Prima gioia esterna per Cividale, espugnata Forlì

0

Partita molto tecnica quella tra Unieuro e Cividale , con le squadre che si studiano tutto il tempo senza acuti. Grandi meriti vanno all’allenatore pilastrini, che con una formazione nettamente inferiore sul piano tecnico riesce a trovare la quadra , mette in estrema difficoltà la macchina forlivese e porta a casa la vittoria, con una tattica basata sul gioco difensivo estenuante e spiazzante, prendendosi anche molti rischi. Da sottolineare le belle prestazioni di mouaha e rota per Cividale, e dei soliti Adrian e radonjic per Forlì

Inizio di partita subito sprint per Cividale che mette a segno due triple con Miani e si porta sul +6. Forlì però si riorganizza, riesce ad entrare un po’ in ritardo in partita e nonostante vari errori arbitrali trova il pareggio . Qui si accende raivio, che come Miani mette a segno due triple di fila portando la sua squadra questa volta sul +6. Ma non si accontentano e sfondano totalmente la difesa avversaria, finendo il quarto sul 22-12.

Secondo quarto di grande agonismo, le squadre si fronteggiano senza esclusione di colpi, con grandi gesti tattico-atletici sia in difesa sia in attacco. Le squadre però si equivalgono e segnano pochi punti, finendo questo primo tempo sul 31-29, con un finale leggermente a favore degli ospiti e ancora tanti errori arbitrali.

Al rientro dagli spogliatoi le squadre faticano ad ingranare, la partita anche per colpa dei tantissimi errori dalla distanza si blocca . A questo punto in Cividale scatta qualcosa, e lentamente la partita si sposta a sfavore dei padroni di casa, che non riescono ad organizzare un attacco degno della difesa avversaria. Il quarto si conclude 35-40 per gli ospiti.

Ultima frazione che segue la scia delle altre , con le squadre che costruiscono tanti ma non segnano, gli arbitri che fanno tanti errori e la partita che non pende da nessun lato. Alla fine entrambe le avversarie provano con una spinta di orgoglio a prevalere, ma la partita nono vuole saperne di cambiare e finisce sul 53-56 per Cividale.

Unieuro Forlì-Ueb Cividale 53-56

Unieuro Forlì: Daniele cinciarini (5pt, 2/10, 1/7), Giulio Gazzotti (0pt,0/1,0/0), Fabio Valentini (7pt,2/10,1/6), Nathan Adrian (10pt,3/12,1/8), Luca pollone (8pt,2/4,2/4), Todor Radonjic (9pt,3/5,1/2), Lorenzo Penna (2pt,1/6,0/4), Lorenzo Benvenuti (5pt,1/4,0/0), Nik Raivio (7pt,2/10,2/4)

Ueb Cividale: Gabriele Miani(8pt,3/5,2/3), Alessandro Cassese(0pt,0/2,0/1), Eugenio Rota(13pt, 4/9,1/4), Aristide Mouaha(4pt,2/8,0/1), Leonardo Battistini (2pt,2/9,0/3), Dalton Pepper(11pt,4/15,0/4), Enrico Micalich(3pt, 1/1,1/1), Aleksa Nikolic(2pt,1/2,0/0), Giacomo Dell’agnello (11pt,5/9,1/1)

Dell