Serie A2 2023/24 – Tutto sulla 12^ giornata nel girone Verde

0

CALENDARIO
Dopo l’anticipo del venerdì tra Urania Milano e Treviglio, si disputano nel weekend le altre gare della 12^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Verde, prima di ritorno. Tre gare in programma sabato 2 dicembre: Luiss Roma-Monferrato, Latina-Torino e Trapani-Vigevano; Cantù-Juvi Cremona e Real Sebastiani Rieti-Agrigento si giocano domenica 3.

Sabato 2 dicembre, ore 18.30
Roma: Luiss-Novipiù Monferrato Basket
Sabato 2 dicembre, ore 19.00
Ferentino: Benacquista Assicurazioni Latina-Reale Mutua Torino
Sabato 2 dicembre, ore 20.30
Trapani: Trapani Shark-Elachem Vigevano 1955

Domenica 3 dicembre, ore 18.00
Desio: Acqua S.Bernardo Cantù-Ferraroni Juvi Cremona
Rieti: Real Sebastiani-Moncada Energy Agrigento

CLASSIFICA

SquadrePuntiVittorieSconfitte
Trapani Shark20101
Gruppo Mascio Treviglio1683
Acqua S.Bernardo Cantù1683
Reale Mutua Torino1474
Real Sebastiani Rieti1265
Ferraroni Juvi Cremona1265
Wegreenit Urania Milano1265
Elachem Vigevano 1955847
Moncada Energy Agrigento847
Novipiù Monferrato Basket638
Benacquista Assicurazioni Latina429
Luiss Roma429

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il settimo anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B Nazionale. Con l’iniziativa GO WILD TOGETHER, portando in cassa nei ristoranti Old Wild West il biglietto della partita oppure l’abbonamento LNP, avrete uno sconto speciale del 15% tutti i giorni (maggiori informazioni sul sito www.oldwildwest.it/LNP).

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto in diretta streaming e on-demand sulla piattaforma LNP Pass, al nono anno di attività. Per il campionato 2023/24 LNP PASS si propone con un’unica formula di abbonamento annuale (Serie A2+Serie B Nazionale) a 59,99€, prezzo bloccato rispetto alla stagione scorsa. Il servizio è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su app iOS, Android, Android TV e Samsung TV, consentendo la visione anche sui dispositivi Chromecast e Fire TV Stick.

LE PARTITE

LUISS ROMA – NOVIPIÙ MONFERRATO
Dove: Palazzetto dello Sport, Roma
Quando: sabato 2 dicembre, 18.30
Arbitri: Nuara, De Biase, Tallon
Andata: 79-78
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/msjm23wv

QUI LUISS ROMA
Alex Righetti (secondo assistente) –
 “Inizia il girone di ritorno e ci sono subito tre gare in una settimana. Quella di sabato contro Monferrato, ed il turno infrasettimanale a Vigevano, sono un crocevia di grande importanza per la nostra stagione. Noi dobbiamo pensare partita per partita, partendo dalla gara casalinga contro i piemontesi: dovremo essere bravi a limitare Kelly, Pepper, Fabi e Martinoni che sono i riferimenti offensivi dei nostri avversari. Cercheremo di imporre il nostro ritmo e di tornare alla vittoria che manca da un po’. La squadra è comunque in crescita, anche nello scorso match a Treviglio si sono viste buone cose, ora è arrivato il momento di tradurre le buone prestazioni in punti, per muovere la nostra classifica”.
Davide Tolino (giocatore) – “Inutile girarci attorno: la gara di sabato è tra le più importanti per il prosieguo del nostro campionato. Nel caso in cui dovesse andare bene potrebbe rilanciarci in classifica, darci un’ulteriore iniezione di fiducia per terminare al meglio questa regular season, e dare una sterzata alla nostra stagione. Stiamo lavorando molto in questa settimana, cercando di curare tutti i dettagli per poter arrivare al meglio a questo match. Con l’innesto di Sabin diventiamo un po’ più pericolosi dal perimetro, dandoci la possibilità di creare nuove situazioni, per riuscire a battere le difese avversarie”.
Note – Roster al completo. All’andata vittoria della Luiss per 79-78 con il buzzer beater di Fallucca. In settimana i capitolini hanno ufficializzato l’ingaggio di Ty Sabin, guardia Usa nata nel 1994, 190 centimetri, proveniente da Cento.
Media – Diretta in streaming su LNP Pass. Verranno forniti aggiornamenti in tempo reale della gara sul canale Instagram @luissbasketball.

QUI MONFERRATO BASKET
Stefano Cova (assistente allenatore) –
 “Arriviamo da una buona vittoria contro l’Urania. Il gruppo ha fatto una buonissima settimana di allenamenti e sono tutti a disposizione. Sappiamo dell’importanza della partita di Roma, che per noi è cruciale. Sono una squadra che ama correre, che fa della corsa nei primi 8 secondi dell’azione e del tiro da 3 punti le sue armi migliori. All’andata sono stati più bravi loro a crederci fino alla fine, ma questa volta vogliamo essere più bravi noi. Sappiamo di avere tutte le carte in regola per potercela giocare e sicuramente ci faremo trovare pronti, per iniziare il girone di ritorno muovendo la classifica”.
Andrea Calzavara (giocatore) – “Sarà una partita fondamentale. Arriviamo da una buona prestazione dove ci siamo ritrovati, cosa importante per iniziare il girone di ritorno. La Luiss è una squadra che corre tanto, pericolosa nel tiro da 3 punti, giovane e rodata perché molti giocatori sono stati confermati dall’anno scorso. Dovremo stare attenti alla loro aggressività, stare nel nostro piano gara, cercando di fare la miglior partita sia in fase di attacco che di difesa”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La partita è visibile in diretta streaming su LNP Pass. La gara viene seguita con aggiornamenti in tempo reale sui profili social della Società: Facebook e Instagram.

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA – REALE MUTUA TORINO
Dove: Palasport “Ponte Grande”, Ferentino (Fr)
Quando: sabato 2 dicembre, 19.00
Arbitri: Costa, Masi, Cappello
Andata: 71-87
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/2p8r3tc3

QUI LATINA
Giancarlo Sacco (capo allenatore)
 – “Torino era una squadra forte e solida già lo scorso anno e, in questa stagione, oltre ad aver mantenuto gran parte dell’ossatura precedente, si è ulteriormente rinforzata con due americani di ottimo livello, diventando ancor più solida e sicura delle proprie qualità. Sabato sarà una partita molto difficile, sale il valore dell’avversario, ma noi dobbiamo pensare a portare avanti il nostro lavoro, seguendo il nostro percorso. Come abbiamo visto accadere la scorsa settimana, dobbiamo provare anche noi a centrare qualche risultato inaspettato, e con Torino lo sarebbe”.
Alexander Cicchetti (giocatore) – “Quella con Torino è una partita contro un avversario duro, chiaramente, ma nelle ultime partite abbiamo dimostrato di poter competere con chiunque. Ciò che ci è mancato, è stato mantenere la nostra identità e l’intensità sui 40 minuti, un requisito fondamentale se vogliamo tornare alla vittoria e risalire la classifica”.
Note – Variazione del campo di gioco, per via della chiusura da parte del Comune di Latina del PalaBianchini per motivi di sicurezza: si gioca al Palasport “Ponte Grande” di Ferentino, a porte chiuse. Kenneth Viglianisi è infortunato.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta streaming su LNP Pass (servizio in abbonamento). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della Società.

QUI TORINO
Franco Ciani (allenatore) –
 “Inizia il girone di ritorno con la partita contro Latina, una squadra che nel nostro primo incontro ci mise in difficoltà sul nostro campo per almeno tre quarti di partita. Oggi dobbiamo aspettarci una Latina ancora più determinata e che ha grande fame di vittorie, anche per la situazione attuale della classifica. Hanno cambiato allenatore, hanno sistemato alcuni aspetti del proprio sistema di gioco ed è oggi una squadra che soprattutto sul proprio campo fa della caparbietà, del ritmo e della fisicità le proprie armi migliori, cercando poi di impreziosirle con le giocate di talento dei singoli; Gaines su tutti, ma penso anche a giocatori come Parrillo, Romeo e Alipiev. La grande sfida sarà quella di limitare la loro pericolosità offensiva e di controbattere alla loro fisicità dentro l’area, proponendo invece nell’altra metà campo un gioco d’attacco fluido e attento, come siamo riusciti a fare nell’ultima partita contro la Juvi Cremona”.
Note – Reale Mutua ancora senza Marco Cusin (lesione di medio grado del muscolo soleo) e Gianluca Fea (trauma distorsivo al primo dito della mano destra).
Media – Diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass e aggiornamenti in tempo reale dei parziali sui canali social di Basket Torino (@basket_torino su Instagram e Basket Torino Official su Facebook).

TRAPANI SHARK – ELACHEM VIGEVANO
Dove: PalaShark, Trapani
Quando: sabato 2 dicembre, 20.30
Arbitri: Salustri, Centonza, Luca Attard
Andata: 90-82
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/5t4bzsjt

QUI TRAPANI
Daniele Parente (allenatore) – 
“Vigevano è una squadra in forma, che ha preso consapevolezza delle proprie qualità e che nell’ultimo mese ha migliorato tutte le statistiche. Sono molto aggressivi a livello fisico, con un gruppo di italiani solido e due americani di valore assoluto, che nelle ultime gare hanno dimostrato di essere tra i migliori. Sarà importante stare concentrati per 40 minuti. I nostri minutaggi sono distribuiti bene, ma le rotazioni risponderanno all’andamento del match”.
Chris Horton (giocatore, pivot) – “Mi sento inserito pienamente nella squadra. Sono molto soddisfatto di questo primo periodo di permanenza a Trapani, mi sto trovando bene dentro e fuori dal campo. So bene che sabato affronteremo una squadra in un ottimo momento di forma, e anche il mio diretto avversario, Wideman, è un atleta di valore. Credo, però, che sia molto più importante guardare noi stessi e il nostro processo di miglioramento, più che stare troppo attenti alle caratteristiche di chi incontreremo. In Italia ci sono molti giocatori furbi, che sfruttano le loro caratteristiche in modo astuto. Non sarà semplice, ma proveremo a proseguire la nostra serie di vittorie”.
Note – Tutti a disposizione.
Media – Diretta streaming su LNP Pass, a partire dalle 20.20 circa. Telecronista Dario Gentile, commento tecnico di Salvatore Barraco. Radiocronaca diretta su Radio 102 (95.5, 100.1, 102 Mhz), a partire dalle 20.10 circa, anche in streaming (radio102.it o scaricando l’app Radio102). Radiocronisti Nicola Conforti, Michele Scandariato e Francesco Tarantino. Sarà possibile seguire in diretta anche la conferenza stampa post gara. Aggiornamenti ad ogni fine quarto e risultato finale sulla pagina Facebook ufficiale Trapani Shark.

QUI VIGEVANO
Lorenzo Pansa (allenatore) –
 “Andiamo a giocare in casa della prima della classe, che ha confermato nel girone d’andata il suo status di favorita per il passaggio di categoria. Noi arriviamo sicuramente da un bel momento dove, al di là dell’exploit contro Cantù, abbiamo dimostrato una crescita evidente in termini di forma e affiatamento. Siamo chiamati ad una conferma dei nostri passi in avanti, ci arriviamo con l’umiltà di chi ha ancora tanta strada da fare, ma con la consapevolezza di chi è molto cresciuto. Scenderemo in campo a Trapani con l’intento di vendere cara la pelle e alzare la testa solamente al 40°”.
Note – Vigevano ancora senza Lorenzo D’Alessandro per infortunio.
Media – Diretta streaming per abbonati su LNP Pass.

ACQUA S.BERNARDO CANTÙ – FERRARONI JUVI CREMONA
Dove: Pala Fit Line, Desio (Mb)
Quando: domenica 3 dicembre, 18.00
Arbitri: Pazzaglia, Spessot, Roca
Andata: 90-87
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/yn8dm8hk

QUI CANTÙ
Devis Cagnardi (allenatore)
 – “Abbiamo questa partita in casa contro una squadra che già nella partita giocata a Cremona aveva dimostrato di avere una bella intesa e di essere una squadra di ottimo livello, con 10 giocatori in rotazione molto performanti. Noi arriviamo dalla brutta partita di Vigevano e c’è tanta volta di riscattare quella prestazione, ancora prima del discorso vittoria o sconfitta. Abbiamo lavorato bene in settimana, come c’era da aspettarsi dopo una partita come quella di domenica scorsa, e quindi non vediamo l’ora di scendere in campo”.
Nicola Berdini (giocatore) – “Nell’ultima partita abbiamo giocato male e quella sconfitta ci brucia. Per questo c’è tanta voglia di riscatto ed in settimana abbiamo dato il massimo, perché sappiamo che ci aspetta già un avversario di livello e sarà una partita tutt’altro che semplice, ma abbiamo grande voglia di riprendere il percorso vincente”.
Note – Ancora infortunati Luca Cesana e Filippo Baldi Rossi, è in dubbio Riccardo Moraschini per un attacco influenzale.
Media – La partita sarà visibile in diretta su LNP Pass, piattaforma streaming per soli abbonati; mentre la radiocronaca dell’incontro sarà trasmessa sulle frequenze FM di Radio Cantù 89.600 (Lombardia) e sul sito radiocantu.com.

QUI JUVI CREMONA
Luca Bechi (allenatore) – 
“Con la partita di domenica prossima inizia il girone di ritorno, con una squadra blasonata che ha vinto contro di noi nei minuti finali all’andata; da quel momento le squadre hanno preso strade diverse. Cantù sta correndo per i primi posti, con il cambio di allenatore ha fatto crescere il proprio ritmo e la propria aggressività difensiva, soprattutto in virtù dei cambi e si vede sempre di più l’imprinting di coach Cagnardi. Noi abbiamo fatto un girone di andata discreto, ancora non siamo riusciti a battere le squadre che sono davanti a noi in classifica; Cantù è una di queste e sarà una partita difficile e dura, perché comunque viene da una sconfitta a Vigevano, ma noi vogliamo crescere nella continuità e nella solidità nei 40 minuti e vogliamo aumentare la nostra competitività, fino a che riusciremo a vincere contro le squadre che ci precedono in classifica. Domenica ci sarà anche per noi una voglia di riscatto, dopo la brutta partita giocata a Torino; la squadra vuole mostrare la vera faccia, che è quella del ritmo, dell’aggressività, della condivisione della palla e dell’attitudine in difesa”.
Lorenzo Tortù (giocatore) – “Domenica contro Cantù dobbiamo essere bravi a partire con la massima concentrazione e portare la nostra energia ad un livello molto elevato, perché sappiamo il valore di Cantù e non possiamo permetterci di approcciare la partita come quella di Torino. Sappiamo che anche loro vengono da una brutta sconfitta, ma noi non ci dobbiamo pensare. Stiamo lavorando bene durante la settimana e dobbiamo imporre il nostro gioco”.
Note – Assente Niccolò Giulietti per infortunio al ginocchio sinistro.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

REAL SEBASTIANI RIETI – MONCADA ENERGY AGRIGENTO
Dove: PalaSojourner, Rieti
Quando: domenica 3 dicembre, 18.00
Arbitri: Vita, Bonotto, Bertuccioli
Andata: 75-67
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/ymyxehvh

QUI REAL SEBASTIANI RIETI
Alessandro Rossi (allenatore)
 – “È un momento complicato, in situazioni di questo genere bisogna compattarsi e trovare tutti la forza e le risorse per esprimersi al meglio, nonostante qualche difficoltà che fa parte di qualsiasi percorso. Piangersi addosso non serve a nulla, bisognerà rispondere con determinazione e concentrazione. Un elemento fondamentale sarà il pubblico, a cui chiedo di stare vicino alla squadra, che in questa prima parte di stagione si è meritata l’affetto dei tifosi, ma soprattutto alla Società, che sta facendo tantissimi sforzi per riportare il nome della Sebastiani in alto”.
Danilo Petrovic (giocatore) – “La gara contro Agrigento sarà molto importante per noi, perché ci aiuterà a capire qual è il nostro livello. Una nostra vittoria sarebbe molto pesante. Dovremo approcciare con la mentalità giusta e cercare in ogni modo di prenderci i 2 punti. La partita di Trapani ci ha fatto arrabbiare molto, perché giocavamo sì contro la capolista, ma la nostra prestazione non è stata all’altezza. Domenica sarà un’ottima opportunità per rifarci! Spero che il nostro pubblico ci dia la spinta necessaria”.
Note – Saranno assenti Alvise Sarto per un infortunio al piede, Vittorio Nobile per un infortunio alla caviglia e Davide Raucci per un infortunio al polpaccio.
Media – La gara sarà in diretta streaming in esclusiva su LNP Pass. La Real Sebastiani Rieti manterrà continuamente aggiornati i propri tifosi tramite i propri canali social: Facebook e Instagram, oltre alla propria app ufficiale.

QUI AGRIGENTO
Damiano Pilot (allenatore) – 
“Con il girone di ritorno torniamo ad affrontare squadre su cui abbiamo un punto di analisi e la gara con Rieti ce la ricordiamo bene, è stata una partita complicatissima dove non abbiamo mai trovato il canestro e ci siamo trovati sotto di 20 punti; poi c’è stata una reazione pazzesca dei nostri giocatori e poi la sfida è stata chiusa a favore di Rieti da un grande giocatore come Jazz Johnson. La Real Sebastiani ha delle caratteristiche ben definite, su cui stiamo lavorando; dobbiamo non farci trovare impreparati all’impatto che il pubblico al palazzetto può dare alla loro squadra, l’approccio è fondamentale e fa la differenza”.
Note – Inizia il girone di ritorno del campionato di Serie A2 e la Fortitudo Agrigento riparte da Rieti contro la Real Sebastiani; all’andata furono i reatini a vincere al PalaMoncada 67-75. La squadra di coach Alessandro Rossi viaggia a ritmi elevati, con 12 punti in classifica è tra le prime della classe, con un ottimo roster costruito per i playoff. Agrigento stenta molto a trovare continuità e gli 8 punti in classifica non sono abbastanza per allontanare la zona salvezza. Al momento proprio il gruppetto delle quinte, con Rieti, dista 4 punti e la squadra di coach Pilot non può permettersi più troppi passi falsi, con la condizione di Albano Chiarastella ancora da valutare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP  
NOTIZIE DALLE SEDI REALIZZATE DAGLI UFFICI STAMPA DEI CLUB DI SERIE A2 OLD WILD WEST