Supercoppa LNP – La Stella Azzurra batte Trapani al debutto

0

Stella Azzurra Roma vs 2B Control Trapani: 62-55

Parziali: (22-12, 17-10, 9-19, 14-14)

Stella Azzurra Roma: Roberto Rullo 21 (6/8, 3/5), Duane Wilson 10 (5/16, 0/0), Alberto Chiumenti 9 (2/3, 0/0), Brandon Nazione 6 (3/7, 0/2), Matteo Visintin 6 (3/6, 0/1), Jacopo Giachetti 5 (0/2, 1/2), Lazar Nikolic 2 (1/4, 0/2), Matteo Ferrara 2 (1/1, 0/0), Fabrizio Pugliatti 1 (0/1, 0/0), Emmanuel Innocenti 0 (0/2, 0/1), Dut Mabor biar 0 (0/0, 0/0), Riccardo Salvioni 0 (0/0, 0/0)

Allenatore: Luca Bechi.

2B Control Trapani: Gabriele Romeo 15 (6/9, 1/1), Federico Massone 14 (4/8, 2/2), Marco Mollura 11 (3/7, 0/3), Myles Carter 8 (4/7, 0/2), De’riante Jenkins 5 (1/3, 1/6), Kiryl Tsetserukou 2 (1/4, 0/0), Omar Dieng 0 (0/1, 0/2), Vincenzo Guaiana 0 (0/1, 0/0), Salvatore Basciano 0 (0/0, 0/1), Giovanni Minore 0 (0/0, 0/0)

Allenatore: Daniele Parente.

Roma. La Stella Azzurra Roma, all’esordio nel girone giallo di Supercoppa, sconfigge la 2B Control Trapani col punteggio finale di 62-55. I padroni di casa partono fortissimo, mettendo grande pressione in difesa ed impedendo ai granata di trovare ritmo (39-22 al 20’). Usciti dagli spogliatoi i ragazzi di coach Parente si scuotono ed iniziano una rimonta che però non riusciranno mai a capitalizzare grazie anche ad un’oculata gestione degli ultimi possessi da parte della Stella Azzurra. MVP della partita Rullo, autore di 21 punti.

1°Quarto: La Stella si porta subito sul 7-0 grazie a Wilson ed ai 5 punti consecutivi di Rullo. Romeo interrompe il parziale con una penetrazione ma Nazione colpisce da sotto (9-2). Botta e risposta dalla media fra Visintin e Jenkins. Mollura va a segno in tap-in prima dei 2 liberi di Chiumenti e delle penetrazioni di Visintin e Nikolic: 17-6 e time out per coach Parente a 3’ dalla fine. Tsetserukou si iscrive a referto. Chiumenti realizza 2 liberi. Nell’ultimo minuto vanno a bersaglio Romeo, Ferrara e Mollura: 22-12 al 10’.

2°Quarto: I primi quattro punti sono di Romeo. La Stella risponde col canestro di Nazione e la tripla di Rullo. Dopo il tiro libero di Pugliatti, segna Carter. Realizzano Rullo e Visintin col jump dalla media prima dei 2 liberi di Mollura (34-18). Carter schiaccia ma Chiumenti da sotto e Giacchetti da 3 aumentano il gap: 39-22 al 20’.

3°Quarto: Segnano Wilson, due volte Romeo e Massone: 41-26 al 24’ e time out per coach Bechi. Massone segna 2 volte da oltre l’arco dei 6.75 portando il parziale a favore di Trapani sul 12-2. Rullo interrompe il break ma Jenkins mette un’altra tripla (43-37). Botta e risposta fra Rullo e Massone. Dopo la bomba di Rullo, Massone schiaccia a 2 mani: 48-41 al 30’.

4ºQuarto: Si inizia col 2+1 di Mollura. Botta e risposta sotto le plance fra Chiumenti e Carter. Segnano in sequenza Wilson, Carter, Rullo e Massone: 54-50 a 5’ dal termine. Segnano Nazione e due volte Wilson ma Romeo accorcia con una tripla (60-53). Prima del fischio finale Mollura e Giacchetti mettono 2 liberi a testa: finisce 62-55.

Dario Gentile – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani