Veroli, coach D’Arcangeli chiede rinforzi

0

Alla luce della debacle in terra triestina, all’interno (e non solo) della società ciociara sono sorti i primi dubbi riguardo l’effettiva potenzialità della squadra. A parlare ci ha pensato il coach capitolino, il quale ha sottolineato come i suoi ragazzi non siano pronti a disputare un torneo di alto livello come la A2 Gold. Chiaro messaggio quindi affinché si torni sul mercato in cerca di qualche giocatore, soprattutto di esperienza. L’addio di Mike Nardi ha scombussolato i piani del sodalizio verolano che si è ritrovato senza colui che era stato designato come il play titolare (e capitano), capace di portare punti e carisma. Ovviamente non sarà facile trovare un uomo con tali caratteristiche, ma la società giallorossa deve fare uno sforzo, altrimenti rischia di non schiodarsi più da quell’ultima posizione, e di deprimere un tifo che oggi appare fortemente scontento delle prestazioni della squadra. Giovedì arriva a Frosinone Casalpusterlengo dell’ex Manuel Carrizo, sempre ricordato con affetto dal pubblico di fede verolana. Si prospetta un match difficile, che allo stesso tempo potrebbe segnare una svolta, soprattutto mentale, in caso di vittoria. La palla a due è prevista per le 20.30 al Casaleno di Frosinone.