Imola – Treviglio, aria di grande basket al PalaRuggi

0

Domenica 15 febbraio la Andrea Costa Imola ospiterà al PalaRuggi la Blu Basket Treviglio per la 7 giornata di ritorno di A2 Silver. Treviglio è terza in classifica avendo conquistato 13 vittorie a fronte di 8 sconfitte, ed è a -2 dalla vetta, quindi arrivano ad Imola con intenzioni sicuramente bellicose, avendo oltretutto perso le ultime 2 gare.

Treviglio è dunque una squadra pericolosa per Imola , che dovrà stare attenta a tutta la squadra avversario; perché la forza di Treviglio è di avere un collettivo a servizio di coach Vertemati. Su tutti spicca Tommaso Marino giocatore con 14 punti di media 3 rimbalzi e 4 assists. A sostenere Marino ci sono Gaspardo (11 punti e 8.2 rimbalzi in poco più di 28 minuti a gara), Rossi (11 punti e 9.2 rimbalzi ad allacciata di scarpe) e Carnovali (10 punti, 2 rimbalzi e 1 assist ogni partita). A completare la rotazione Kyzlink (quasi 10 punti a partita, 2 rimbalzi e 1assist), l’ex di turno Turel (8 punti e 3 rimbalzi e una costanza mai trovata ad Imola), e Sabatini (7.5 punti e 4.4 rimbalzi).

Imola cercherà di ottenere una vittoria davanti al suo pubblico approfittando del ritorno in panchina di coach Ticchi che guiderà la carica verso la zona playoff. La Andrea Costa si affiderà al talento offensivo e la capacità di spezzare la partita di Bushati (15 punti uscendo dalla panchina per lui), e a Jesse Perry ( 16 punti e 8 rimbalzi per l’ex Arizona). Il supporting cast comunque è di tutto rispetto: Prato (14 punti e 4 rimbalzi per il capitano biancorosso), Anderson (12 punti, 3 rimbalzi e 1 assist a partita), Hassan (9 punti e tanta difesa in 20 minuti a gara), De Nicolao che sembra essere finalmente esploso e Maganza (9 punti e 7 rimbalzi per il centro imolese). La partita sarà molto interessante perché Treviglio non può permettersi di perdere terreno e Imola invece sta cercando di agganciare la zona playoff. Questa volta non ci sbilanciamo favorendo una delle due squadre e lasceremo agli spettatori lo spettacolo della gara per vedere chi riuscirà a spuntarla.