Rieti si rialza, successo scacciacrisi contro Latina

In evidenza per i padroni di casa Sanguinetti, Taylor e Tommasini; nelle file dei pontini Gilbeck, Benedetti e Raucci.

di La Redazione

Di Paolo Matteucci

La Kienergia Npc Rieti torna al successo, con il punteggio finale di 82-77, dopo 5 sconfitte consecutive superando un’agguerrita Benacquista Latina in un derby ben giocato da entrambe le formazioni. In evidenza per i padroni di casa Sanguinetti, Taylor e Tommasini; nelle file dei pontini Gilbeck, Benedetti e Raucci.

Kienergia Rieti: Sanguinetti, Tomassini, Pepper, Taylor, De Laurentiis.
Benacquista Latina: Passera, Mouaha, Lewis, Benetti, Brandon,

Rieti – La nona di andata del campionato nazionale di serie A2 maschile vede affrontarsi le compagini della Kienergia Npc Rieti e la Benacquista Assicurazioni Latina in un derby che si ripete oramai da diverse stagioni. Le due squadre appaiate al sesto posto della classifica generale del raggruppamento Rosso con 4 punti al loro attivo, ma gli ospiti hanno disputato 2 gare in meno rispetto ai reatini. Da segnalare nelle file di pontini la presenza del playmaker Marco Passera, lo scorso anno autore di un’ottima stagione proprio a Rieti e quella del tecnico Franco Gramenzi, anche lui protagonista diversi anni addietro alla guida della Virtus Rieti del presidente Angeletti.
Parte subito forte Latina e con 4 punti di Gilbeck si porta avanti sul 3-9 al 2’. Taylor prova a smuovere i padroni di casa ed il punteggio è di 7-11 al 4’. De Laurentiis risponde per due volte ai canestri di Gilbeck e Benetti ed al 6’ le due squadre sono sul 15 pari. Primi cambi per Latina (Raucci per Benetti e Bisconti per Gilbeck), mentre coach Rossi deve sostituire De Laurentiis (autore del secondo fallo) con Ponziani all’8’ con la Benacquista avanti di 5 lunghezze sul 15-20. La Kienergia aumenta la pressione difensiva e negli ultimi 120 secondi infila un parziale di 11-1 che chiude la prima frazione con i reatini avanti per 26-21.
Passera e Taylor sono gli autori dei primi due canestri del secondo parziale. Al 13’ coach Rossi rimanda in campo De Laurentiis per Taylor, mentre Nonkovic prende il posto di Pepper. Pochi secondi ed il lungo reatino commette il suo terzo fallo. La Npc si mantiene avanti fino al 16’ (38-35) con una tripla di Sanguinetti e due liberi di Fumagalli che rispondono al solito Gilbeck ed a Passera. Piccone trova la parità con un canestro dalla distanza (38-38) e nei secondi finale Lewis fissa il punteggio sul 38-40 all’intervallo lungo.
Al ritorno in campo gli ospiti aumentano la pressione difensiva e per Rieti iniziano i problemi in attacco. I ragazzi di Gramenzi con i canestri di Passera, Benetti e Lewis si portano sul 38-46 al 23’ e Rossi è costretto a rimandare in campo De Laurentiis e Sanguinetti per Ponziani e Fumagalli. Gilbeck in contropiede trova il +10 per Latina (38-48). Proprio Sanguinetti sblocca il punteggio per i suoi con un canestro da 3 punti dopo quasi 5, della terza frazione. Pepper su assist di Tommasini accorcia ancora le distanze e coach Rossi ordina la zona (3-2) per provare a mettere qualche granello negli ingranaggi della formazione ospite. Canestri in alternanza fino al 28’ quando Raucci con una tripla porta Latina sul +8 (50-58). Reazione dei padroni di casa che in meno di 2’ si riportano sotto grazie a due “bombe” consecutive di Sanguinetti. Le due squadre anno all’ultimo mini intervallo con Latina avanti di 3 soli punti sul 58-61.
Pepper da l’illusione del pareggio ma il canestro viene convalidato da 2 punti. Punteggio in altalena nei primi 4’ minuti del periodo conclusivo con Taylor e DeLaurentiis da una parte, Raucci e Benetti dall’altra (68-67 al 34’). La Npc prova ad allungare ancora con una tripla di Sanguinetti e 2 canestri di Pepper (77–72 al 38’) ma gli ospiti danno l’impressione di avere ancora qualcosa da spendere. Tanti gli errori al tiro nelle battute finali. Ancora Raucci con un canestro dalla lunga distanza riporta Latina a 3 sole lunghezze (78-75) usando mancano soli 20” alla conclusione. I tiri liberi di Baldassarre da una parte e di Sanguinetti dall’altra fissano il punteggio finale sull’82-77 per la Kienergia Npc Rieti.

Kienergia Rieti – Benacquista Assicurazioni Latina 82-77

Kienergia Npc Rieti: Tommasini 13, Stefanelli ne, Fumagalli 4, Sanguinetti 21, De Laurentiis 10, Taylor 19, Pepper 14, Nonkovic, Frizzarin ne, Vujanac ne, Ponziani1. Allenatore: Alessandro Rossi.

Benacquista Latina: Benetti 18, Lewis 12, Hajrovic ne, Piccone 5, Passera8, Mouaha 2, Baldassarre 6, Bisconti, Raucci 12, Gilbeck 14. Allenatore: Franco Gramenzi.

MVP: Giacomo Sanguinetti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy