Viola: è toto americano, A.J. Pacher in pole position

L’ex Legnano in cima ai desideri dei calabresi.

di Giovanni Mafrici

E’ caccia allo straniero.

La Viola Reggio Calabria sonda nei minimi dettagli il mercato degli Usa.

Diminuiscono le possibilità di vedere in canotta nero-arancio il possente Mike Myers.

L’ex Siena non è in cima alla classifica delle scelte della Viola.

Lo staff tecnico ed il Gm Condello vogliono un quattro da affiancare ed adattare a Patrick Baldassarre.

Sfumato definitivamente l’armeno-statunitense Chrabascz.

Si punta forte su Aj Pacher.

Forte fisicamente, è un’ala grande che può giocare anche da centro.
Esplosivo nei movimenti fronte e spalle a canestro, ha anche un buon tiro dalla media e, con il passare degli anni, ha affinato la conclusione dall’arco. E’ più che un discreto difensore.

Non è alla prima esperienza in Europa:ha già giocato in Svizzera e nel Legnano è reduce dall’esperienza in Ungheria nella Vasas Academia di Budapest.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy