Latina sbanca il Pala Pirastu, Cagliari KO

La Benacquista con un gran finale torna col sorriso dalla trasferta in Sardegna

di Matteo Porcu

Una seconda parte di gara maiuscola ha permesso alla Benacquista Latina di espugnare il Pala Pirastu di Cagliari per 84-97. Prova solidissima quella dei nerazzurri che non si sono lasciati intimorire dalla veemenza iniziale della Pasta Cellino, rimanendo sempre attaccati alla gara prima dell’affondo finale vincente.

La Cronaca: I rossoblù partono meglio con un parziale di 10-0, ma Latina si dimostra squadra tosta e riesce a non sprofondare; Raymond e Stephens danno vita a un duello rusticano sotto canestro, mentre Keene continua a trovare il canestro nei modi più disparati. I pontini rimangono però incollati agli avversari, Saccaggi si sblocca nel secondo quarto e permette, insieme ai punti pesanti di Hairston, di chiudere sul -4 alla sirena di metà gara.

Dopo l’intervallo lungo le squadre continuano a rispondersi colpo su colpo, Raymond con la tripla frontale si porta sul -1 poi è Pastore dall’angolo a regalare il primo vantaggio nerazzurro sul 63-64; i pontini riescono ad allungare, ma nel finale del terzo quarto show di Marcus Keene chiuso dal buzzer beater da oltre l’arco che rimette la partita in parità a quota 75. Negli ultimi 10′ Latina parte forte, i padroni di casa non vedono più il canestro e l’inerzia della gara si sposta verso gli avversari che controllano e incrementano il vantaggio sino alla sirena finale. La Benacquista sale così a quota 20 punti agganciando il trenino composto da Reggio Calabria, Trapani e Legnano in attesa delle gare della domenica.

Pasta Cellino Cagliari Academy-Benacquista Latina 84-97 (30-20, 21-27, 24-28, 9-22)

Cagliari: Bucarelli 7, Keene 20, Rullo 10, Allegretti 18, Stephens 21, Matrone 6, Ebeling 2, Rovatti, Ibba, Turel.

Latina: Di Ianni, Hairston 16, Tavernelli 6, Saccaggi 10, Raymond 22, Allodi 12, Laganà 14, Pastore 17, Jovovic, Ambrosin, Cavallo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy