Playoff Serie A2 Old Wild West 2019 – Tutto sulle gare 2 degli Ottavi odierne

La presentazione degli ottavi di oggi.

di La Redazione

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Martedì 30 aprile si giocano le rimanenti sei gare 2 degli Ottavi Playoff di Serie A2 Old Wild West. Il tabellone incrocia le squadre classificate dal 2° al 9° posto di ogni girone al termine della stagione regolare. Le serie sono al meglio delle cinque gare. Gara 1, Gara 2 ed eventuale Gara 5 si disputano in casa della squadra che ha ottenuto la migliore classifica al termine della fase di qualificazione.

 

Tutto sulle gare 2 di lunedì 29 aprile: http://bit.ly/2J8lwkx

 

Martedì 30 aprile, ore 20.30

Villorba: De’ Longhi Treviso-2B Control Trapani (Serie: 1-0 Treviso)

Bergamo: Bergamo-Pompea Mantova (Serie: 1-0 Bergamo)

Martedì 30 aprile, ore 20.45

Verona: Tezenis-Novipiù Casale Monferrato (Serie: 1-0 Verona)

Martedì 30 aprile, ore 21.00

Rieti: Zeus Energy Group-Unieuro Forlì (Serie: 1-0 Rieti)

Treviglio: Remer Blu Basket-Cimorosi Roseto (Serie: 0-1 Roseto)

Porto San Giorgio: XL Extralight Montegranaro-Benacquista Assicurazioni Latina (Serie: 1-0 Montegranaro)

 

TUTTO SUI PLAYOFF DI SERIE A2 OLD WILD WEST 2019

Al seguente link tutte le informazioni dei playoff di Serie A2 Old Wild West (tabellone, formula, calendari): http://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2019/ita2_poff

 

 

LE PARTITE

 

DE’ LONGHI TREVISO – 2B CONTROL TRAPANI

 

Dove: Palaverde, Villorba (Tv)

Quando: martedì 30 aprile, 20.30

Arbitri: Maschio, Saraceni, Morassutti

Serie: 1-0 Treviso

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2WdDPIs

 

QUI TREVISO

Max Menetti (allenatore) – “Domani (martedì, ndr) giochiamo il secondo tempo della partita contro Trapani dopo i primi 40 minuti di gara 1. Dovremo essere bravi a tornare in campo con ancor maggiore energia ed emotività, sempre con la massima attenzione e concentrazione su ogni dettaglio”.

Eric Lombardi (giocatore) – “In gara1 abbiamo fatto buone cose, ma abbiamo vissuto anche momenti di difficoltà da cui per fortuna ci siamo ripresi. Trapani ha giocato la sua partita cercando di metterci in difficoltà con difese tattiche e trovando troppi canestri facili. Dovremo essere più continui e fare tesoro di quanto accaduto ieri (domenica, ndr) per cercare di vincere anche domani in gara 2, che ritengo la partita più importante e difficile della serie”.

Note – Per il terzo anno consecutivo i play off della De’ Longhi Treviso Basket iniziano contro la Pall.Trapani con la serie di ottavi di finale al meglio delle cinque partite. Si comincia con due gare al Palaverde, domenica gara 1 alle 18.00, martedì gara 2 alle 20.30, prima di spostarsi in Sicilia.  Nel 2017 la serie si chiuse 3-0 per TVB, che superò il turno anche nel 2018, stavolta con il punteggio di 3-1. Squadra al completo per coach Menetti. Vendita on line fino a domani (martedì, ndr) alle 12.00 su www.trevisobasket.it, fino a domani mattina anche nei consueti punti vendita. Domani apertura casse dalle ore 19.00 al Palaverde.

Media – Diretta LNP TV (in abbonamento) in video streaming, aggiornamenti e interviste post gara sulla pagina Facebook di Treviso Basket.

 

QUI TRAPANI

Daniele Parente (allenatore) – “In gara 1 abbiamo giocato in maniera molto contratta nei primi due quarti ma poi ci siamo sciolti e ce la siamo giocata. Con una squadra come Treviso è difficile pareggiare sia a livello tecnico che fisico ma sono sicuro che possiamo ancora fare di più. Dobbiamo tutti alzare il nostro livello, dobbiamo avere tanta voglia di giocare ed onorare questi playoff. Sono contento della reazione che ci ha portato dal -21 al -7 ma ogni partita è una storia a sé. Per gara 2 mi aspetto meno preoccupazione e più concentrazione, senza timori reverenziali”.

Andrea Renzi (giocatore) – “Venire al Palaverde e giocarsela fino alla fine come abbiamo fatto noi non è cosa da poco. Per molti di noi era il primo playoff della carriera e quindi poteva essere prevedibile un po’ di difficoltà iniziale. Quando ci siamo sciolti, però, abbiamo dimostrato di poterli mettere in difficoltà e, in vista di gara 2, dobbiamo ripartire da qui”.

Note – È il terzo anno consecutivo che le due squadre si affrontano al primo turno dei playoff. Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili. Coach Parente ha vestito la maglia di Treviso nella stagione 2013/14. Andrea Renzi è stato a Treviso dal 2006 al 2010. Matteo Imbrò è stato nel settore giovanile della Pallacanestro Trapani nel 2007/08.

Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

 

BERGAMO – POMPEA MANTOVA

 

Dove: PalaAgnelli, Bergamo

Quando: martedì 30 aprile, 20.30

Arbitri: Pierantozzi, Pazzaglia, Almerigogna

Serie: 1-0 Bergamo

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2WbKLpv

 

QUI BERGAMO

Sandro Dell’Agnello (allenatore) – “Posso trovare due chiavi di lettura rispetto a gara-1: Mantova ha trovato ottime percentuali dall’arco, ed è un dato che abbiamo pagato. Nonostante questo, non giocando la nostra miglior partita, abbiamo vinto e non posso essere più soddisfatto di così, perché so – sappiamo – che possiamo fare ancora meglio. Chiaramente dovremo capire quali accorgimenti usare in vista della seconda gara, trovando il modo migliore di stare in campo, sia in difesa che in attacco. Faccio i complimenti ai due americani, perché sin dalla palla a due hanno avuto addosso le mani dei difensori di Mantova, e sono riusciti a giocare una gran partita e trovare le giocate fondamentali sul finale”.

Note – Da valutare le condizioni fisiche di Giovanni Fattori, utilizzato in maniera limitata in gara-1 a causa di un problema al ginocchio.

Media – Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

 

QUI MANTOVA

Matteo Cassinerio (assistente allenatore) – “Gara 1 è stata una partita approcciata nella maniera corretta. Sono stati bravi loro a leggere tante situazioni tattiche che avevamo preparato, noi invece abbiamo peccato un po’ mettendo poca fisicità. La nostra idea per gara 2 sarà quella di fare una partita un po’ più aggressiva. Dobbiamo essere bravi a resettare ed essere pronti per una gara 2 carica”.

Matteo Ferrara (giocatore) – “Abbiamo dimostrato di giocarcela in trasferta contro una squadra con due americani super e che comunque a Ovest ha sempre dimostrato il suo valore, la sensazione era quella di poterla portare a casa perché siamo sempre stati in vantaggio, poi ci sono stati attimi in cui abbiamo commesso degli errori ripetuti, disattenzioni che loro hanno punito. Dobbiamo riuscire a limitare un po’ di più i loro Taylor e Roderick, perché ci hanno fatto più male del previsto. Dunque dobbiamo migliorare dal punto di vista individuale e di squadra, consapevoli del dobbiamo fare attenzione a chi gestisce i possessi ma anche a non concedere tiri aperti e non lasciarli usare i loro punti di forza, ovvero il tiro da tre, i tagli e il gioco senza palla”.

Note – Nessun infortunio.

Media – La gara sarà visibile in diretta e on demand in abbonamento su LNP TV Pass. Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

 

 

TEZENIS VERONA – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

 

Dove: AGSM Forum, Verona

Quando: martedì 30 aprile, 20.45

Arbitri: Noce, Costa, Puccini

Serie: 1-0 Verona

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2vua4HU

 

QUI VERONA

Luca Dalmonte (allenatore) – “Felici per aver segnato il primo punto della serie e consapevoli delle difficoltà che gli avversari ci propongono dentro al campo a tutto tondo: qualità ed esperienza dei singoli e della pallacanestro di squadra. Siamo entrati dentro la serie, abbiamo respirato l’atmosfera, compreso ciò che ci aspetterà in gara 2. Evitare in alcuni aspetti, cambiare alcuni dettagli, mantenere ben saldo alcuni aspetti con cui dobbiamo affrontare gara 2. Il playoff è: capacità di resettare perché il tempo non ce lo permette, qualità di recupero e senso di responsabilità da parte di tutti, tenendo uno spazio elastico per essere pronti a cambiare qualcosa da una gara all’altra. Massima fiducia che questi tre punti siano dentro la nostra squadra”.

Mattia Udom (giocatore) – “Sappiamo quelli che sono stati gli errori di gara 1 e capiremo come migliorare, credo che la prima gara della serie sia stata una buona base di partenza per affrontare la prossima. La vittoria in gara 1 l’abbiamo costruita con il gioco di squadra in attacco, passandoci la palla e trovando le situazioni migliori. Casale è composta da giocatori che conosciamo, non siamo sorpresi dal loro modo di giocare. Sarà una serie combattuta, ora dobbiamo ripartire per il secondo match”.

Note – Ancora all’AGSM Forum per gara 2, le biglietterie saranno attive dalle ore 19.00.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

 

QUI CASALE MONFERRATO

Mattia Ferrari (capo allenatore) – “Non abbiamo tempo di essere tristi o di rammaricarci perchè tra 48 ore siamo in campo e abbiamo un giorno e mezzo per ricompattarci e giocare una partita che sia, parlando di squadra, almeno dello stesso tenore mentale. Da un lato non mi piacciono gli 11 rimbalzi offensivi concessi a Verona, e nelle situazioni di uno contro uno con Amato e Ferguson dobbiamo provare un po’ ad ostacolarli: dall’altro lato mi è piaciuto che la squadra abbia provato a rispettare fino in fondo il piano partita, provando a giocare una partita vera. Adesso viene la parte difficile, perchè tra 48 ore dobbiamo fare una partita simile aggiungendo però qualcosina”.

Note – Tutto il roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

 

 

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – UNIEURO FORLÌ

 

Dove: PalaSojourner, Rieti

Quando: martedì 30 aprile, 21.00

Arbitri: Di Toro, Chersicla, Centonza

Serie: 1-0 Rieti

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2UQFJND

 

QUI RIETI

Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Dopo una gara 1 in grande equilibrio ci prepariamo ad affrontare una seconda gara sullo stesso piano. Cercheremo di rafforzare le nostre sicurezze, giocando una partita dura e concreta. Forlì avrà sicuramente il grande desiderio di vincere per provare a ribaltare la serie. Confidiamo in un PalaSojourner caldo come nella precedente gara”.

Antino Jackson (giocatore) – “Dopo una gara 1 intensa e ricca di emozioni siamo pronti per la prossima sfida. Forlì è una squadra dal grande talento offensivo e nel primo incontro abbiamo dimostrato di saper fare un ottimo lavoro in difesa. L’obiettivo è quello di affinare al meglio alcuni dettagli, come i rimbalzi, per essere pronti alla sfida di domani (martedì, ndr)”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti).

 

QUI FORLÌ

Marcelo Nicola (coach) – “Gara 1 è stata un bello spettacolo, combattuta, e alla fine è stata decisa dagli episodi. Abbiamo concesso troppi rimbalzi in attacco, ma faccio i complimenti alla mia squadra che ha lottato fino alla fine. Dettagli, episodi e l’avremmo portata a casa. Ma è stata solo gara 1: per martedì speriamo di recuperare energie e mettere la stessa voglia di lottare e combattere”.

Note – Out Tommy Oxilia (stagione finita) e Melvin Johnson, che Nicola spera di recuperare per gara 3.

Media – Gara in diretta ed esclusiva su LNP TV Pass; aggiornamenti live sulla pagina Facebook e su Instagram.

 

 

REMER TREVIGLIO – CIMOROSI ROSETO

 

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)

Quando: martedì 30 aprile, 21.00

Arbitri: Boscolo Nale, Raimondo, Tallon

Serie: 0-1 Roseto

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2DFiekY

 

QUI TREVIGLIO

Adriano Vertemati (coach) – “Martedì dobbiamo ripresentarci con più aggressività mentale, anche se in generale abbiamo giocato secondo i nostri standard. Andiamo, quindi, avanti resettando e ripartendo. Da loro mi aspetto ancora l’alto livello presentato domenica; sta a noi interpretare meglio alcune situazioni e migliorare su quei rimbalzi in cui la fisicità e l’atletismo non c’entrano niente. Si può vincere contro Roseto, ma bisogna essere sporchi, cattivi ed essere più forti mentalmente. Dobbiamo ritrovare la gioia di andare in campo e giocare come sappiamo fare; non abbiamo strumenti per rispondere a questo tipo di situazione mettendoci in proprio, dobbiamo essere forti insieme”.

Mitja Nikolic (giocatore, ala) – “Treviglio martedì dovrà cercare di controllare i rimbalzi, soprattutto difensivi, e mostrare a se stessa di avere un ottimo potenziale. In questo momento non è importante l’arrabbiatura in campo, ciò che conta è ricominciare da zero e prendere in considerazione come unica opzione la vittoria. È questa, infatti, l’unica possibilità che abbiamo per rimanere nella serie dei playoff e dunque dobbiamo metterci molto impegno, determinazione e volontà”.

Note – Indisponibile il capitano Andrea Pecchia. I biglietti sono già disponibili sia da Jammin’ a Treviglio che su MidaTicket on line: https://www.midaticket.it/eventi/remer-blu-basket-1971-treviglio. È già on line il numero di Assist: http://www.blubasket.it/assist/.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

 

QUI ROSETO

Nicola Akele (giocatore) – “Una partita pazzesca, rocambolesca per come è andata, abbiamo fortemente voluto questa vittoria, una vittoria di squadra, in un campo difficilissimo ed esordire nei playoff cosi è stato bellissimo. Siamo stati bravi nel rimanere concentrati nei momenti caldi del match, non abbiamo mai dato l’idea di mollare, anche sul meno 4 quando la partita aveva dato l’impressione di prendere i binari orobici non ci siamo disuniti e bravi noi tutti, poi nel supplementare, a fare quel qualcosa che di fatto ci ha permesso poi di vincere. Ora resettare in fretta perché ancora non abbiamo fatto nulla, Treviglio darà tutto ora per prendersi gara 2, noi dovremo essere allo stesso modo aggressivi, intensi per 40 o più minuti, non dare spazio e campo aperto a loro e sono sicuro che giocheremo un’altra grande gara”.

Note – Roster al completo per coach D’Arcangeli. Ex della gara Jacopo Borra, per due stagioni in maglia Sharks.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass e diretta televisiva su Super J Tv (634 e 604 DT), aggiornamenti live sulla pagina Facebook e Instagram “RosetoSharks”.

 

 

XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO – BENACQUISTA LATINA

 

Dove: PalaSavelli, Porto San Giorgio (Fm)

Quando: martedì 30 aprile, 21.00

Arbitri: Terranova, Wassermann, Patti

Serie: 1-0 Montegranaro

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2IQyiED

 

QUI MONTEGRANARO

Cesare Pancotto (allenatore) – “Faccio i complimenti a Latina perché ha saputo interpretare la partita in una maniera congeniale alle proprie caratteristiche. Noi abbiamo saputo soffrire, abbiamo saputo ribaltarla e abbiamo saputo vincere la prima partita dei playoff, che è sempre una incognita perché inizia un nuovo percorso. Quando affronti una squadra dell’altro girone non hai punti di riferimento, nonostante avessimo visto decine di video di Latina. Ma un conto è vedere una squadra in tv, un conto è trovarsela davanti. Possiamo migliorare molte cose, a partire dai 30 punti subiti nel secondo quarto contro i 33 di tutto il secondo tempo. Ero consapevole che loro amano giocare ai 90 punti, a ritmi alti e che quindi ci potevano essere dei parziali. In spogliatoio ho visto i ragazzi titubanti, allora ho detto loro che queste sono le difficoltà che si trovano nei playoff e che abbiamo la grande opportunità di dimostrare che sappiamo soffrire. Poi ho aggiunto che non dovevano pensare al tiro che non entrava, ma a difendere ancora più forte. E la risposta direi che la squadra l’ha data nel recupero del punteggio, nell’essersi imposta e nell’aver fatto un lavoro difensivo davvero importante. Da correggere la difesa nell’1 contro 1 e nell’area dei tre secondi e siamo stati frettolosi nelle conclusioni nel pitturato. Ma tra una partita e l’altra nei playoff saranno fondamentali gli aggiustamenti”.

Valerio Amoroso (giocatore) – “È stata una partita particolare, nella quale eravamo stanchi e non siamo mai riusciti a ingranare. Io personalmente non stavo bene, forse la settimana di stop mi ha fatto più male che bene. Però nel momento importante, abbiamo avuto una reazione, l’abbiamo cavalcata fin quando abbiamo potuto ma quando spendi tante energie poi è dura. C’è stata anche un po’ di fortuna, come nello 0/2 dalla lunetta nel finale di Lawrence. C’è stato un grandissimo Simmons, ma né io né Corbett siamo stati quelli di sempre, si è vista la stanchezza. Loro hanno fatto una grande partita, ci hanno messo in difficoltà, ma l’importante era vincere e lo abbiamo fatto”.

Note – Squadra al completo.

Media – Diretta streaming per abbonati su LNP Tv Pass (https://tvpass.legapallacanestro.com), diretta audio dal canale Spreaker ufficiale della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro). La partita sarà trasmessa in differita mercoledì sera alle 22 su Tvrs (canale 11 del digitale terrestre).

 

QUI LATINA

Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Sicuramente resta l’amaro in bocca per non essere riusciti a concretizzare il risultato in gara 1 arrivando in un finale punto a punto, dove tutto può accadere. Complimenti a Montegranaro per aver provato in tutti i modi a recuperare, ma complimenti anche alla mia squadra per tutto il lavoro che ha fatto. Adesso si resetta tutto e si riparte pronti ad affrontare gara 2. I playoff sono così, finita una partita ne inizia subito un’altra e sarà diversa dalla precedente. Ogni gara nei playoff è diversa dalle altre”.

Riccardo Tavernelli (giocatore, capitano) – “Abbiamo la sensazione di aver perso un’occasione perché in gara 1 abbiamo comandato per gran parte della partita. Abbiamo un po’ sofferto la presenza di Simmons a rimbalzo in attacco, ma complessivamente abbiamo fatto una buona partita anche se in attacco negli ultimi 15 minuti abbiamo un po’ rallentato il ritmo e questo ha permesso loro di rientrare. Vedremo come e cosa si dovrà cambiare in gara 2 per provare a metterli ancora più in difficoltà, ma sicuramente abbiamo la consapevolezza che ce la possiamo giocare ancora”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione è stata attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy