Serie A2, 19^ Giornata – Provvedimenti disciplinari

Per Roseto e Imola le sanzioni più pesanti.

di La Redazione

A2 EST

MATTEW MARIO CARLINO (ROSETO SHARKS) (atleta) squalifica tesserato per 1 gara per aver tenuto un comportamento offensivo nei confronti del 1° arbitro a seguito del quale veniva espulso [art. 33,1/1b RG]

UNIEURO FORLI’ ammenda di Euro 250,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri [art. 27,4a RG rec.,art. 24,4 RG]

BONDI FERRARA ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri [art. 27,4b RG rec.,art. 24,4 RG]

A. COSTA IMOLA ammenda di Euro 1.500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri, per lancio di oggetti non contundenti (palle di carta) collettivo e sporadico, colpendo e per lancio di sputi collettivo e sporadico, colpendo [art. 27,4b RG rec.,art. 24,4 RG,art. 27,7bc RG rec.,art. 24,4 RG,art. 27,9bc RG rec.,art. 24,4 RG]

A2 OVEST

CUORE BASKET NAPOLI ammenda di Euro 250,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri [art. 27,4a RG rec.,art. 24,1 RG]

LORENZO SACCAGGI (SOUNDREEF SIENA) (atleta) deplorazione per aver tenuto un comportamento irriguardoso nei confronti degli arbitri [art. 33,1/1a RG rec.]

NPC RIETI ammenda di Euro 500,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri [art. 27,4b RG rec.,art. 24,4 RG]

MONCADA AGRIGENTO ammenda di Euro 225,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri [art. 27,4b RG rec.,art. 24,2b RG]

FONTE: Uff. Stampa Fip

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy