E’ un super derby tra super squadre, ma a Casale la spunta Tortona

Ora la Coppa Italia di categoria, nella speranza che entrambe le compagini sappiano dimostrare il loro, grande, valore.

di Nicolò Foto

Alla fine è Tortona a portarsi a casa il “derby della provincia di Alessandria”, confermando la regola che vede sempre la squadra in trasferta vincente nel confronto straprovinciale. Dopo quaranta minuti di fuoco più cinque di overtime, i ragazzi allenati da Coach Pansa espugnano il “PalaFerraris” 88-90. Una partita di straordinaria intensità in cui, francamente, nessuno avrebbe meritato di perdere: men che meno, se ci è consentito, la Junior, orfana degli infortunati Marcius e Blizzard. Ne è venuto fuori un incontro equilibratissimo, vinto dai leoncelli in tre quarti su quattro più, naturalmente, il supplementare. Via il cappello davanti al pubblico e davanti agli interpreti: su tutti Capitan Niccolò Martinoni, autore che ha chiuso con 41 di valutazione (perché parlare solo di punti realizzati sarebbe riduttivo) e Melvin Johnson, che ha chiuso con 35 punti a referto.
Decisivi gli errori dalla lunetta per la Novipiù, che ha chiuso con Cattapan, Tomassini e Severini out per 5 falli commessi.
Ora la Coppa Italia di categoria, nella speranza che entrambe le compagini sappiano dimostrare il loro, grande, valore.

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO 88 – BERTRAM DERTHONA 90
(17-18, 31-34, 52-49, 75-75, 88-90)

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Ielmini, Banchero ne, Denegri 19, Tomassini 8, Valentini 1, Blizzard ne, Martinoni 29, Severini 5, Cattapan, Bellan 3, Sanders 23, Lazzeri ne. All.: Marco Ramondino.

BERTRAM TORTONA: Stefanelli 1, Alibegovic 15, Sorokas 8, Radonijc, Divac ne, Apuzzo ne, Quaglia 3, Garri 16, Gergati 8, Johnson 34, Pilati ne, Spanghero 5. All.: Lorenzo Pansa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy