Dwayne Davis squalificato 5 gare, la Janus Fabriano applicherà le dovute sanzioni

0

Serie A2
Nona giornata di andata, gare del 28 novembre 2021

Girone Verde
GABRIELE CASALVIERI (Secondo dirigente STAFF MANTOVA). Ammonizione per comportamento protestatario a fine gara [art. 32,1a RG]

Girone Rosso
GIVOVA SCAFATI. Ammenda di Euro 450,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (lancio di acqua che provocava la temporanea sospensione della gara per circa 5′)[art. 27,3 RG]

DWAYNE JEROME DAVIS (atleta RISTOPRO FABRIANO). Squalifica per 5 gare per aver tenuto un comportamento gravemente offensivo, anche con gesti plateali, nei confronti degli arbitri e per aver sputato in pieno volto al Primo arbitro al momento dell’uscita dal campo di gioco a seguito dell’espulsione.
Nella determinazione della sanzione, rispetto al minimo edittale previsto di 4 giornate (1 per il comportamento offensivo + 3 per lo sputo che ha colpito direttamente il Primo arbitro al volto) è stata aggiunta una giornata, tenuto conto dell’aggravante dell’aver agito per futili motivi [art. 33,3/1b RG,art. 33,1/1f RG,art. 21,5d RG]

Dwayne Davis

In riferimento al deplorevole episodio che ha visto coinvolto il tesserato Dwayne Davis nella parte finale dell’ultimo periodo della gara di domenica a Scafati, la Ristopro Janus Fabriano esprime la propria sincera solidarietà al primo arbitro, signor Alberto Scrima.

Il comportamento tenuto dal giocatore non rispecchia in alcun modo i valori sportivi che da sempre contraddistinguono la nostra società ed il senso civico della città di Fabriano e, pertanto, va stigmatizzato.

La Janus Basket Fabriano, a prescindere da quelle che saranno le decisioni del giudice sportivo, applicherà le dovute sanzioni nei confronti dell’atleta non escludendo alcuna azione utile per tutelare la propria immagine.

Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano