Una solida Torino vince di misura contro Latina

Al Pala Gianni Asti Latina non riesce praticamente mai a mettere in difficoltà la Reale Mutua Torino che vince di misura davanti al pubblico amico

di Andrea Conte

La Reale Mutua Torino vince e convince al Pala Gianni Asti contro una Latina spenta e con poche idee. In una partita dai ritmi altalenanti bene le prestazioni di Marks e Diop mentre dall’altra parte ottimo l’apporto di Raucci in fase realizzativa.

Torino-Latina 92-68 (26-13, 40-37, 67-51)

Primo tempo:  Il primo periodo è caratterizzato da alta intensità difensiva e ottime percentuali per entrambe le formazioni; Torino firma un mini allungo grazie al buon gioco di squadra e il timeout chiamato da Latina non risolve i problemi offensivi. La Reale Mutua è cinica e la sirena suona sul 26 a 13. Nel secondo quarto i torinesi partono decisi continuando a macinare punti ma una serie di palle perse in attacco convertite in punti dai giocatori in maglia nera permette il riaggancio sul -5. Pepper tenta di firmare il pareggio ma la sua tripla si spegne sul ferro: i gialloblu rimangono a +3 sul 40 a 37.

Secondo tempo:  In un clima a ritmo decisamente basso la Benacquista Assicurazioni sfrutta le conclusioni di Bolpin per portarsi a -1 ma la concretezza dei passaggi ai lunghi aiutano Torino a riacquistare un piccolo margine e respirare nuovamente. Latina compie innumerevoli errori negli ultimi secondi del periodo e i padroni di casa sfruttano ogni pallone andando a segno mettendo alle corde gli avversari. I ragazzi di coach Gramenzi provano a pressare ma la gara si chiude 92 a 68.

Mvp: Diop

Torino: Alibegovic 17, Marks 18, Cassar , Campani , Ianuale 3, Pinkins 26, Toscano , Castellino , Mortarino , Diop 18, Bushati 4

Latina: Musso , Cassese 4, Di Pizzo 3, Romeo 8, Pepper 9, Bolpin 12, Moore 6, Raucci 17, Ancellotti 9, Di Prospero ne

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy