OraSì Ravenna, buoni riscontri con Rimini

Primo scrimmage per la squadra ravennate.

di La Redazione
Primo scrimmage stagionale contro la Rinascita Basket Rimini per l’OraSì Ravenna, che arriva dopo quattro settimane di preparazione e prosegue il percorso di avvicinamento alla stagione 2020-21. Una buona sgambata per rompere la routine degli allenamenti quotidiani e ritrovare feeling con il campo e gli avversari. Un allenamento congiunto disputato a porte chiuse con i due team attenti più alle giuste esecuzioni che al punteggio sul tabellone, azzerato dopo ogni quarto.
Primo quarto molto intenso e fisico, Ravenna comincia con Denegri, James, Oxilia, Vavoli e Simioni. I primi punti giallorossi sono di Oxilia, in evidenza il giovane Vavoli e la difesa OraSì.
Nel secondo quarto partono in quintetto Denegri, Cinciarini, Givens, Buscaroli, Simioni poi per 5 minuti OraSì senza americani e con in campo la linea verde con Vavoli e Guidi, che mette anche due triple.
Nella prima parte del terzo quarto i giallorossi giocano con Denegri, James, Cinciarini, Givens, Simioni con Cinciarini protagonista, poi ancora un quintetto tutto italiano, entrano Venuto, Oxilia, Maspero, Vavoli e Guidi, che giocano minuti di discreta intensità.
Nel quarto periodo coach Cancellieri lascia sul parquet Denegri, James, Cinciarini, Maspero e Simioni, spazio ad altre rotazioni e finale molto equilibrato con entrambe le squadre che non si risparmiano, con i liberi dell’indimenticato ex Eugenio Rivali a chiudere lo scrimmage.

L’OraSì tornerà in palestra domani e disputerà due test amichevoli, sabato 26 settembre al PalaCosta contro Mantova e mercoledì 30 a San Bonifacio contro la Tezenis Verona, in vista dell’esordio ufficiale che avverrà sabato 10 ottobre con la gara di Supercoppa contro Forlì.

 

 

 


Uff. Stampa e Comunicazione OraSì Basket Ravenna
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy