Cento lotta senza Sherrod ma cede il passo a Scafati

Esperienza, cinismo ed un super Thomas: sono questi gli ingredienti per il blitz della Givova.

di Marco Granata

Esperienza, cinismo ed un super Thomas: sono questi gli ingredienti per il blitz di Scafati sul parquet di un indomita e coraggiosa Cento, orfana dell’ex di turno Sherrod ma che fa sudare fino alla fine la formazione di Finelli, brava ad aggrapparsi anche all’esperienza del duo Marino . Musso per mantenere la testa deila graduatoria. Alla Tramec non bastano Petrovic e Cotton, l’assenza di Sherrod si è rivelata decisiva.

Tramec Cento – Givova Scafati 64-74 (27-18, 6-19, 14-21, 17-16)

Tramec Cento: Danilo Petrovic 21 (4/6, 4/6), Tekele Cotton 20 (5/10, 1/4), Alex Ranuzzi 10 (3/4, 1/4), Matteo Berti 5 (2/3, 0/0), Yankiel Moreno 3 (0/3, 1/3), Matteo Fallucca 3 (0/0, 1/6), Giovanni Gasparin 2 (0/4, 0/2), Ennio Leonzio 0 (0/0, 0/1), Manuel Saladini 0 (0/0, 0/0), Paolo Rayner 0 (0/0, 0/0), Francesco Roncarati 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 14 – Rimbalzi: 29 6 + 23 (Danilo Petrovic 10) – Assist: 18 (Matteo Berti, Giovanni Gasparin 3)

Givova Scafati: Charles Thomas 31 (11/18, 2/4), Darryl joshua Jackson 11 (1/1, 2/7), Riccardo Rossato 11 (3/5, 1/5), Lorenzo Benvenuti 8 (4/6, 0/1), Luigi Sergio 6 (3/4, 0/0), Bernardo Musso 5 (1/2, 1/3), Tommaso Marino 2 (0/0, 0/3), Antonino Sabatino 0 (0/0, 0/0), Valerio Cucci 0 (0/0, 0/0), Vincenzo Festinese 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 15 – Rimbalzi: 34 8 + 26 (Charles Thomas 10) – Assist: 12 (Darryl joshua Jackson, Bernardo Musso, Tommaso Marino 3)

Senza Sherrod Cento parte contratta, così Jackson, Rossato e Thomas la prendono a schiaffi (5-10 al 3′). Un time out terapeutico e i locali cambiano faccia: Petrovic è scatenato e con Ranuzzi prima sorpassa Scafati (16-12 al 6′), poi i locali accellerano (23-14 al 8′), con gli ospiti che rimangono in scia perchè alla Tramec non riesce scollinare la doppia cifra di vantaggio. I campani riordinano le idee: il duo Benvenuti – Rossato firma il pareggio (27 pari al 14′, parziale di 9-0 Givova), Cotton rompe l’ incantesimo nella serata no di Fallucca (30-27 al 16′), ma la Tramec fatica contro la fisicità difensiva ospite che hanno un Thomas da applausi (come Petrovic in casa biancorossa) e con Jackson chiudono il primo tempo sul + 6 grazie al 19-6 di parziale del secondo periodo.
Petrovic e Cotton danno la sveglia alla Tramec (40-44 al 24′), Scafati si affida ai muscoli di Thomas per non far avvicinare Cento (43-54 al 28′). Sembra finita ma Cotton, Petrovic e Ranuzzi decidono che Scafati se la deve sudare la conquista del referto rosa (56-52 a 33’30”). Da questo momento si va ad elastico, un canestro di qua, uno dall’altra parte, Cento ci prova fino alla fine ma nelle fasi decisive l’esperienza di Marino e Musso regala la tranquillità necessaria per chiudere il match, nonostante il grande orgoglio dei padroni di casa indomiti fino alla fine.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy