La Fileni Jesi stacca il pass per le Final Four, sconfitta Imola

0

La quarta semifinalista delle Final Four di Legadue 2011/2012 sarà la Fileni Jesi di coach Cioppi, che ha sconfitto nella partita casalinga contro l’Aget Imola gli avversari per 75-68, dopo l’insolito risultato di parità dell’andata di 69-69 in quel di Imola. Il match, senza storia, è stato sempre condotto dalla compagine aurorina, arrivando nel 3° parziale a toccare addirittura il +30 grazie ad un fenomenale McConnell, parso ai limiti della legalità in certi frangenti, ed al solito capitan Maggioli che ha imposto il suo predominio nel pitturato, facendo la voce grossa per tutto l’arco della gara. Imola, priva di Cournooh (forse l’unico che sarebbe riuscito a limitare l’imprendibile McConnell), non è riuscita dal canto suo a cambiare l’inerzia del match, quando nel 2° quarto la formazione jesina se ne stava già scappando con la qualificazione sotto braccio: nullo, se non dannoso per la propria squadra, Trent Whiting, e solo alla fine Daniels ha gonfiato il suo tabellino; dunque una prestazione generale nel complesso non sufficiente, se si vuole provare almeno a dar fastidio a quasta Fileni BPA che in casa non ne vuole proprio sapere di perdere. L’accoppiamento alle Final Four, in territorio ancora da definire, sarà con la Givova Scafati, tostissimo avversario che già in campionato ha sconfitto i marchigiani sonoramente, ma questa è un’altra storia…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here