Qui Roseto: Bryan pronto per il derby, Carenza forse a Febbraio

0

Natale agrodolce in casa Roseto Sharks, con riferimento all’infermeria. Il punto della situazione è di ieri, fatto con il general manager Vittorio Fossataro.
Le buone notizie riguardano Sylvere Bryan.
Il centro dominicense pare abbia superato positivamente il test al quale lo ha sottoposto il professor Porcellini, luminare per quanto attiene ai problemi della spalla.
L’atleta potrebbe quindi tornare ad allenarsi con la squadra dopo la partita contro Ravenna di domenica 28 dicembre a Recanati.
L’idea è quindi di riaverlo in campo contro il Chieti, nel derby casalingo della prima giornata di ritorno.
Ottimistiche visioni non escluderebbero un suo impiego addirittura in trasferta, a Legnano, la settimana prima. Ma questa è una stagione che – a livello di infortuni e infermeria – ci ha finora insegnato che l’ottimismo è meglio lasciarlo stare, quindi ipotizziamo il rientro di Bryan nel derby.
Ovviamente, stando così le cose, il mercato del Roseto, per quanto attiene la firma di un lungo, dovrebbe fermarsi. D’altronde, settimane e settimane di setacciamento delle varie opzioni non hanno portato ad affari possibili, quindi lo stop alle operazioni è la più logica delle conclusioni.
Le cattive notizie riguardano Giovanni Carenza.
Ieri il giocatore si è sottoposto a ecografia, mentre oggi è a Roma, per un controllo periodico.
Pur continuando le operazioni di recupero dall’infortunio capitatogli nella prima decade di settembre 2014, pare che non ci sia modo di vederlo in campo prima di febbraio 2015. Stagione saltata, o quasi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here