Tonfo Biella a Scafati, esulta il PalaMangano

0

Prima gara del 2017 per la Givova Scafati che ospita la capolista Biella al PalaMangano. Coach Perdichizzi deve rinunciare a Johnson per un problema muscolare ed ha Perez al 50% ed inizia con Naimy, Perez, Crow, Ammannato e Fantoni; coach Carrea inizia con Ferguson, Venuto, De Vico, Tessitori e Hall.

Parte subito forte la Givova con i punti di Naimy e Fantoni (9-0); accorciano i viaggianti (11-5) con un ispirato Jazzmar Ferguson. Vola sul 20-10 Scafati con un parziale firmato da Marco Santiangeli; bomba di Naimy, ma Udom e De Vico tengono a galla i rossoblu. Ancora Naimy dalla lunga con una tripla difficilissima alla quale risponde Wheatley con una Bomba allo scadere dei 24 secondi. Mike Hall piazza il -5 a pochi secondi dalla fine, ma il Capitano Baldassarre si guadagna una gita in lunetta per il nuovo +7 (28-21) che vale il punteggio di fine primo quarto. Dopo un minuto di gioco tripla di Santiangeli; Udom & Fantoni segnano per entrambe le compagini. Lay up di Baldassarre su Assist di Naimy, ma Hall è on fire e segna da 3. Time-out Perdichizzi, ma la musica non cambia visto che ancora Hall da 3. Scafati è precisissima dall’arco e si iscrive alla sagra della tripla anche Marco Ammannato (41-29). Parole di 4-0 per Biella con Udom e Hall, ma Ancora Ammannato da 3 firmà il +11(44-33) e nell’azione seguente prende rimbalzo e subisce fallo per due liberi (100%) Errore di Wheatley e bomba Santiangeli per il massimo vantaggio Scafati (49-34). Ammannato ad inizio secondo tempo segna in sottomano, ma Risponde Ferguson (51-41); 2/2 di Tommy Fantoni (55-46). Partita incandescente che diventa sempre più bella grazie ad un assist di Naimy e bomba Crow (58-46), ma Ancora Ferguson per il -9 (58-49). Parziale aperto di Biella con tecnico per Perdichizzi e -6 per gli ospiti (58-52). Ammannato segna, poi Hall ruba un fallo da vero veterano e fa 2/2 dalla linea della carità. Crow 1/2 dalla lunetta, però non viene aiutato e perde palla nell’azione seguente che Ferguson concretizza con una tripla strepitosa. Ancora Ammannato riesce ad incidere (63-57), Ma è ancora Hall a piazzare un 5-0 mortifero per il -1 di Biella (63-62). Panzini 1/2 dalla lunetta, ma Tessitori impatta la partita sul 64 pari. Persa di Ferguson è ancora liberi per Scafati con il capitano che fa 2/2 e fa chiudere il periodo sul +2 a Scafati (66-64). Errore da 3 di Ferguson, Fantoni fa 1/2 dalla lunetta, ed ecco che arriva puntuale l’ennesima Strepitosa bomba di Hall a cui risponde Crow. Incredibile ma vero, Hall ancora da 3 (70-70), ma risponde il capitano della Givova per il più 3! Canestro di Udom per il -1, ma ancora Baldassarre segna dalla lunga per il +4 (76-72) con conseguente errore di Ferguson che fa esplodere il pubblico di casa. Ancora errore di Ferguson e rimbalzone di Baldassarre, dall’altro lato Naimy si inventa la tripla del +7 (79-72). Errore di Udom e ulteriore rimbalzo del capitano gialloblè che attacca proprio l’ex Siena costringendolo al quinto fallo: 2/2 per lui e +9 Scafati (81-72) Finale concitato di partita con fallo in attacco di Hall e tecnico a Ferguson che decidono la gara visto che Scafati scappa e Biella non riesce più a rientrare. Vittoria fondamentale per il cammino della Givova che ora si porta a -2 dal penultimo posto con un’ulteriore gara tra le mura amiche il 6 gennaio. Se lo spirito della squadra è quello messo in campo stasera, ci sono davvero tutti i mezzi e le possibilità per uscire dalle retrovie della classifica.

Givova Scafati-Angelico Biella 94-80
Parziali: 28-21, 49-38, 66-64.
Givova Scafati: Di Palma n.e., Crow 13, Fantoni 14, Naimy 19, Baldassarre 18, Ammannato 16, Panzini 1, Perez, Matrone n.e., Santiangeli 13. All.: Perdichizzi.
Angelico Biella: Ferguson 22, Hall 27, Massone n.e., Venuto 8, Pollone, De Vico 7, Udom 8, Wheatle 6, Rattalino n.e., Tessitori 2, Pasqualini n.e.. All.: Carrea.
Arbitri: Masi, Boscolo, Solfanelli.

Mvp Basketinside.com: Yuval Naimy

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here