Nella guerra delle triple Mantova s’illude, per Brescia è il trionfo del gruppo

0

Derby lombardo al PalaBam tra Mantova e Brescia, con molti incroci tra ex. Partono subito fortissimo gli Stings che aprono il match con una bomba del nuovo acquisto Wojciechowski. L’8 a 2 di partenza dà la scossa a Brescia che prontamente reagisce e recupera lo svantaggio con un ottimo Nelson e col solito Cittadini. Jefferson e alcune bombe di Gaddefors e Rullo mantengono gli Stings in vantaggio, che riallungano con la tripla sulla sirena di Landi.

Nel secondo quarto Alibegovic decide di regalare solo dolori al suo ex pubblico, mettendo a segno parecchi punti. Qualche rimbalzo offensivo di Jefferson tiene gli Stings incollati agli avversari, ma è la compagine di coach Diana ora a comandare il gioco. Dopo venti minuti il tabellone segna Mantova 44 Brescia 46.

Il Terzo quarto è, come troppo spesso succede drammatico per gli uomini di Morea: Brescia ne approfitta e si porta anche in doppia cifra di vantaggio. Un mini-parziale rimette gli Stings in partita ma un gioco da tre punti di Passera rimanda gli Stings a -9.

Gli ultimi dieci minuti si aprono con un parziale di 5 a 0 per u padroni di casa. Ma la Leonessa ha troppa fame di primo posto, e si riporta subito a +9. Mantova prova nuovamente a recuperare ma questa volta Brescia non concede più parziali favorevoli ai virgiliani. Negli ultimi minuti Benevelli trova le triple che allargano la forbice e la Leonessa vola al primo posto. Per Mantova buone indicazioni dal nuovo innesto che sembra già essersi integrato coi nuovi compagni. Ora gli Stings dovranno affrontare una nuova trasferta difficile in quel di Ferentino, per poi ospitare la capolista domenica 8 febbraio in diretta su Sky.

DINAMICA MANTOVA – CENTRALE DEL LATTE BRESCIA 87-101

PARZIALI: 30-25; 44-46; 63-72

MANTOVA (31/56 dal campo, 8/18 da 3, 17/24 dai liberi, 16 palle perse): Mazic ne, Moraschini 1, Jefferson 27, Gaddefors 18, Rullo 8, Fultz 12, Landi 7, Wojciechowski 14, Amoroso ne, Maccaferri. All. Morea.

BRESCIA (40/68 dal campo, 16/25 da 3): Fernandez 11, Cittadini 10, Alibegovic 11, Benevelli 15, Loschi 19, Passera 11, Tomasello, Nelson 11, Giammò ne, Brownlee 13.

Fotogallery a cura di Luca Sacchi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here