A2, i migliori del mese: Ciani e Hall a Ovest, Reynolds a Est

I premi del mese in Serie A2.

di La Redazione

MIGLIOR ALLENATORE SERIE A2 CITROËN OVEST – DICEMBRE 2016
FRANCO CIANI (Moncada Agrigento)

Nel girone Ovest il successo a dicembre è andato al tecnico friulano della Moncada Agrigento, 5 vinte e 1 persa nel mese, stesso record di Fabio Corbani (Unicusano Virtus Roma). Per stabilire il vincitore, come da regolamento, si è ricorso al punteggio totale delle avversarie affrontate nel mese (alla giornata 15, l’ultima disputata a dicembre). Agrigento ha aperto il mese con una sconfitta nel finale sul campo di Legnano, prima di infilare cinque vittorie consecutive: in casa su Tortona, a Ferentino, con l’Eurobasket Roma, nel derby siciliano di Trapani e tra le mura amiche su Scafati. In terza posizione, con 4 vinte e 2 perse, Marco Ramondino (Novipiù Casale Monferrato).

La classifica di dicembre in A2 Citroën Ovest
1) Franco Ciani (Moncada Agrigento) 5-1 (90 punti avversarie)
2) Fabio Corbani (Unicusano Virtus Roma) 5-1 (82 punti avversarie)
3) Marco Ramondino (Novipiù Casale Monferrato) 4-2 (88 punti avversarie)
4) Franco Gramenzi (Benacquista Ass. Latina) 4-2 (82 punti avversarie; 1 vittoria esterna; 81.2 punti di media nel mese)
5) Mattia Ferrari (TWS Legnano) 4-2 (82 punti avversarie; 1 vittoria esterna; 75.0 punti di media nel mese)

Il premio, giunto alla quarta stagione, è messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro, in collaborazione con il presenting sponsor “Viticoltori Ponte”, ed è riferito alle gare giocate nei turni di campionato disputati a dicembre 2016 (dalla 10^ alla 15^ giornata, 6 partite). Le date prese in considerazione sono quelle ufficiali del turno di campionato, anche se le gare sono state effettivamente disputate in date alternative. Viene nominato Miglior allenatore colui che nel mese in esame totalizza il miglior record vinte-perse, basato sulla percentuale di vittorie. In caso di parità, come da regolamento, viene presa in considerazione la difficoltà del calendario (somma dei punti delle avversarie affrontate nel mese).

Ciani sarà premiato, in occasione di una delle prossime gare casalinghe di Serie A2 Citroën, con il trofeo messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro in collaborazione con “Viticoltori Ponte”, presenting sponsor dell’iniziativa. E che a sua volta omaggerà i vincitori con una prestigiosa bottiglia magnum di uno dei prodotti di punta dell’azienda vitivinicola di Ponte di Piave (TV).

Il riepilogo dei vincitori del premio “I migliori del mese” nella categoria allenatori per l stagione 2016-17 di Serie A2 Citroën.

Allenatori A2 Citroën Ovest
Ottobre: Mattia Ferrari (Europromotion Legnano)
Novembre: Michele Carrea (Angelico Biella)
Dicembre: Franco Ciani (Moncada Agrigento)

MIGLIOR ALLENATORE SERIE A2 CITROËN EST – DICEMBRE 2016
Per ufficializzare il miglior allenatore di dicembre a Est bisognerà attendere il recupero del prossimo 22 febbraio tra Proger Chieti e Virtus Segafredo Bologna (gara valida per la 13^ giornata). In lizza per il premio Alessandro Ramagli (Virtus Segafredo Bologna), attualmente in testa con 5 vinte e 0 perse, ed Eugenio Dalmasson (Alma Trieste), che ha chiuso l’ultimo mese del 2016 con 5-1. Ramagli otterrebbe il premio in caso di successo sul campo di Chieti (chiuderebbe imbattuto con 6-0); nell’eventualità di un’affermazione della Proger, con entrambi i coach con 5-1, a decidere l’assegnazione del premio sarebbe la difficoltà del calendario, basata sulla somma dei punti delle avversarie affrontate. Le squadre incontrate da Dalmasson (secondo la classifica alla giornata 15, l’ultima in calendario a dicembre) avrebbero 92 punti, quelle da Ramagli 76

MIGLIOR GIOCATORE SERIE A2 CITROËN OVEST – DICEMBRE 2016
MIKE HALL (Angelico Biella)

Nel girone Ovest ad imporsi è l’ala forte Usa dell’Angelico, protagonista con 19.7 punti, 14.2 rimbalzi e 3.7 assist a gara nelle sei gare giocate a dicembre. Tirando con il 60% da 2, il 37% da 3 e l’84% ai liberi. Sul podio mensile altri due lunghi, John Brown (Unicusano Virtus Roma) e Ivica Radic (Viola Reggio Calabria). In undicesima posizione il primo italiano, Giovanni Tomassini, regista della Novipiù Casale Monferrato, con 20.5 di valutazione media.

La classifica di dicembre in A2 Citroën Ovest
1) Mike Hall (Angelico Biella) 32.3
2) John Brown (Unicusano Virtus Roma) 27.7
3) Ivica Radic (Viola Reggio Calabria) 26.5
4) Yuval Naimy (Givova Scafati) 26.3
5) Alex Legion (Viola Reggio Calabria) 25.3

Il premio, giunto alla quarta stagione, è messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro, in collaborazione con il presenting sponsor “Viticoltori Ponte”, ed è riferito alle gare giocate nei turni di campionato disputati a dicembre 2016 (dalla 10^ alla 15^ giornata, 6 partite). Le date prese in considerazione sono quelle ufficiali del turno di campionato, anche se le gare sono state effettivamente disputate in date alternative. Viene nominato Miglior giocatore colui che nel mese in esame totalizza la miglior media punti nell’indice di valutazione FIBA.

Hall sarà premiato, in occasione di una delle prossime gare casalinghe di Serie A2 Citroën, con il trofeo messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro in collaborazione con “Viticoltori Ponte”, presenting sponsor dell’iniziativa. E che a sua volta omaggerà i vincitori con una prestigiosa bottiglia magnum di uno dei prodotti di punta dell’azienda vitivinicola di Ponte di Piave (TV).

Il riepilogo dei vincitori del premio “I migliori del mese” nella categoria giocatori per la stagione 2016-17 di Serie A2 Citroën.

Giocatori A2 Citroën Ovest
Ottobre: Ivica Radic (Viola Reggio Calabria)
Novembre: Tony Easley (Roma Gas & Power Roma)
Dicembre: Mike Hall (Angelico Biella)

MIGLIOR GIOCATORE SERIE A2 CITROËN EST – DICEMBRE 2016
JALEN REYNOLDS (US Basket Recanati)

Il miglior giocatore a Est del mese di dicembre è il centro Usa in forza alla squadra leopardiana fino allo scorso 23 gennaio, appena trasferitosi in Serie A con la maglia della Grissin Bon Reggio Emilia vicecampione d’Italia. Reynolds ha avuto medie nei turni di campionato giocati a dicembre di 21.2 punti e 15.2 rimbalzi, con il 63% al tiro e il 71% ai liberi. Ai quali ha aggiunto 2 stoppate e 5.2 falli subiti. Alle spalle di Reynolds Trae Golden (Proger Chieti) e Bobby Jones (Assigeco Piacenza). Guido Rosselli, capitano della Virtus Segafredo Bologna, è il primo degli italiani con 18.4 (11° nella graduatoria generale).

La classifica di dicembre in A2 Citroën Est
1) Jalen Reynolds (US Basket Recanati) 34.8
2) Trae Golden (Proger Chieti) 25.4
3) Bobby Jones (Assigeco Piacenza) 25.3
4) Taylor Smith (OraSì Ravenna) 24.5
5) Laurence Bowers (Bondi Ferrara) 24.4

Il premio, giunto alla quarta stagione, è messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro, in collaborazione con il presenting sponsor “Viticoltori Ponte”, ed è riferito alle gare giocate nei turni di campionato disputati a dicembre 2016 (dalla 10^ alla 15^ giornata, 6 partite). Le date prese in considerazione sono quelle ufficiali del turno di campionato, anche se le gare sono state effettivamente disputate in date alternative. Viene nominato Miglior giocatore colui che nel mese in esame totalizza la miglior media punti nell’indice di valutazione FIBA.

Reynolds sarà premiato con il trofeo messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro in collaborazione con “Viticoltori Ponte”, presenting sponsor dell’iniziativa. E che a sua volta omaggerà i vincitori con una prestigiosa bottiglia magnum di uno dei prodotti di punta dell’azienda vitivinicola di Ponte di Piave (TV).

Il riepilogo dei vincitori del premio “I migliori del mese” nella categoria giocatori per la stagione 2016-17 di Serie A2 Citroën.

Giocatori A2 Citroën Est
Ottobre: Adam Smith (Roseto Sharks)
Novembre: Kenny Lawson (Virtus Segafredo Bologna)
Dicembre: Jalen Reynolds (US Basket Recanati)

A questo link il regolamento completo dei Migliori del Mese di Serie A2 Citroën.

FONTE: Area Comunicazione LNP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy