Orlandina: attenti a San Severo

0

 

Questa domenica al PalaFantozzi arriva la prima in classifica della division Sud-Est, San Severo di coach Antonio Paternoster, che nella scorsa giornata ha battuto Ferentino: andando ad analizzare nel dettaglio il quintetto iniziale che andranno ad affrontare i giocatori dell’Orlandina Basket, troviamo l’ala Giovanni Fattori, con una parentesi vissuta in LegaDue con Scafati, in questo campionato ha una media di 15.8 punti e 7.2 rimbalzi; anche l’ala Ivan Scarponi è tra i miglior realizzatori della formazione pugliese con 9.0 punti di media, nella gara contro Ferentino ha segnato ben 17 punti (50% da tre), mentre il play orlandina Alessandri si troverà davanti Fabio Lovatti (classe 1989), cresciuto nelle giovanili della Scavolini Pesaro, dove ha esordito in serie A nella stagione 2004/05, successivamente ha giocato con la Fortitudo Bologna e due stagioni alla Snaidero Udine sempre in A1. Le ultime due stagioni ha vestito la casacca della Bawer Mater, con cui ha disputato altrettanti campionati di serie A Dilettanti. Quest’anno con la maglia di San Severo gioca 31.0 minuti di media realizzando 8.2 punti e 2.1 assist.

Finalmente coach Perdichizzi ha potuto avere di nuovo a disposizione tutti i suoi giocatori: “Il gruppo si avvicina alla partita nel migliore dei modi, cercheremo di mettere in classifica questi due punti molto importanti per noi. San Severo è una squadra che tira molto da tre. Dobbiamo difendere con molta concentrazione e giocare la nostra pallacanestro del PalaFantozzi.”

L’Orlandina resta ancora imbattuta in casa e giocherà domenica prossima contro San Severo alle ore 18 presso il PalaFantozzi di Capo d’Orlando.