Qui Castelletto preview: contro Lucca per continuare la striscia positiva

0

La tredicesima giornata di DNA offre un’interessante sfida di alta classifica, al “PalAmico” di Castelletto Ticino arriva la ArcAnthea Lucca dell’ex Davide Parente. Entrambe le squadre sono a quota 14 punti (7-3) con i ticinesi reduci da cinque vittorie consecutive (sarebbero state sei contando anche la vittoria contro gli Eagles) mentre i toscani sono finora a due vittorie in fila. Contando che entrambe le compagini a quota 20 sono a riposo la vincitrice farà un deciso passo avanti verso la vetta della classifica. 

I NUMERI GIALLO-BLU

Per la prima volta in questa stagione il miglior realizzatore giallo-blu non risponde al nome di Bolzonella, è infatti Alex Ranuzzi ad avere la media più alta con 15.8 (che nelle ultime cinque sale a 18.2) ai quali aggiunge 5.7 rimbalzi e 2.1 assist. Anche nell’ultima partita il giocatore più utilizzato del campionato (oltre 35’) è stato importantissimo con 17 punti, 8 rimbalzi, 4 falli subiti e un bel 19 di valutazione. Come detto il bolognese ha tolto il “titolo” di best scorer a quello che però resta il miglior tiratore dall’arco dei ticinesi, Bolzonella tira infatti con il 47% dai 6.75 mettendo 15.1 punti con 2.2 assist e con una valutazione di 13.3. Parlando di valutazione bisogna assolutamente citare Ihedioha, il nativo di Massa con il suo 19.4 è infatti al terzo posto nella classifica di lega grazie ai 13.4 punti e 8.8 assist (quinta posizione), da segnalare anche le 2.4 palle recuperate e le 0.6 stoppate in circa 30’ di utilizzo. Anche nel big match contro Treviglio non ha tradito, ad un passo dalla doppia-doppia ha chiuso con 17 punti e 9 rimbalzi con 20 di valutazione. Restando al reparto lunghi è ora il turno di Marco Pazzi, stagione decisamente positiva per lui come dimostrano i 13.9 punti con 6.8 rimbalzi e 0.8 stoppate, contro Treviglio è stato decisivo con tre bombe, due delle quali nei minuti finali. Da segnalare le grandi doti di passatore di Simoncelli (3.9 assist a partita) e l’ottimo contributo dalla panchina di Damiani e Sanguinetti di domenica scorsa, 18 punti in due.

GLI AVVERSARI

I tifosi SBS leggono il roster di Lucca ed il primo pensiero è per Davide Parente, potrebbe esserci da parte loro anche un po’ di preoccupazione in quanto l’ex giallo-blu è il migliore dei suoi con 16.4 punti ai quali aggiunge 2.2 assist e ben 4.1 recuperi (il migliore in DNA), unica pecca è la percentuale al tiro pesante, solo 24% nonostante tiri più di sei bombe a partita influendo negativamente sulla valutazione. Chi invece ha la leaderschip nella squadra per questo particolare statistico è Walter Santarossa che con 12.1 punti, 5.7 rimbalzi e 1.8 assist ha una valutazione media di 14.7, nella vittoria contro Recanati è stato il migliore con 16 punti e 6 assist per un bel 24 di valutazione. Altro giocatore che viaggia oltre la doppia-cifra di media è Negri, il bolognese classe ’91 segna 11 punti con il 55% dal campo (il migliore dei suoi) ai quali aggiunge 2.1 recuperi e 3.2 rimbalzi. Da segnalare in un buon momento Barsanti, di media 9.4 punti, 3.4 recuperi (quarto nella classifica) e 4.7 falli subiti e autore nell’ultima partita di 13 punti con 4/9 da tre, 5 falli subiti e 4 assist per una valutazione di 14. Bene anche la coppia Banti-Casagrande che riesce a portare alla causa circa 16 punti di media con il primo che è anche il miglior rimbalzista della squadra con 6.6 rimbalzi.

PRECEDENTI

Nella scorsa stagione non c’è stato nessun confronto tra le due squadre.

Palla a due domenica 02/12 alle ore 18.00 al Palazzetto dello Sport (PalAmico) via del Lago,2 Castelletto Sopra Ticino (NO)

Arbitri: Belfiore Mauro, Lestingi Paolo

SBS Castelletto Ticino: Bolzonella, Damiani, Ferè, Hidalgo S., Ihedioha, Minoli, Pazzi, Ranuzzi, Sanguinetti, Simoncelli All. Garelli

ARCANTHEA Lucca: Banti, Barsanti, Bottioni, Casagrande, Crotta, Negri, Parente, Santarossa, Sorrentino, Zanotti All. Russo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here