Liburnia Kup all’Igokea, sconfitta Cividale

0

La UEB Gesteco Cividale torna in Friuli con il secondo posto conquistato alla Liburnia Kup 2022 che si è disputata nel fine settimana ad Abbazia in Croazia. Dopo avere sconfitto in semifinale i croati dello Spalato, la truppa del Pilla cade per 97-75 nella finalissima al cospetto dei bosniaci dell’Igokea che disputeranno la Champions League in questa stagione. Le Eagles, nonostante l’ampio divario finale, disputano un grande atto conclusivo del quadrangolare vista la differenza tra le due squadre sulla carta. Nel primo quarto, infatti, capitan Chiera e compagni partono benissimo e toccano il massimo vantaggio di +11 sul 13-24. Poi, i balcanici si ridestano e chiudono in crescendo. La UEB Gesteco si complimenta col suo Gabriele Miani, che è stato inserito nel migliore quintetto del torneo, e dà l’appuntamento alla marea gialla per sabato prossimo, alle 20, al PalaGesteco quando si terrà il debutto in serie A2 contro Chieti. Intanto prosegue la campagna abbonamenti sul circuito Vivaticket (https://www.vivaticket.com/it/ticket/ueb-abbonamento-stagione-2022-23/186527) e da domani pomeriggio, dalle 16.30 alle 19.30, in Club House si potranno ritirare le tessere già sottoscritte.

K.K. IGOKEA – UEB GESTECO CIVIDALE 97-75

(18-26, 46-44, 71-60)

K.K IGOKEA

Kendrick 14, Kondi 6, Delacic 6, Tanaskovic 20, Crawford 8, Josilo (k) 3, Nakic 2, Talic 6, Stephens n.e., Waller 17, Maric 3, Boskovic 2. Coach Dragan Bajic.

UEB GESTECO CIVIDALE

Miani 18, Chiera (k) 7, Cassese 3, Rota 14, Mouaha 9, Battistini 5, Pepper 13, Balladino n.e., Enrico Micalich n.e., Nikolic 6, Dell’Agnello. Coach Pillastrini.

Arbitri: Josip Jurcevic, Roko Hordov e Frane Mjeda.

Uff.Stampa Gesteco Cividale