UFFICIALE – Cividale, colpo Rotnei Clarke. Lascia la squadra Chiera

0

La UEB Gesteco Cividale, a seguito di un’attenta valutazione e di una profonda analisi protrattasi nelle ultime settimane, ha deciso di interrompere il rapporto di collaborazione con il proprio atleta Adrian Chiera che attualmente in serie A2 era schierato da straniero, avendo lo status di italiano non formato. 

Si tratta di una decisione difficile, forse la più difficile assunta in questi due anni e mezzo dallo staff tecnico-dirigenziale, ma finalizzata esclusivamente al miglioramento di tutte le parti coinvolte.

“Assieme a coach Pillastrini e allo staff tecnico – dichiara il presidente Davide Micalich – abbiamo valutato attentamente la situazione, con l’assoluta delicatezza che meritava un giocatore speciale per noi come Adrian. Meritava questa chance di giocare in serie A2 e ci abbiamo creduto fortemente tutti insieme, ma per la società è arrivato il momento di provare a fare un passo in avanti nell’assoluto rispetto per una grande persona che ha dato tanto al nostro club in campo e fuori. La rinuncia a Chiera non vuole essere una bocciatura nei confronti del giocatore, ma una scelta ponderata finalizzata al miglioramento e al bene di tutti. Chiera è stato un attore protagonista della nostra giovane società, resterà per sempre nei nostri cuori come il capitano che ha alzato al cielo la coppa della promozione e questa sarà sempre casa sua. Per le Eagles è tempo, però, di guardare avanti e di provare a voltare la pagina di un libro che abbiamo appena iniziato a scrivere. Interveniamo sulla squadra con una classifica assolutamente confortante a dimostrazione che non si tratta di una scelta di pancia, ma ponderata con serenità. In ”bocca al lupo” e un abbraccio forte al nostro capitano”.

La UEB Gesteco Cividale comunica di avere raggiunto un accordo con l’atleta Rotnei Scott Clarke fino al termine della stagione sportiva 2022-2023. 

Clarke è una guardia/play con grande esperienza in Italia visto che in passato ha indossato le maglie di Pesaro in serie A1 e di Trapani, Mantova, San Severo e Scafati in serie A2. Il nuovo giocatore americano delle Eagles ha spiccate doti realizzative. Infatti, nel corso della sua carriera, si è sempre distinto per la precisione al tiro, specie dall’arco e dalla lunetta. Non solo, Rotnei è capace di creare dal palleggio per sé, ma anche per i compagni e questa è una caratteristica imprescindibile nel sistema di coach Pillastrini. 

LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE DAVIDE MICALICH
«Siamo felici ed orgogliosi per essere riusciti a portare a Cividale un giocatore del calibro di Clarke che non ha bisogno di particolari presentazioni. La sua carriera parla da sola e crediamo che l’esperienza da lui maturata in precedenza in Italia possa essere di grande aiuto per la nostra squadra. Inoltre, pensiamo che le caratteristiche di Rotnei si incastrino alla perfezione nel mosaico a disposizione di coach Pillastrini. L’arrivo di Clarke rappresenta una grande opportunità, che non ci siamo lasciati sfuggire, per la nostra giovane società che è in continua crescita grazie alla spinta dei nostri numerosi sponsor e della marea gialla».

LA SCHEDA DI CLARKE
Nome: Rotnei Scott
Cognome: Clarke
Data di nascita: 20/07/1989
Luogo di nascita: Claremore (USA)
Altezza: 185 cm
Ruolo: guardia/play 

UFF.STAMPA GESTECO CIVIDALE