La Real Sebastiani Rieti corsara a Orzinuovi sul filo di lana

0

Agribertocchi Orzinuovi – Real Sebastiani Rieti 72-74 (14-15, 18-17, 24-15, 16-27)

Agribertocchi Orzinuovi: Grant Basile 23 (4/7, 4/8), Paul Jorgensen 16 (8/13, 0/3), Nicolas Alessandrini 11 (2/3, 2/4), Emanuele Trapani 7 (0/1, 2/3), Ennio Leonzio 6 (1/2, 1/3), Alessandro Bertini 4 (2/5, 0/5), Daniel Donzelli 3 (0/0, 1/3), Giovanni Gasparin 2 (1/2, 0/1), Elia Frigerio 0 (0/0, 0/0), Tommaso Bergo 0 (0/0, 0/0), Davide Zilli 0 (0/0, 0/0), Ruben Zugno 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 6 / 13 – Rimbalzi: 25 8 + 17 (Grant Basile 8) – Assist: 16 (Paul Jorgensen 5)

Real Sebastiani Rieti: Jazz Johnson 23 (6/8, 2/7), Dustin Hogue 14 (7/12, 0/0), Lorenzo Piccin 12 (2/4, 2/4), Danilo Petrovic 8 (4/4, 0/1), Marco Spanghero 7 (2/2, 1/4), Davide Raucci 4 (2/3, 0/0), Nazzareno Italiano 3 (0/1, 1/3), Andrea Ancellotti 3 (0/4, 1/1), Alvise Sarto 0 (0/3, 0/2), Giacomo Sanguinetti 0 (0/0, 0/1), Karl markus Poom 0 (0/0, 0/1)
Tiri liberi: 7 / 8 – Rimbalzi: 37 11 + 26 (Dustin Hogue 9) – Assist: 12 (Marco Spanghero, Alvise Sarto 3)

Una vittoria di cuore e grinta quella raccolta oggi dalla Sebastiani che batte 72-74 l’Agribertocchi Orzinuovi fuori casa. Rieti parte bene poi la gara si equilibra, nel terzo quarto i padroni di casa dominano ma nell’ultimo periodo passetto dopo passetto gli amarantocelesti recuperano terreno fino al sorpasso firmato da un ottimo Piccin. La Sebastiani resiste e strappa la vittoria. 23 per Johnson, 14 per Hogue e 12 per Piccin. Prssimo appuntamento domenica 3 marzo in casa alle ore 16:30 contro Nardò.

LA GARA
PRIMO TEMPO
La apre Raucci partendo dall’angolo e andando ad appoggiare, 0-2. Tripla di Johnson, 0-5. Giocatona di Hogue che si libera di Basile e ne mette due, 0-7. Johnson brucia la retina da fuori, 0-10. Bertini smuove il tabellino di Orzi ma Hogue ne segna due, 2-12. Leonzio in contropiede per il 4-12. Tripla di Leonzio, 7-12. Bertini da sotto per il -3 lombardo, 9-12. Il capitano Marco Spanghero marcato si inventa un canestro da tre, 9-15. Jorgensen penetra e ne mette due, 11-15. Donzelli lasciato solo segna sulla sirena, 14-15.

Schiacciatone di Ancellotti, 14-17. Jorgensen si inventa il canestro allo scadere dei 24”, 16-17. Two & one di Alessandrini, 19-17. Jazz penetra e impatta a quota 19. Altro canestro di Alessandrini, 21-19. Johnson si inventa letteralmente una tripla in step-back, 21-22. Altro step-back, questa volta da due, 21-24. Hogue inventa per Petrovic che tutto solo non può sbagliare, 21-26. Alessandrini spara da fuori, 24-26. Hogue di forza l’appoggia, 24-28. 1/2 per Trapani dai 5.8, 25-28. Jorgensen penetra velocissimo e ne appoggia due, 27-28. Trapani firma il controsorpasso da fuori, 30-28. Hogue ancora bravo a liberarsi di Basile, 30-30. Rieti recupera palla alta e Petrovic segna tutto solo da sotto, 30-32. Basile non sbaglia i liberi, 32-32. Si va all’intervallo lungo in parità

SECONDO TEMPO
Quattro punti per Rieti, due per Orzi, 34-36. Basile colpisce da fuori, 37-36. Italiano inventa per Hogue che ne mette due, 37-38. Due punti per Basile alla fine dei 24″, 39-38. Ancora Basile da fuori, 42-38. Italiano lo inventa in step-back, 42-41. Gasparin con il rimbalzo offensivo, 44-41. Hogue a tap-in, 44-43. Basile si ripete dall’arco, 47-43. Basile on fire da fuori, 50-43. Hogue aggira il marcatore e ne fa due, 50-45. 1/2 di Basile ai liberi, 51-45. Jorgensen penetra a duemila all’ora e va ad appoggiare, 53-45. Petrovic con l’appoggio a canestro, 53-47. Alessandrini da fuori, 56-47. Termina sul +9 lombardo il terzo quarto.

Gran canestro di Johnson da due, 56-49. Trapani da fuori, 58-49. Appoggio educato di Petrovic che mantiene Rieti aggrappato alla partita, 58-51. Antisportivo a Petrovic, 1/2 per Trapani, 59-51. Tripla di Piccin che porta la RSR a -5. Schiacciata in contropiede per Basile, 61-54. Basile è incontenibile e va a prendersi i due punti, 63-54. Johnson non sbaglia i due liberi, 63-56. Palleggio, arresto e tiro di Spanghero, 63-58. Jorgensen con l’ennesima penetrazione, 65-58. Piccin fa 2/2 dai 5.8, 65-60. Jorgensen tutto solo in contropiede, 67-60. Piccin lotta sotto canestro e si va a prendere i due punti, 67-62. Tripla di Piccin! -2 Rieti, 67-65. Pareggio firmato Spanghero, 67-67. Jorgensen con un canestro molto pesante in contropiede, 69-67. Johnson replica, 69-69. Altro gran canestro segnato da Basile, 71-69. 1/2 per Johnson dalla linea della carità, 71-70. Piccin ne segna due ed è sorpasso a 4 secondi dalla fine, 71-72. Johnson si presenta dalla lunetta e non sbaglia, 71-74. Leonzio fa 1/2 ma non basta, vince la Sebastiani!.

Area Comunicazione RSR