Verona, presentato Greene IV: “Un gruppo con grande entusiasmo”

L’Hotel Fiera Verona, nuovo partner della Scaligera Basket, ha ospitato questa mattina la conferenza stampa di presentazione dell’atleta americano Philip Greene IV.

di La Redazione

L’Hotel Fiera Verona, nuovo partner della Scaligera Basket, ha ospitato questa mattina la conferenza stampa di presentazione dell’atleta americano Philip Greene IV.

“Diamo il benvenuto a Phil, ragazzo che abbiamo seguito molto lo scorso anno – ha dichiarato il General Manager Daniele Della Fiori in apertura – Di lui ci ha colpito la sua capacità di essere protagonista in tutti gli aspetti del gioco. Cercavamo un giocatore completo e lui lo è, siamo quindi molto soddisfatti di averlo portato a vestire la maglia della Tezenis”.

“Sono contento di essere a Verona in una città bella e importante. – le prime dichiarazioni di Greene – Ho trovato una bella organizzazione societaria e la prima impressione sulla squadra è ottima. Coach Dalmonte è un “professore del gioco”, c’è tanto entusiasmo tra di noi che si respira ogni giorno sul parquet”.

Greene si descrive come “un giocatore capace di fare canestro ma a cui piace coinvolgere i compagni e il pubblico in modo che sia dentro la partita. Mi ritengo un giocatore altruista”. Sulla sua esperienza in Italia, sottolinea: “Lo scorso anno a Tortona ho imparato che in questo campionato i dettagli fanno la differenza e l’allenamento è importantissimo per questo. Lo scorso è stato un anno positivo per la squadra e molto formativo per me. Abbiamo vinto tante partite, siamo arrivati secondi al termine della stagione regolare ma poi nel secondo turno di play off abbiamo avuto un po’ di problemi di infortuni che ci hanno condizionato”.
Sul numero di maglia scelto, l’1, ha dichiarato: “E’ il numero che avevo iniziato ad utilizzare ai tempi del college ed ho poi continuato ad indossarlo anche negli anni successivi”.

Philip Edward Greene IV è una combo guard americana di 188 centimetri, nato a Chicago, Illinois il 24 Ottobre 1992. Dopo aver frequentato la High School di Chicago, nel 2011 inizia la sua avventura nel basket universitario americano alla St. John’s University dove rimane 4 anni come elemento fisso del quintetto base, mettendo insieme nell’anno da senior 13 punti, 3 rimbalzi e 1,6 assist. L’anno successivo dopo aver giocato la Summer League con la maglia dei Toronto Raptors sbarca in Europa al Bandirma Kirmizi, squadra della seconda divisione turca dove chiude la sua stagione con una media di 18 punti 4 rimbalzi e 3 assist. L’anno scorso la sua prima esperienza nel nostro campionato con la maglia dell’Orsi Derthona Basket Tortona che trascina ai playoff del campionato di Serie A2 con 16 punti (52% da 2 e 38% da 3) 3 rimbalzi e 2 assist di media. Giocatore completo sui due lati del campo fa della velocità e della capacità di creare tiri per se e per i compagni e dell’aggressività difensiva le caratteristiche principali del suo gioco.

Uff.Stampa Scaligera Verona

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy