Montegranaro supera in amichevole una Pesaro decimata

XL EXTRALIGHT® MONTEGRANARO-CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO 102-77

di La Redazione

Straripante prestazione della XL EXTRALIGHT®, che nell’amichevole organizzata a Camerino per l’apertura dell’anno accademico sportivo travolge una Carpegna Prosciutto Pesaro troppo rimaneggiata per poter essere competitiva fino in fondo. Con soli sei senior a referto, la Vuelle guida le operazioni nel primo quarto, ma alla lunga la fatica si fa sentire e la Poderosa, trascinata da un pimpante Berti, gira l’inerzia già nel secondo quarto. Pesaro prova a rientrare nel terzo periodo, ma cede di schianto nell’ultimo quarto, trafitta dai canestri dell’ex Serpilli. Coach Di Carlo ha risparmiato Cucci, a riposo per un piccolo problema muscolare.
Un grande ringraziamento per l’impeccabile ospitalità va a tutto lo staff dell’Università di Camerino, al Centro Universitario Sportivo e alle 300 persone che hanno stipato il PalaOrsini.

XL EXTRALIGHT® MONTEGRANARO-CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO 102-77
MONTEGRANARO: Berti 22, Thomas 19, Delas 16, Serpilli 15, Cortese 15, Bonacini 8, Conti 4, Miani 3, Marulli, Cucci ne. All.: Di Carlo.
PESARO: Eboua 20, Williams 20, Mussini 11, Pusica 10, Zanotti 9, Miaschi 7, Re, Alessandrini. All.: Sacco.
PARZIALI: 24-30, 30-17, 19-17, 29-13.

Ufficio stampa Poderosa Pallacanestro Montegranaro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy