Orlandina Basket: Pablo Albertinazzi in partenza

0

Nessun riferimento al successo conquistato ieri sul campo di Ferentino durante l’11a giornata di campionato DNA, gli addetti stampa sono stati convocati alla luce della partenza del giocatore argentino che per problemi familiari è costretto a fare ritorno in Argentina per il resto della stagione.

“Pablo Albertinazzi è stato e rimane nella storia il capitano della rinascita – ha dichiarato il Presidente Sindoni – con lui abbiamo fatto 61 vittorie e 13 sconfitte. Posso solo dire che Capo d’Orlando e Pablo Albertinazzi si stanno solo dicendo ‘arrivederci’.”

“Per problemi familiari sono costretto a prendere questa decisione – dice il capitano Albertinazzi – ho 33 anni ed è una scelta di vita per iniziare a chiudere un cerchio della mia carriera sportiva tornando a casa.”

Il Presidente Sindoni ha aggiunto che il nuovo capitano della squadra sarà deciso il prossimo giovedì alla partenza di Albertinazzi in accordo con il resto della squadra, ma “Finchè Pablo è con noi, è lui il capitano”. Inoltre, la sua partenza non significa un prossimo nuovo acquisto da parte della società.