UFFICIALE – La Pallacanestro Cantù ingaggia Riccardo Moraschini

0

Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù è lieta di annunciare di aver ingaggiato l’atleta Riccardo Moraschini.

Nato a Cento (FE) l’8 gennaio 1991, Moraschini è una guardia di 194 centimetri per 99 chili. Esterno duttile, capace di coprire con disinvoltura più ruoli grazie alle sue qualità in entrambi i lati del campo, arriva a Cantù dopo aver disputata la stagione 2022/23 nelle fila dell’Umana Reyer Venezia.“Con Moraschini  – dichiara il general manager, Alessandro Santoro – aggiungiamo un elemento di grande valore alla qualità del nostro roster, che aveva comunque già dimostrato in questo inizio di campionato di essere altamente competitivo e di livello. Non avevamo mai nascosto la volontà, qualora si fossero create le giuste condizioni, di fare ulteriori innesti per essere pronti ad una stagione molto lunga come questa, e siamo molto soddisfatti di esserci riusciti oggi con un giocatore che saprà integrarsi al meglio con il gruppo e potrà darci un grande contributo per affrontare il prosieguo del campionato. Ringrazio Pallacanestro Cantù per aver sostenuto questa operazione, non facile sotto tutto i punti di vista, che si è potuta concludere anche con la preziosa collaborazione e disponibilità della Reyer Venezia e del suo Presidente Federico Casarin“.

LA CARRIERA

Moraschini è cresciuto cestisticamente nel vivaio della Virtus Bologna, esordendo in serie A all’età di 16 anni. Dopo due stagioni di apprendistato in A2 con le maglie di Biella e Sant’Antimo, nella stagione 2012-13 torna a Bologna, l’ottima stagione con le V Nere lo porta a trasferirsi alla Virtus Roma, con cui disputa anche l’EuroCup.Al termine di due stagioni trascorse in A2 con Mantova, torna nuovamente nella massima serie firmando con Trento, dove ritrova un amico con cui ha condiviso il percorso nelle giovanili a Bologna: Filippo Baldi Rossi.Dopo un ritorno nelle fila delle Pallacanestro Mantova, sigla un accordo con Brindisi. La stagione in Puglia è quella della consacrazione, certificata dalla vittoria del premio di migliore giocatore italiano della serie A 2018-19. Nell’estate successiva firma un triennale con l’Olimpia Milano, garantendosi un ruolo importante anche in Eurolega, tanto da realizzare un carrer high nella massima competizione per club europea da 21 punti contro il Real Madrid.Moraschini è anche un veterano della maglia della Nazionale, indossata fin dall’under16 e con cui vanta 32 presenze, culminate con la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Il giocatore sarà presentato ufficialmente lunedì 13 novembre alle ore 11:00.

UFF. STAMPA PALL. CANTU’