Supercoppa A2 – La Top Secret scappa nell’ultimo quarto e batte Ravenna

0

Prima vittoria stagionale per i biancoazzurri che nella seconda giornata di Supercoppa battono i romagnoli 95 a 78. A dispetto di quanto dica il punteggio, all’MF Palace c’è equilibrio sin dal primo quarto dove soprattutto Tilghman e Cinciarini partono forte per Ravenna. Ferrara si affida al collettivo e pur perdendo per falli anzitempo Vildera e Mayfield chiude avanti di una lunghezza grazie ai giovani Zampini e Filoni. L’Orasì addirittura si porta avanti nel secondo quarto pescando bene dalla panchina con Berdini e Gazzotti, Ferrara incassa e risponde con i propri americani e la regia di Zampini. Colpisce anche Fabi da tre prima dell’intervallo giusto prima che Simioni fissi sul 44-40 il punteggio.
La ripresa è ‘Zampini show’ col giovane playmaker che trova senza paura diversi punti in penetrazione, colpendo a ripetizione assieme a Panni e Mayfield. Ravenna prova in tutti i modi a restare in partita affidandosi all’energia di Oxilia e Simioni ma la Top Secret scollina oltre la doppia cifra di vantaggio. Pacher e Vildera fanno la voce grossa e Fabi dall’angoli fissa il 68-59 di fine quarto. L’ultimo parziale vede Ferrara poi scollinare oltre i dodici punti di vantaggio sempre con un grande Zampini. Ravenna con orgoglio ricuce fino al -7 ma le energie dei giallorossi vengono meno nel finale e la Top Secret dilaga trascinata da Mayfield, Vildera e Petrovic. Gli ultimi minuti permettono agli allenatori di dare anche tanto spazio ai giovani e l’incontro finisce col +17 estense.

Top Secret Ferrara – OraSì Ravenna 95-78 (21-20, 23-20, 24-19, 27-19)

Top Secret Ferrara: Federico Zampini 18 (6/7, 1/3), Danilo Petrovic 15 (3/4, 3/4), A.j. Pacher 11 (3/6, 1/3), Giovanni Vildera 11 (5/9, 0/0), Demario Mayfield 11 (3/3, 1/2), Alessandro Panni 11 (2/4, 2/4), Agustin Fabi 8 (1/2, 2/5), Niccolo Filoni 6 (3/4, 0/2), Tommaso Fantoni 4 (1/4, 0/0), Tommy Pianegonda 0 (0/1, 0/0), Giovanni Manfrini 0 (0/0, 0/0), Filippo Galliera ricci 0 (0/0, 0/0).
Tiri liberi: 11 / 18 – Rimbalzi: 38 9 + 29 (A.j. Pacher 11) – Assist: 25 (Demario Mayfield 7).

OraSì Ravenna: Austin Tilghman 21 (8/15, 0/2), Daniele Cinciarini 18 (3/6, 3/8), Nicola Berdini 16 (6/6, 0/2), Tommaso Oxilia 10 (5/10, 0/1), Alessandro Simioni 8 (4/8, 0/2), Davide Denegri 3 (0/2, 0/2), Giulio Gazzotti 2 (1/2, 0/0), Nicola Giovannelli 0 (0/0, 0/0), Tommaso Galletti 0 (0/0, 0/0), Lewis Sullivan 0 (0/0, 0/0), Andrea Arnaldo 0 (0/0, 0/0), Francesco Ciadini 0 (0/0, 0/0).
Tiri liberi: 15 / 20 – Rimbalzi: 29 6 + 23 (Alessandro Simioni 9) – Assist: 13 (Austin Tilghman 4).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here