Supercoppa A2- Cento vince contro Ravenna e passa il turno

0
Foto di Marika Torcivia

Basket Ravenna – Tramec Cento (15-14; 20-23; 16-27; 23-18)

Basket Ravenna: Tilghman, Cinciarini, Oxilia, Arnaldo, Simioni

Tramec Cento: Zilli, James, Tomassini, Barnes, Dellosto

La partita è iniziata con due punti per Barnes per Cento, subito pareggiato da un rimbalzo offensivo di Simioni che porta la gara sul 2-2. Per Cento ottimo inizio con ottimi attacchi e circolazione del pallone. Per i padroni di casa ottimi attacchi ma il tiro da 3 punti, anche oggi, fa fatica ad entrare. Sempre per l’Orasì esperimenti per coach Lotesoriere, che ha preferito Arnaldo titolare rispetto a Denegri. Per gli ospiti esordio stagionale per Moreno. A fine primo quarto i tifosi di casa hanno assistito all’esordio di Sullivan. Il quarto si conclude sul 15-14 per i padroni di casa.

Il secondo quarto si apre con un ottimo and-one di Sullivan dopo un ottimo movimento in post basso. Un altro ottimo movimento in post basso costringe Cento al time-out sul 21-16. Il sorpasso di Cento sul 25-27 ha costretto Ravenna al time-out. Un ulteriore parziale di Cento costringe nuovamente Ravenna al time-out, sul 25-32, a 2.44 dalla fine del secondo quarto. Ad 1 minuto dalla fine prima tripla di Ravenna del match, targata Cinciarini, che porta Ravenna a -2 e costringe Cento al time-out. Una tripla di Oxilia allo scadere porta il risultato sul 35-37 per gli ospiti.

Il terzo quarto risulta essere equilibrato, con le squadre che restano molto a contatto: a metà quarto Gasparin accende Cento, portando il vantaggio sul +10, sul 48-58. In chiusura di quarto Cento vola, portandosi sul 51-64 alla sirena grazie alle due triple di Ranuzzi.

Il quarto finale si apre con altri due punti di Cento, subito pareggiati da due liberi di Denegri. Anche il quarto finale è abbastanza a senso unico nella parte iniziale, con Ravenna che non ha minimamente le contromisure pronte per gli attacchi, molto belli, di Cento. Per Ravenna inoltre attacchi molto statici, dovuti forse anche ad una stanchezza derivante dalle rotazioni corte delle prime due gare. Nei minuti finali una tentata rimonta dei padroni di casa svanisce ad un minuto dalla fine, con Cento che vince 74 a 82 e stacca il pass per la finale.

Basket Ravenna: Tilghman 7, Ciadini 0, Oxilia 12, Giovannelli 0, Denegri 12, Laghi 0, Arnaldo 0, Gazzotti 2, Cinciarini 14, Sullivan 15, Berdini 0, Simioni 12

Tramec Cento: Zilli 11, Gasparin 13, Moreno 0, Berti 2, Re 0, Rannuzzi 9, Dellosto 8, Barnes 15, Tomassini 9, James 15, Guastamacchia 0

MVP Basketinside: Gasparin

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here