Ferrara torna a vincere contro San Severo

0

Non c’è gara all’ Mf Palace. La Top Secret conquista i primi due punti stagionali tra le mura amiche con pieno merito battendo i gialloneri per 77 a 59.
La difesa è l’arma vincente dei biancoazzurri che ingabbiano sia Sabin che Deshields, con il solo Tortu capace di trovare il canestro con un minimo di continuità. Ferrara poi domina sotto canestro sfruttando la sua taglia maggiore partendo subito forte nel primo quarto con un 6-0 ad opera di Pacher e Vildera. I due lunghi si intendono a meraviglia e San Severo fatica tantissimo a segnare andando già ad otto lunghezze di svantaggio. Di Gregorio e Tortu ricuciono ma Ferrara chiude comunque avanti 20-12. Nel secondo quarto ecco la fuga estense: la difesa è granitica ed arrivano anche i canestri dei gregari come Pianegonda e Petrovic per il +16. Il collettivo di coach Leka si esalta ed anche Filoni attacca con intelligenza Sabin, dopo aver difeso alla perfezione su di lui trovando punti dalla lunetta. I canestri di Vildera chiudono infine un primo tempo dominato sul 43-26.
Anche nella ripresa il canovaccio è il medesimo: Pacher, Vencato e Filoni firmano un 7-0 iniziale che non lascia spazio a San Severo che almeno reagisce tornando ad un onorevole -15 nella fase centrale del quarto. Niente comunque che impensierisca i biancoazzurri, sempre in controllo grazie al gran lavoro di Panni soprattutto sui palloni sporchi che poi trasforma in pregevoli assist per Petrovic. La partita cala di tono per via dei tanti errori al tiro da ambo le parti che comunque non incidono sul punteggio che rimane a favore di Ferrara sul 63-44. Il finale non vede sussulti particolari, i due coach allungano le rotazioni e l’Mf Palace può esultare per due punti meritati ed importanti arrivati col punteggio finale di 77 a 59.

Top Secret Ferrara – Allianz Pazienza San Severo 77-59 (20-12, 23-14, 20-18, 14-15)

Top Secret Ferrara: A.j. Pacher 17 (5/5, 2/3), Danilo Petrovic 16 (3/4, 2/4), Giovanni Vildera 13 (5/8, 0/0), Tommaso Fantoni 9 (2/2, 0/0), Alessandro Panni 8 (1/2, 1/6), Niccolo Filoni 6 (2/3, 0/2), Luca Vencato 3 (1/5, 0/0), Tommy Pianegonda 3 (0/0, 1/2), Demario Mayfield 2 (1/2, 0/0), Mattia Bonanni 0 (0/0, 0/0), Filippo Galliera ricci 0 (0/0, 0/0), Agustin Fabi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 19 / 26 – Rimbalzi: 34 4 + 30 (A.j. Pacher 9) – Assist: 20 (Alessandro Panni 6)

Allianz Pazienza San Severo: Lorenzo Tortu 22 (5/10, 1/4), Ty Sabin 12 (1/3, 2/9), Keron Deshields 10 (1/9, 2/4), Tommaso De gregori 7 (3/3, 0/0), Samuele Moretti 4 (2/5, 0/0), Michele Serpilli 2 (1/2, 0/2), Antonino Sabatino 2 (0/0, 0/1), Alessandro Bertini 0 (0/0, 0/1), Matteo Piccoli 0 (0/0, 0/2), Gabriele Berra 0 (0/0, 0/2), Matteo Chiapparini 0 (0/0, 0/1), Goce Petrushevski 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 21 – Rimbalzi: 22 5 + 17 (Samuele Moretti 6) – Assist: 9 (Ty Sabin, Keron Deshields, Matteo Piccoli 2)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here