Gallinat è dominante, l’Eurobasket Roma vince a Ravenna

Successo a Ravenna per i capitolini, alla prima trasferta in campionato della stagione.

di La Redazione

Centra il colpo alla prima trasferta stagionale in campionato l’Atlante Eurobasket Roma, superando al Pala Costa un’ottima compagine come l’OraSi Ravenna.

 

I romani, che tengono a riposo in via precauzionale Lorenzo Bucarelli dopo il lieve infortunio occorso in allenamento, lo rimpiazzano nello starting five con Viglianisi, schierato di fianco a Romeo, Gallinat, Cicchetti e Olasewere. Per i padroni di casa quintetto composto da James, Denegri, Oxilia, Givens e Chiumenti.

 

Inizia subito forte Jamal Olasewere: firma il primo caestro della gara e nei primi 6 minuti e mezzo di gara colleziona 4 punti e 3 rimbalzi, prima di commettere il suo secondo fallo. E’ spalleggiato da una difesa aggressiva e attenta, che permette ai ragazzi di Pilot di portarsi avanti nel punteggio di un paio di possessi, nonostante percentuali di tiro basse da entrambe le parti. I padroni di casa sono costretti a interrompere il match con un timeout sul 9-17 per i capitolini, ma nonostante i cambi non riescono ad invertire subito l’inerzia della gara. Anzi, è Daniele Magro con 7 punti (compresa una tripla) e 2 rimbalzi a guidare i romani al 13-22 di fine primo quarto.

 

La seconda frazione inizia con un gioco da 4 punti di Roberto Gallinat per l’ulteriore allungo dei romani. L’agonismo si alza e a giovarne sono i padroni di casa: parziale di 7-0 e sul 20-26 è coach Pilot a fermare il match con un timeout. Si completa la rimonta di Ravenna, che con Tommaso Oxilia si porta avanti a 3 minuti e 40 dal termine della prima metà gara con la tripla del 29-28 (a proposito: nel secondo quarto i ravennati chiuderanno con 5/6 al tiro da tre punti). Reazione capitolina: con un canestro e fallo di Jamal Olasewere, nonostante il libero non convertito, l’Atlante Eurobasket Roma si rimette avanti con un possesso pieno di vantaggio a 2 minuti dall’intervallo lungo. Daniele Magro continua a troneggiare sotto canestro e, raggiungendo quota 11 punti+6 rimbalzi, guida i suoi al 36-40 con cui si chiude la prima metà partita.

 

Si ricomincia con un gioco da 3 punti di Givens a cui risponde una tripla di Gallinat. Le due squadre continuano a scambiarsi canestri, con Ravenna che trova il pareggio ma è costretta a cambiare Chiumenti dopo il suo quarto fallo a metà terza frazione. Il punteggio si abbassa restando in equilibrio, con il numero di contatti che aumenta e nessuna delle due compagini a trovare lo spunto per sopravanzare l’altra. Si arriva così all’ultima frazione sul 53 pari.

 

L’ultimo quarto si apre con recupero e schiacciata di Jamal Olasewere, ma è un gioco da 3 punti di Givens a portare in vantaggio Ravenna a 6:26 dal termine della gara. Sul +3 di Denegri coach Pilot chiama timeout; tripla e due liberi di Gallinat per il nuovo vantaggio romano. Cicchetti commette il suo quinto fallo a 3:57 dalla fine, in uno dei duri scontri a rimbalzo, seguito nell’azione successiva da Chiumenti. Ravenna è la prima ad esaurire il bonus, a 2:22 dal termine; Gallinat realizza altri 2 liberi, diventando il primo a raggiungere quota 20 punti realizzati e riportando i romani a +2. Al ritorno in campo, stoppa James e successivamente arriva in fallo tecnico alla panchina di Ravenna a 2:01 dal termine. Gallinat recupera un pallone sul 67-69 e si invola in contropiede: realizza i due liberi e mette la tripla del 69-74 dopo la schiacciata di James a 29 secondi dal termine.

La stoppata di Capitan Eugenio Fanti su Daniele Cinciarini suggella il successo romano: è 69-75 con la prima vittoria esterna in questo campionato per l’Atlante Eurobasket Roma

 

Al termine del match così coach Damiano Pilot: “Siamo contenti, non abbiamo mai mollato e abbiamo sempre trovato una reazione di squadra alle difficoltà. Dove non siamo arrivati con la tecnica siamo arrivati con il cuore, con il successo giusto coronamento di una trasferta preparata nei minimi dettagli”.

 

OraSi Ravenna – Atlante Eurobasket Roma 69-75 (13-22, 36-40, 53-53)

OraSi Ravenna: Cinciarini 8, Venuto, Maspero 5, Oxilia 9, Chiumenti 2, Givens 17, Giovannelli n.e., Laghi n.e., James 12, Denegri 9, Simioni 7, Mazzotti n.e.

All. Savignani, Taccetti

Atlante Eurobasket Roma: Olasewere 13, Gallinat 27, Cepic, Fanti 8, Viglianisi 3, Cicchetti 6, Magro 11, Staffieri, Romeo 7, Bucarelli n.e.

All. Pilot

Ass. All. Crosariol, Zanchi

Roberto Gallinat

 

Ufficio stampa Eurobasket Roma

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy