Ripresa perfetta, Cento sbanca Latina

Benacquista Assicurazioni Latina – Tramec Cento 64-74

di La Redazione

Benacquista Assicurazioni Latina – Tramec Cento 64-74 (19-12, 13-15, 17-23, 15-24)

La gara si apre con il fallo fischiato a Gilbeck sulla palla a due, il centro statunitense non si perde d’animo e nel possesso successivo sblocca il punteggioWhatsApp Image 2021-01-27 at 18.18.24 con la schiacciata del 2-0. Latina è concentrata, Mouaha e Lewis incrementano il vantaggio (6-0 al 1′). Ancora Gilbeck per l’8-0 che al 2′ costringe coach Mecacci al primo time-out del match. Si rientra sul rettangolo di gioco con Cento che prova a reagire, ma la difesa nerazzurra è arcigna e gli ospiti non centrano la retina. Ancora Gilbeck per il vantaggio in doppia cifra (10-0 al 3′). La formazione romagnola smuove il proprio punteggio con Sherrod (10-2). La gara è vivace, le due formazioni ruotano gli uomini in campo (15-6 al 5′). Cento recupera parte del divario (17-10 all’8′) ma la Benacquista rimane concentrata, ruota gli uomini, gestisce il vantaggio e il primo quarto si conclude sul 19-12.

 

Il secondo periodo si apre con la Benacquista che incrementa il vantaggio grazie ai canestri di Gilbeck e Baldasso (23-12WhatsApp Image 2021-01-27 at 18.21.28 al 12′). Coach Gramenzi manda in campo il giovane Piccone che realizza immediatamente la tripla del 26-12 al 13′. Time-out per Cento. Il gioco riprende, la squadra ospite realizza il canestro del 26-14, ma è gravata di falli. Un viaggio in lunetta per Gilbeck che porta i suoi sul 26-14, ma nell’area opposta Berti ristabilisce il -10 (26-16 al 14′). Azioni veloci, cambi su entrambi i fronti e al 15′ il tabellone segna 30-18. I nerazzurri giocano con fluidità, ma sono sfortunati su alcune conclusioni e al 18′ con il punteggio sul 32-25, è coach Gramenzi a chiamare time-out (il primo della gara). Si torna sul parquet, ma si arriva a 36″ dal termine del periodo quando il punteggio viene smosso da Ranuzzi (32-27). Nessuna delle due formazioni riesce a centrare la retina nelle successive due azioni e si va negli spogliatoi sul punteggio di 32-27.

 

photo5805394096301388849Al rientro dal riposo lungo sono i romagnoli i primi a centrare la retina e lo fanno dalla lunga distanza (32-30 al 21′). Ancora Cento a segno e questa volta recuperano la parità (32-32). Si scuote Latina con Passera (34-32) poi è lotta dall’arco tra Gasparin e Benetti (37-35 al 22′). Passera subisce fallo antisportivo e concretizza i due liberi che valgono il + 4 nerazzurro (39-35 al 23′). Latina alza l’intensità difensiva e cerca di trovare buone soluzioni in attacco (41-37 al 24′). Il team ospite non demorde e, complici alcune palle perse dai padroni di casa, ricuce il divario portandosi a un solo punto di distanza (43-42 al 26′). Al 27′ Cento rimette la testa avanti con Ranuzzi (43-44). Ingenuità da parte dei nerazzurri, ne approfitta Ranuzzi per mettere a segno la tripla del 43-47. Ci sono 2:22″ sul cronometro ed è time-out per la panchina della Benacquista. Si torna in campo Baldasso centra la retina dai 6.75 (46-47) ma Ranuzzi è scatenato e replica dal pitturato (46-49 a 1:30″). Marco Passera con 30″ da giocare realizza la tripla della nuova parità (43-43). Latina esaurisce il bonus e Berti riporta avanti i suoi concretizzando un libero (49-50). I nerazzurri non riescono a trovare la via del canestro e il terzo quarto va in archivio sul 49-50.

 

In avvio di ultima frazione Lewis segna dall’arco, Berti risponde con una schiacciata, ma Baldasso su assist di Passera mette a segno un’ulteriore tripla (55-52 al 31′).WhatsApp Image 2021-01-27 at 18.21.28 (1) Time-out Tramec. Si torna sul rettangolo di gioco ed è ancora Berti a trascinare i suoi, stavolta dalla lunetta (55-54). Centro approfitta di qualche disattenzione di Latina per guadagnare un nuovo vantaggio (55-58 al 33′). Cento acquisisce fiducia e a 6:15″ dalla sirena è avanti 55-61. Time-out per coach Gramenzi. Il gioco riprende, Gilbeck subisce fallo su tiro, ma concretizza un solo libero (56-61). Latina fatica (58-63 al 36′). Cento incrementa il divario approfittando di alcune ingenuità dei nerazzurri (58-67 a 2:51″ dalla sirena). Time-out per la panchina di casa. La Benacquista prova a reagire, ma Cento ha preso fiducia e con 1:50″ sul cronometro è avanti di 10 lunghezze (59-69). Benetti, su assist di Mouaha, firma la tripla del 62-69, ma sul fronte opposto Cotton replica con un gioco da tre punti (62-72 a 1:06″). I nerazzurri continuano a lottare, ma la sfida termina sul 64-74 in favore degli ospiti.

 

Benacquista Assicurazioni Latina: Gabriele Benetti 16 (3/3, 2/4), Brandon Gilbeck 15 (6/6, 0/0), Marco Passera 9 (2/6, 1/6), Jaren Lewis 9 (2/5, 1/2), Lorenzo Baldasso 8 (1/3, 2/6), Fabrizio Piccone 5 (0/2, 1/2), Aristide Mouaha 2 (1/1, 0/1), Davide Raucci 0 (0/1, 0/0), Luca Bisconti 0 (0/2, 0/0), Tarik Hajrovic 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 20 – Rimbalzi: 27 5 + 22 (Brandon Gilbeck 13) – Assist: 14 (Marco Passera 6)
Tramec Cento: Tekele Cotton 21 (7/16, 2/2), Giovanni Gasparin 12 (4/6, 1/2), Alex Ranuzzi 11 (4/5, 1/2), Brandon Sherrod 10 (5/10, 0/0), Matteo Berti 9 (3/4, 0/0), Matteo Fallucca 5 (1/2, 1/2), Ennio Leonzio 4 (2/3, 0/3), Danilo Petrovic 2 (1/3, 0/3), Yankiel Moreno 0 (0/1, 0/0), Francesco Roncarati 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 5 / 10 – Rimbalzi: 37 14 + 23 (Brandon Sherrod 10) – Assist: 12 (Yankiel Moreno 4)

 

 

Ufficio Stampa Benacquista Assicurazioni Latina Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy