Rullo Show: La Pasta Cellino espugna Reggio Calabria

Pacher combatte: ma la formazione isolana sbaglia pochissimo. Senza Keene da un lato e Fabi dall’altro per metà gara ne esce una gara intensa.

di Giovanni Mafrici

I reggini cadono in casa contro la Pasta Cellino Dinamo Cagliari ed arriva così la seconda sconfitta stagionale tra le mura amiche dopo il passivo subito per opera della Mens Sana Siena.

I sardi di Riccardo Paolini espugnano con merito il PalaCalafiore grazie ad uno straordinario Roberto Rullo che gioca una delle gare migliori della sua carriera proprio al Pentimele, contro la sua ex squadra(giocò con la canotta della Viola nella terribile stagione Bermè): 34 punti (con 5/10 da tre punti) e 7 assist per il talento di Lanciano.

Una gara davvero stregata per i neroarancio, iniziata con il forfait di Benvenuti e proseguita peggio con l’espulsione di Agustin Fabi per doppio fallo tecnico dopo appena 15 minuti di gioco. Handicap non da poco considerando che Fabi è, da sempre, il “killer” silenzioso della squadra e uomo che crea il vero equilibrio sui due lati del campo.

Gara molto nervosa nel primo tempo ed anche Cagliari è costretta a giocare il secondo tempo senza il suo americano: Marcus Keene perde la testa proprio sulla sirena di fine primo tempo e viene espulso.

Nel secondo tempo gli uomini di coach Paolini reagiscono, però, alla grande all’assenza del playmaker statunitense e con una gran prova di squadra tengono testa ai neroarancio, firmando l’allungo decisivo proprio nell’ultima frazione.

Nella Viola da segnalare la sontuosa partita di AJ Pacher che, però, non è bastata ad evitare la sconfitta; i reggini hanno provato a tenere botta in difesa, con le consuete eroiche prestazioni di Rossato, Caroti e Baldassarre, ma hanno dovuto fare i conti con un’altra giornata poco felice al tiro da tre punti (21% contro il 50% ospite dai 6.75) e con i sardi che non hanno mai avuto un passaggio a vuoto chiudendo la gara sul +12 (79-91).

 

SERIE A2 OVEST OLD WILD WEST – 5a GIORNATA GIRONE DI RITORNO

MET.EXTRA VIOLA REGGIO CALABRIA – PASTA CELLINO CAGLIARI 79-91

VIOLA: Pacher 28, Taflaj 7, Scialabba ne, Caroti 11, Fabi 2, Baldassarre 11, Rossato 9, Carnovali, Agbogan, Benvenuti ne, Bianchi ne, Roberts 11. Coach: Calvani

CAGLIARI: Keene 16, Allegretti 15, Turel 5, Rullo 34, Ebeling, Matrone 1, Bucarelli 4, Stephens 12, Rovatti 4. Coach: Paolini

ARBITRI: Francesco Terranova di Ferrara (FE) – Paolo Lestingi di Anzio (RM) – Alberto Perocco di Ponzano Veneto (TV)

PARZIALI: 21-16; 39-46; 69-68;

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy