Roseto sconfitta in amichevole da Stanford University

0

Concluso l’ultimo test a Roma primo del rientro a Roseto: i biancazzurri perdono 62-71 contro Stanford University. È stata una gara molto difficile contro un avversario tosto e avanti nella preparazione, in più si sono fatti sentire i carichi di lavoro fatti negli ultimi giorni. C’è stato parecchio spazio per tutto il roster a disposizione di Coach D’Arcangeli: molto bene Canka e Mabor, in netta crescita Menalo, mentre non sono stati del match Oliva, De Fabritiis, Giordano, Nzosa e Pugliatti.