OraSì Ravenna: in cabina di regia si punta sul duo Giacchetti-Montano

0

Anche se non c’è ancora l’ufficialità, la squadra di Antimo Martino si è assicurata le prestazioni del veterano Jacopo Giachetti, che sarà il nuovo play titolare e prenderà il posto di Matteo Tambone, partito alla volta di Varese. Nella stagione scorsa Giachetti a Mantova ha fatto segnare 8,7 punti a partita, conditi da 2,2 rimbalzi e 3,9 assist; il play pisano ritrova coach Martino, i due si conoscono infatti sin dai tempi in cui militavano nella Virtus Roma, e grazie a questo innesto Ravenna si garantisce un giocatore con punti nelle mani e capace di un’ottima organizzazione di gioco.

Per coprire le rotazioni in cabina di regia Martino è in cerca di un giocatore che non solo possa sostituire Giachetti, ma che gli possa anche giocare affianco. Tra gli indiziati il numero uno è Matteo Montano, l’ex fortitudino classe ’92 che rappresenta l’identikit del giocatore che servirebbe alla causa giallorossa. Nell’ultimo anno Matteo, con la maglia della Fortitudo, ha mantenuto una media di 10,2 punti e 2.17 rimbalzi nelle 30 partite di regular season disputate.

Sembra vicinissima anche la conferma di capitan Raschi: per lui si tratterebbe della quarta stagione nella città romagnola. Una volta completata l’ossatura del roster italiano, la società di via della Lirica si potrà concentrare sulla scelta degli stranieri, che anche quest’anno dovrebbero occupare la posizione di guardia, capace di fare punti, e quella del lungo rimbalzista, stoppatore in grado di non far rimpiangere la partenza di Taylor Smith.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here