Il miglior Langford stagionale trascina Agropoli alla vittoria su Latina beffata nel finale dall’ex Santolamazza

0

BASKET AGROPOLI – LATINA: 81/80

(13/21; 15/20;24/17;29/22)

Al PalaCilento  di Torchiara arriva Latina squadra che in trasferta viaggia spedita con 3 vittorie su 5 gare disputate. Brutto cliente per l’ Agropoli di coach Finelli che dopo la prima vittoria esterna cerca continuità nelle due gare casalinghe, Latina e Rieti, per dare tranquillità alla propria classifica. Carenza e compagni si trovano al cospetto di una squadra che ha nei lunghi il punto di forza, con DeShields a garantire punti. Si parte con Santolamazza, Turel, Carenza, Langford e Taylor per i cilentani; DeShields, Rullo, Pastore,  Arledge e Poletti per i laziali che ancora non possono contare sull’ apporto di Lorenzo Uglietti.  1° quarto che vede Latina prevalere nettamente sui locali con Alreadge, Rullo e DeShields a spadroneggiare. Ci mettono una pezza Langford e Turel che trova anche il pari prima che Rullo si scateni con tre triple consecutive  chiudono il 1° quarto sul 13 a 21. Non cambia la musica nel 2° quarto con DeShields a colpire da 3 e Langford a rispondere dal pitturato: 15/31. Locali disastrosi dal campo (8/26) e da 3 (0/6). La schiacciata di Molinaro suona come una liberazione per il PalaCilento che incita la squadra. Ruba palla Taylor che fila veloce a depositarla nel canestro ma i centimetri di Latina si fanno sentire e Poletti dalla lunetta infila il + 14 : 21/35.  Timeout di coach Finelli che vede la squadra soccombere nel gioco sotto le plance (17/21). Romeo infila dal pitturato, Turel sbaglia dai 6,75, DeShields cattura una palla vagante e la deposita in arretramento in fondo alla rete:25/41 e Agropoli in grande difficoltà. Finelli manda sul parquet Marra che subito trova la prima tripla personale stagionale e di squadra (1/8) e tempo che si chiude sul 28/41.

Langford: MVP della gara. Foto Alfonso IZZO
Langford: MVP della gara. Foto Alfonso IZZO

Dopo il lungo riposo parte fortissima l’Agropoli che infila due triple con Taylor e Langford supportate dai punti dalla lunetta di Santolamazza. DeShields e Alredge limitano i danni e gara sul + 7 Latina: 38/45. Magistrale palla difensiva rubata da capitan Santolamazza che serve Langford che conquista un provvidenziale gioco da tre: 41/45. Alredge e Pastore in perfetta solitudine castigano subito i cilentani dai 6,75 che non riescono a trovare il modo per sporcare il tiro agli ospiti. Ancora un pezzo di bravura dell’ex Santolamazza che conquista una palla ormai persa mentre Carenza e Langford conquistano rimbalzi su rimbalzi. La tripla di Contento seguita dal 2/2 dalla lunetta e dai punti di Langford in sospensione, portano i cilentani a 4 lunghezze dagli avversari. Dubbia chiamata degli arbitri e DeShields sulla sirena infila il + 6 che manda le squadre all’ultimo quarto sul 52/58. Santolamazza subito dai 6,75 con Rullo ad annullare prima dal pitturato e poi con 2 triple in sequenza e laziali di nuovo sul + 9: 55/66. Infierisce Rullo che ormai trova la tripla anche dalle tribune e Agropoli che vede vanificato ogni sforzo di rimonta. Ma Agropoli non si arrende , con coach Finelli che passa ad una zona mista che imbriglia gli avversari mentre Langford infila la tripla del – 2 Agropoli (67/69). Si alza il livello della prestazione di Taylor che infila i 2 punti del 69 pari a 4’14” e parziale di 11/0 per i locali. Quando DeShields sbaglia i 2 liberi dalla lunetta, Taylor infila dal pitturato e Carenza trova, al primo tiro serale, la tripla del 74 a 69 (16/0 parziale) il PalaCilento capisce che il vento sta cambiando. Ultimi 3’ vietato ai malati di cuore. Sbaglia ancora Taylor, non sbaglia Rullo che infila la tripla n. 7 che rimette tutto in parità: 74/74. Langford infila la tripla che Pastore e Alredge prontamente ribaltano (13 triple di squadra). Il carnefice di Latina allora diventa l’ex Santolamazza che ruba magistralmente la palla a Rullo, contenuto da Carenza e infila il +1 Agropoli a 22” mentre DeShields sbaglia l’ultimo tiro sulla sirena per il tripudio del PalaCilento. Delfini che volano a quota 8 in classifica appaiando proprio i laziali.

Basket Agropoli: Turel 4, Taylor 23, Langford 28, Silvestri n.e., Santolamazza 8, Romeo 2, Contento 5, Molinaro 2, Lucarelli n.e., Amanti n.e., Carenza 6, Marra 3. Coach Finelli.

Benacquista Latina: Alredge 20, Mathlouthi, Poletti 7, Rullo 27, Mascolo, DeShields 18, Allodi 2, Pastore 6, Di Prospero n.e. Cavallo n.e. Coach Gramenzi.

Agropoli tiri da 2 44% (24/54), tiri da 3 42% (8/19), tiri liberi 75% (9/12). Latina tiri da 2 46% (17/37), tiri da 3 41% (13/32), tiri liberi 64% (7/11).

Arbitri: Cappello Calogero di Porto Empedocle (AG), Gagno Gabriele di Spresiano (TV), Chersicla Andrea Agostino di Oggiono (LC).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here