Fortitudo, si pensa già al prossimo anno: ecco le conferme

0

La Fortitudo Bologna è tornata ufficialmente in Serie A dopo dieci anni e, con tre gare ancora da disputare, sta già lavorando alle possibili conferme.

Oltre a quattro giocatori che hanno il contratto valido anche per la prossima stagione (Fantinelli, Mancinelli, Pini e Leunen) si dovrebbero aggiungere anche Carlos Delfino – aveva l’opzione in caso di promozione – ed uno tra Cinciarini, Rosselli e Hasbrouck. Pure il coach Antimo Martino e il suo vice Stefano Comuzzo hanno il contratto in essere per la stagione 2019/20.

Il budget previsto per affrontare il ritorno in LBA è di circa 4 milioni di euro.

“Una parte della squadra promossa rimarrà per spiegare ai nuovi che cosa vuol dire giocare in Fortitudo”, ha detto il dirigente Marco Carraretto ad Il Resto del Carlino.