Torino è compatta e batte una coriacea Rieti

Torino è compatta e batte una coriacea Rieti

Al Pala Gianni Asti di Torino la Reale Mutua costringe Rieti ad inseguire per buona parte del match

di Andrea Conte

La Reale Mutua Torino batte NPC Rieti dopo una partita fisica e intensa dove gli ospiti hanno sempre inseguito, arrivando solo in qualche occasione ad un riaggancio. Bene le prestazioni di Campani e Marks mentre dall’altra parte ottima prova dei lunghi che si sono fatti trovare pronti su entrambi i lati del campo.

Torino – Rieti 79-64 (28-18, 46-37, 62-51)

Primo tempo:  In un primo quarto subito molto fisico, la Reale Mutua Torino con azioni semplici ma decise sfrutta conclusioni vicine a canestro per mettere in difficoltà Rieti che prova a mantenersi un minimo attaccata nel punteggio aumentando le proprie percentuali al tiro. Il vantaggio dei padroni di casa si fa importante e Rieti con penetrazioni e scarichi che funzionano in modo altalenante non riesce a contrastare l’inerzia avversaria. Per molti minuti nel secondo tempino non si vede un canestro da nessuna delle due formazioni sul parquet e i ragazzi di coach Cavina ne approfittano per controllare il ritmo. Soltanto una tripla ospite allo scadere migliora leggermente il punteggio sul tabellone ovvero 46 a 37 in favore dei gialloblu.

Secondo tempo:  Rieti entra in campo solida e più compatta mentre i padroni di casa iniziano la ripresa passivamente subendo le iniziative e i passaggi dei lunghi avversari. Il buon momento degli ospiti si ferma a qualche lunghezza dalla parità complice la stanchezza e Torino ne approfitta per trovare tiri non contestati, riportandosi a oltre la doppia cifra di vantaggio. L’atmosfera al Pala Gianni Asti diventa bollente dopo l’uscita per falli di Pinkins e il rapido rientro di Rieti. Nell’ultimo minuto Marks segna un tiro in sospensione dall’angolo e una penetrazione per il +6 che sostanzialmente condanna gli ospiti.

MVP: Marks

Torino: Alibegovic 12, Marks 22, Campani 13, Diop 9, Toscano 8, Cappelletti 7, Pinkins 4, Bushati 2, Traini 2, Cassar, Jakimovski ne, Reggiani ne

Rieti: Vildera 20, Cannon 26, Raffa 24, Nikolic 4, Passera, Filoni, Stefanelli, Pastore, Fumagalli ne, Zucca ne

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy