Assigeco, rammarico Guyton: “Contro Montegranaro potevamo vincere”

Le parole di Guyton.

di La Redazione

E’ sicuramente Carlton ‘Scootie’ Guyton la nota più positiva di questo inizio di stagione per l’Assigeco Piacenza. Classe 1990, il nativo di Chicago all’esordio nel campionato italiano, nelle prime tre partite di regular season viaggia a cifre di tutto rispetto.

In quasi 28 minuti di media i punti sono 18.3 con quasi 3 rimbalzi e assist di media, merito delle ottime percentuali al tiro da 2 punti (68% con 15/22) e al tiro da 3 punti (46% con 6/13) che lo portano ad essere uno dei migliori tiratori del girone Est di Serie A2.

Abbiamo chiesto a Guyton un commento dopo la sconfitta contro la XL Extralight Montegranaro, la prima davanti al pubblico piacentino.
“Sapevamo bene che quella contro Montegranaro sarebbe stata una partita difficile,contro una squadra dotata di grande fisicità, abile nel contropiede e nel tiro da 3 punti. Purtroppo abbiamo avuto un brutto approccio di gara, abbiamo subito troppo nei primi 2 quarti e, nonostante il grande recupero nel secondo tempo, abbiamo pagato dazio nel finale. Siamo dispiaciuti soprattutto perché non siamo riusciti a far felice il nostro pubblico, che vorrei ringraziare pubblicamente per averci sostenuto durante tutta la partita. Questa settimana dobbiamo concentrarci e lavorare sodo per prepararci alla sfida decisiva contro Jesi”.

Uff.Stampa Assigeco Piacenza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy