Verona: le parole di Pini, Candussi, Udom e Casarin dopo la promozione

0

Ecco le dichiarazioni dei giocatori della Tezenis Verona al termine della gara vinta contro Udine che vale la promozione in Serie A.

Candussi: “Avevo iniziato la serie non benissimo, le ultime due partite ho ritrovato confidenza con il canestro. Ma questa è una vittoria del gruppo, della società, di tutto il club. Negli ultimi quattro anni abbiamo sofferto, oggi sono senza parole. E’ una cosa incredibile vedere tutto questo entusiasmo”. 

Udom: “E’ facile con un allenatore così, che ti dà così tanta fiducia, e con dei veterani che sono forti e ti aiutano, avere la faccia tosta e per noi giovani giocare in questo modo. La Serie A? Un sogno”. 

Pini: “Durante tutta la stagione non abbiamo mai mollato. In dicembre il nostro momento più difficile, durante i playoff ci siamo ancora più compattati trovando tanta energia da tutti. Fa molto piacere aver riportato una società come la Scaligera Basket in Serie A; questa è la mia terza promozione, è stata sicuramente la vittoria più difficile”.

Casarin: “Quando sono arrivato qua il primo giorno, l’obiettivo era quello di fare il meglio possibile. Siamo giovani, abbiamo tanto cuore, siamo contenti di questo risultato e di aver riportato Verona nella massima serie. La mia carriera? E’ lunga, questa vittoria è merito di tutta la squadra”. 

Gian Paolo Zaffani

Resp. Comunicazione

Scaligera Basket