Easley e Deloach guidano l’Eurobasket, Latina k.o. nel finale

I due americani decisivi nell’indirizzare la partita dopo 35′ abbondanti di equilibrio. 13 punti nell’ultimo quarto per Deloach.

di Gabriele Leslie Giudice

EUROBASKET ROMA GAS&POWER 80–71 BENACQUISTA LATINA (24-19, 17-19, 17-16, 22-17)

Vittoria importante per l’Eurobasket Roma, che trova l’11° affermazione stagionale battendo Latina tra le mura amiche del PalaTiziano lasciandosi alle spalle le due sconfitte consecutive contro Casale e Rieti. Il match resta in sostanziale equilibrio per 35′ abbondanti, pur con la conduzione spesso e volentieri in mano a una Roma Gas&Power non bellissima ma sicuramente molto pragmatica, in cui Easley – 23 punti e 15 rimbalzi – è il tracciato della continuità e Deloach – in ombra, anche a causa di un colpo subito, per i primi 3 quarti, poi decisivo nell’ultimo con 13 punti – il cinico finalizzatore per chiudere i conti contro una Benacquista generosa ma meno elettrica del solito, scivolata a -9 sulla penetrazione del n.2, che al 38′ avvicina i capitolini alla bandiera a scacchi. La freddezza finale dalla lunetta  cancella qualche lieve problema patito ai liberi dall’Eurobasket nel corso della partita, sigilla la vittoria che significa 22 punti in classifica e ribalta la differenza punti rispetto alla gara di andata, in cui i capitolini avevano perso di 8 lunghezze.

La cronaca: Bonora sceglie il quintetto piccolo in avvio – Micevic mossa a sorpresa nello starting five – con Fanti in marcatura su Deshields ed Easley a godere subito di ricezioni profonde sotto canestro, mentre Latina punge con lo stesso Deshields ma non riesce a mettere una toppa sulle penetrazioni dei piccoli capitolini. Fanti e Deloach ne approfittano per dare il +3 all’Eurobasket, che la tripla in transizione di Uglietti annulla rimettendo tutto in parità, sul 14-14, all’8’. L’Eurobasket eleva il proprio livello offensivo piazzando il primo mini break della partita, di 6-0, che consente a Easley – già in doppia cifra – e compagni di iniziare il secondo quarto con un vantaggio di 5 lunghezze. Il piazzato piedi per terra di Allodi e il blitz al ferro di Uglietti riportano Latina a un possesso dai padroni di casa, che si rigenerano con l’energia carismatica di Iannilli, 6 punti e proficuo perno per il dai e vai destinazione Eugenio Fanti, che ringrazia e trova il nuovo massimo vantaggio dei capitolini, +7 sul 34-27.  Arledge tiene la Benacquista dentro alla partita con 4 punti filati, Easley ruggisce nell’area di Latina ma il finale di quarto è nuovamente di proprietà pontina, con Arledge che raggiunge quota 13 mandando i suoi all’intervallo sotto di 3 lunghezze. In apertura di terzo quarto la banda di Gramenzi torna a -1 con la bomba di Passera, mentre il sorpasso è opera di Uglietti, imbeccato in contropiede. Easley replica provocando il 4° fallo di Allodi e segnando 4 punti consecutivi che tengono l’Eurobasket a un possesso da Latina, sul 51-52. Malaventura sorpassa trovando i primi punti della sua Domenica, ma l’equilibrio continua il suo percorso di stabilità, poiché gli ospiti entrano bene nell’ultimo quarto servendo subito a Arledge una ghiotta schiacchiata, con cui l’ex Boncourt chiude il miniparziale di 4-0 dei nerazzurri, di nuovo a un possesso dal vantaggio. Nei dettagli di un equilibrio costante Deloach si candida a vestire i panni della scheggia impazzita, segnando 4 punti consecutivi a cui segue il 3\3 dalla lunetta che, condito dal rimbalzo offensivo con schiacciata di Easley, portano la RGPE di nuovo a +7, con 2’ all’ultima sirena. Deloach appoggia al vetro in contropiede ma la bomba di Passera accende ancora le speranze di Latina, che torna a -4 sul potenziale 2+1 di Poletti, non concretizzato. La tripla di Righetti al principio dell’ultimo minuto riporta l’Eurobasket a +7 e rischia di innestare i titoli di coda al PalaTiziano. Poletti in contropiede schiaccia ancora il -5, ma Deloach è glaciale dalla lunetta e conduce i suoi verso la vittoria, che arriva sull’80-71.

EUROBASKET ROMA: Deloach 15, Giampaoli, Malaventura 4, Fanti 12, Stanic 7, Righetti 11, Iannilli 6, Easley 23, Micevic 2

BENACQUISTA LATINA: Passera 9, Arledge 22, Mathlouthi, Poletti 11, Deshields 6, Uglietti 15, Allodi 6, Pastore 2

Fotogallery a cura di Marika Torcivia e Fabrizio De Falco:

Esultanza Eurobasket Roma

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy