Serie A2 2023/24 – Tutto sulla 13^ giornata nel girone Verde

0

CALENDARIO
Turno infrasettimanale per la 13^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Verde, seconda di ritorno. Tutte le gare sono in programma mercoledì 6 dicembre.

Mercoledì 6 dicembre, ore 20.30
Porto Empedocle: Moncada Energy Agrigento-Wegreenit Urania Milano
Casale Monferrato: Novipiù Monferrato Basket-Trapani Shark
Cremona: Ferraroni Juvi-Benacquista Assicurazioni Latina
Torino: Reale Mutua-Real Sebastiani Rieti
Treviglio: Gruppo Mascio-S.Bernardo Cinelandia Cantù
Mercoledì 6 dicembre, ore 21.00
Vigevano: Elachem Vigevano 1955-Luiss Roma

CLASSIFICA

SquadrePuntiVittorieSconfitte
Trapani Shark22111
S.Bernardo-Cinelandia Cantù1893
Reale Mutua Torino1684
Gruppo Mascio Treviglio1684
Wegreenit Urania Milano1475
Real Sebastiani Rieti1475
Ferraroni Juvi Cremona1266
Elachem Vigevano 1955848
Moncada Energy Agrigento848
Luiss Roma639
Novipiù Monferrato Basket639
Benacquista Assicurazioni Latina4210

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il settimo anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B Nazionale. Con l’iniziativa GO WILD TOGETHER, portando in cassa nei ristoranti Old Wild West il biglietto della partita oppure l’abbonamento LNP, avrete uno sconto speciale del 15% tutti i giorni (maggiori informazioni sul sito www.oldwildwest.it/LNP).

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto in diretta streaming e on-demand sulla piattaforma LNP Pass, al nono anno di attività. Per il campionato 2023/24 LNP PASS si propone con un’unica formula di abbonamento annuale (Serie A2+Serie B Nazionale) a 59,99€, prezzo bloccato rispetto alla stagione scorsa. Il servizio è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su app iOS, Android, Android TV e Samsung TV, consentendo la visione anche sui dispositivi Chromecast e Fire TV Stick.

LE PARTITE

MONCADA ENERGY AGRIGENTO – WEGREENIT URANIA MILANO
Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: mercoledì 6 dicembre, 20.30
Arbitri: Capurro, Lupelli, Rodia
Andata: 75-69
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/35xsvfrt

QUI AGRIGENTO
Damiano Pilot (allenatore) –
 “Mettiamo alle spalle la sconfitta di Rieti, in cui ci sarebbero tante cose da analizzare, ma il tempo è poco e mercoledì arriva un avversario come Milano, che ha giocato venerdì e che avrà sicuramente riposato più di noi; questo è già il primo dato su cui porre grande attenzione. Le loro caratteristiche sono ben chiare da inizio campionato, hanno un attacco che può produrre break in pochissimi minuti grazie al tiro da 3 punti, il livello di concentrazione deve essere oltre la soglia, perché tempo per recuperare le energie non lo abbiamo, quindi ognuno dovrà metterci uno sforzo extra, per cercare una vittoria che sarebbe fondamentale”.
Note – Dopo la prima giornata del girone di ritorno la Fortitudo Agrigento torna al PalaMoncada e prova a vincere contro un avversario molto ostico, l’Urania Milano, già battuta all’andata con grande stupore di molti. Nel turno infrasettimanale la sfida metterà di fronte due roster che vengono da momenti opposti; l’Urania Milano viene da una bella vittoria contro Treviglio, Agrigento ha perso di 1 punto a Rieti e non riesce a dare continuità alle proprie vittorie. La squadra di coach Villa naviga a vista dalle prime in classifica e si ritrova quinta con 14 punti, Agrigento invece lotta per la salvezza, con 8 punti in 12 partite. Coach Pilot deve rinunciare ancora al capitano Chiarastella e spera nella continuità degli americani Cohill e Polakovich che, soprattutto con Latina e Rieti, hanno mostrato una grande crescita.
Media – Diretta streaming su LNP Pass con commento di Domenico Vecchio e Michele Bellavia.

QUI URANIA MILANO
Davide Villa (allenatore) – 
“Ci attende una doppia trasferta in Sicilia con due gare molto difficili. Inizieremo ad Agrigento, contro una squadra che fa del fattore campo uno dei suoi punti di forza. La Moncada ha tanto talento negli esterni, un lungo molto versatile ed esperto come Chiarastella, ed uno stile di gioco che sa spesso metterti in difficoltà. Coach Pilat ha plasmato questo sistema in modo molto efficace, gestendo quintetti camaleontici, capaci di grandi fiammate e conseguenti parziali. Il nostro compito sarà proprio quello di approcciare la gara con molta concentrazione, ed evitare il calo di tensione iniziale che ci costò di fatto il match all’andata”.
Note – Ancora assente per infortunio Gerald Beverly, Ion Lupusor è rientrato contro Treviglio con 6 punti in 18 minuti.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

NOVIPIÙ MONFERRATO – TRAPANI SHARK
Dove: PalaEnergica “Paolo Ferraris”, Casale Monferrato (Al)
Quando: mercoledì 6 dicembre, 20.30
Arbitri: Radaelli, Cappello, Giunta
Andata: 85-91
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/yck9p6b6   

QUI MONFERRATO BASKET
Stefano Cova (assistente allenatore) –
 “Usciamo sicuramente da una partita brutta a Roma, giocata non come volevamo noi. Abbiamo il dovere di provarci con Trapani, anche se sappiamo che troveremo una squadra con altri obiettivi rispetto ai nostri. Trapani è una squadra estremamente fisica, con tanto talento ed una panchina molto lunga. Hanno giocatori molto esperti che posso girare le partite, con giocate individuali da un momento all’altro. Sono solidi ed hanno dimensione sia interna sia perimetrale. Noi proveremo in ogni modo a portarla a casa, sapendo che abbiamo bisogno di reagire dopo una prestazione non all’altezza”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La partita è visibile in diretta streaming su LNP Pass. La gara viene seguita con aggiornamenti in tempo reale sui profili social della Società: Facebook e Instagram.

QUI TRAPANI
Daniele Parente (allenatore) – 
“Siamo felici dei risultati che stiamo ottenendo, ma non voglio che passi il concetto che questa sia la normalità: i ragazzi stanno facendo qualcosa di assolutamente straordinario. Monferrato è una squadra che mi piace, perché esprime una bella pallacanestro e non sarà facile affrontarla, sia perché c’è poco tempo per prepararla, sia perché è una formazione che gioca in maniera atipica rispetto alle altre. Noi dobbiamo continuare a pensare una partita alla volta”.
Chris Horton (giocatore) – “Non dovremo pensare mai alla partita precedente, ma sarà necessario concentrarci sempre alla prossima sfida: solo così arriveremo pronti ai playoff. Dobbiamo assolutamente non sottovalutare la partita, perché la Novipiù è una squadra giovane e molto pericolosa, che venderà cara la pelle. Da parte nostra abbiamo giocato molte partite e siamo prontissimi per affrontare la prossima sfida. Sono felice del premio di MVP straniero di ottobre, ma i risultati personali sono meno importanti rispetto a quelli di squadra”.
Note – Tutti a disposizione. Tommy Pianegonda è un ex della sfida, ha militato per tre stagioni alla Pallacanestro Trapani, dal 2018 al 2021.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla pagina Facebook ufficiale e sull’account Instagram ufficiale di Trapani Shark.

FERRARONI JUVI CREMONA – BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA
Dove: PalaRadi, Cremona
Quando: mercoledì 6 dicembre, 20.30
Arbitri: Marco Attard, Tallon, D’Amato
Andata: 91-89
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/3m6fmfrt

QUI JUVI CREMONA
Luca Bechi (allenatore) –
 “La prima partita interna del girone di ritorno ci vede affrontare Latina, una squadra che dopo il cambio dell’allenatore è migliorata nell’intensità e nella durezza. È una squadra che difensivamente ha aumentato il livello di fisicità e questo si è visto nel miglioramento delle prestazioni; anche nell’ultima partita contro Torino, che è una delle squadre più forti del campionato, Latina ha combattuto ed ha perso nel supplementare. Noi dovremmo essere attenti, concentrati e determinati, perché l’avversario è intenso e non ci sta a rimanere nei bassifondi della classifica; quindi saranno 40 minuti di battaglia e di lotta intensa, dove noi dovremmo assolutamente portare a casa i 2 punti con una prestazione importante dal punto di vista difensivo”.
Gabriele Benetti (giocatore) – “Domani ci aspetta Latina in casa, non sarà una partita semplicissima, nonostante loro occupino l’ultimo posto in classifica, perché hanno dimostrato, anche nell’ultima giornata, di potersi giocare tutte le partite punto a punto; infatti hanno perso all’overtime con Torino, una squadra che noi abbiamo sofferto. Quindi l’approccio dovrà essere quello giusto e noi dovremmo giocare una partita attenta, limitando i nostri errori e giocando la nostra pallacanestro”.
Note – Assente Niccolò Giulietti per infortunio al ginocchio sinistro.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

QUI LATINA
Felix Amo (giocatore)
 – “In questi mesi mi sono reso conto di quanto il gioco in questa categoria sia intenso, quanto gli avversari siano forti e quanto i giocatori stranieri facciano la differenza. Sicuramente richiede un maggior sforzo mentale e la capacità di mantenere sempre alto il livello di concentrazione, ma è un’esperienza incredibile. A prescindere dal risultato finale della partita con Torino, di cui siamo tutti molto dispiaciuti, sono soddisfatto di essere riuscito a dare il mio contributo alla squadra, soprattutto difensivamente. È stato bello e stimolante avere tanti minuti a disposizione. Ora ci attende una partita altrettanto dura e fisica e sarà fondamentale riuscire a giocare assieme, rimanere coesi e concentrati, ma soprattutto dare tutto ciò che abbiamo, più del 100%, collaborare per riuscire a portare a casa il risultato. Non ci arrendiamo, siamo pronti a lottare con tutte le nostre forze, perché il campionato è ancora lungo e abbiamo fiducia nelle potenzialità del nostro gruppo”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta streaming su LNP Pass (servizio in abbonamento). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della Società.

REALE MUTUA TORINO – REAL SEBASTIANI RIETI
Dove: Pala “Gianni Asti”, Torino
Quando: mercoledì 6 dicembre, 20.30
Arbitri: Nuara, De Biase, Berlangieri
Andata: 84-91
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/msbdhtwr

QUI TORINO
Franco Ciani (allenatore) –
 “Ci attende la prima di due partite in casa consecutive. Finora abbiamo viaggiato molto e ora dobbiamo concretizzare l’opportunità di avere in programma diverse partite in casa. Sarà una gara difficile, la Real Sebastiani Rieti, senza ombra di dubbio, è una squadra che può ambire ai primi 4 posti. Una partita che vive di significati importanti in chiave di piazzamento, ma che va valutata per una reale difficoltà tecnica, perché Rieti è un’ottima squadra, pericolosa sul perimetro, solida nella metà campo difensiva e con una delle coppie di americani più consistenti del campionato. Sarà una partita con un mix di situazioni tattiche e qualitative importanti, in cui dobbiamo mostrare la nostra consistenza difensiva e un attacco più fluido, rispetto alla prestazione non brillante con Latina”.
Simone Pepe (giocatore) – “Affrontiamo una buonissima squadra, che viene da una vittoria importante contro Agrigento in casa. Sarà uno scontro diretto importante in termini di classifica, perché Rieti è ad una sola vittoria di distanza da noi. Noi faremo di tutto per riprenderci quei 2 punti che ci hanno preso meritatamente all’andata. Sarà un altro test nel nostro percorso di crescita, che spero ci porti più lontano possibile”.
Note – Il quadro delle disponibilità in vista del prossimo match rimane invariato rispetto all’ultima partita contro Latina: Reale Mutua ancora senza gli infortunati Marco Cusin (lesione di medio grado del muscolo soleo del polpaccio sinistro) e Gianluca Fea (distorsione al primo dito della mano destra).
Media – Diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass e aggiornamenti in tempo reale, quarto per quarto, sui canali social di Basket Torino (@basket_torino su Instagram e Basket Torino Official su Facebook).

QUI REAL SEBASTIANI RIETI
Alessandro Rossi (allenatore) –
 “Partita impegnativa, che ci deve motivare a fare la miglior prestazione possibile. Giochiamo contro una squadra costruita per essere protagonista che, già all’andata, ci ha messo in difficoltà. Dobbiamo acquisire l’esperienza data dalle altre trasferte e cercare di essere solidi e concreti nell’arco dei 40 minuti. Cercheremo di farlo, sfruttando l’onda positiva data dalla vittoria di domenica scorsa contro Agrigento”.
Gianluca Frattoni (giocatore) – “Torino è una squadra molto tosta, con dei giocatori di qualità. Giocano molto bene insieme in attacco e in difesa; inoltre, hanno giocatori lunghi in tutte le posizioni. Sappiamo che non sarà facile, loro devono recuperare i punti persi all’andata, quindi saranno sicuramente affamati per la vittoria. Per noi è una partita che vale più di 2 punti”.
Note – Saranno assenti Alvise Sarto per un infortunio al piede, Vittorio Nobile per un infortunio alla caviglia e Davide Raucci per un infortunio muscolare al polpaccio.
Media – La gara sarà in diretta streaming in esclusiva su LNP Pass. La Real Sebastiani Rieti manterrà continuamente aggiornati i propri tifosi tramite i propri canali social: Facebook e Instagram, oltre alla propria app ufficiale.

GRUPPO MASCIO TREVIGLIO – S.BERNARDO-CINELANDIA CANTÙ
Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)
Quando: mercoledì 6 dicembre, 20.30
Arbitri: Maschio, Miniati, Tirozzi
Andata: 90-89
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/yc57mfm6

QUI TREVIGLIO
Alessandro Finelli (allenatore)
 – “La sconfitta con l’Urania ha lasciato rabbia, perché avremmo voluto portarci via i due punti; tuttavia, nell’analisi della partita, siamo usciti confortati perché abbiamo giocato forse la gara difensivamente più solida della stagione. Con Cantù è big-match, e i 2 punti sono importantissimi. Dovremo mettere la nostra qualità difensiva, il nostro impatto a rimbalzo e la nostra fisicità per contenere la coppia di lunghi Young-Burns, il play Hickey, gli esterni Bucarelli e Nikolic. Dobbiamo vincere il duello a rimbalzo, dare continuità all’aspetto difensivo, che è la parte sotto il nostro controllo, limitando i loro punti di forza, oltre che abbassare il numero di palle perse per alzare la qualità del nostro attacco. Sarà il confronto agonistico e fisico-atletico a direzionare l’andamento dell’incontro. Sarà una bella sfida anche per le tifoserie: al PalaFacchetti noi possiamo contare su un clima molto caldo, che ci darà una grande mano per dare il meglio di noi stessi”.
Brian Sacchetti (giocatore) – “Abbiamo accantonato la frustrazione nei due giorni di post sconfitta con l’Urania. Cantù è una delle favorite: li abbiamo già affrontati e siamo consapevoli che sarà una partita molto dura. In casa dobbiamo dare un segnale sia dal punto di vista della mentalità, sia per la classifica: possono essere 2 punti importantissimi. Mio fratello Tommaso, sulla panchina di Cantù, è alla prima vera esperienza da assistente: è una partita in famiglia e c’è sempre qualcosa di diverso. Sarà emozionante, anche se il primo scalpo l’abbiamo già preso noi. Ci confrontiamo, ma senza svelarci segreti: ci sarà da combattere e chi vincerà potrà sfottere l’altro. Il pubblico di Treviglio risponderà presente e tanti sostenitori canturini raggiungeranno il Palazzetto: pur essendo un turno infrasettimanale, con orario serale, ci sarà una bella cornice di pubblico. Spero che possa essere una bella partita, per premiare la grande affluenza. I nostri tifosi ci daranno una grande mano per superare questo ostacolo”.
Note – Bonaldi-Gruppo Eurocar Italia, con il marchio Volkswagen, è match sponsor della gara. Bonaldi è un’importante realtà commerciale nel settore automobilistico italiano con 11 marchi distinti. È presente a Bergamo – dove ha il quartier generale – a Milano, Lecco e Sondrio. Da 10 anni è operativa anche la concessionaria di Treviglio, dove sono disponibili i servizi di carrozzeria, pneumatici, ricambi originali, mobilità alternativa, revisione ministeriale, piani manutenzione e finanziamenti. Al PalaFacchetti saranno esposte tre automobili Volkswagen: ID.Buzz, Touareg e ID.3. Nell’attuale roster dei brianzoli, guidati da coach Cagnardi (in Blu Basket nel 2020/21), ci sono gli ex biancoblù Curtis Nwohuocha e Luca Cesana, mentre in casa Gruppo Mascio vantano una militanza in maglia Cantù Luca Vitali (2021/22) e il club manager Euclide “Clyde” Insogna (a metà anni ‘60 tra giovanili e prima squadra). Si rinnova inoltre la sfida in casa Sacchetti, tra il capitano trevigliese Brian e l’assistente canturino Tommaso.
Media – La gara viene trasmessa in diretta streaming su LNP Pass (per abbonati). Aggiornamenti in tempo reale sui profili social ufficiali di Blu Basket Treviglio: Instagram (blubasket_1971), Facebook (Blu Basket Treviglio) e X (Blubasket_T).

QUI CANTÙ
Devis Cagnardi (allenatore)
 – “La partita di Treviglio sarà una gara importante, ma che non può ritenersi decisiva, in quanto mancano ancora molte giornate. Questo è il momento di non pensare agli assenti, oppure ai pochi giorni di recupero, non è il momento delle chiacchiere, ma dobbiamo scendere in campo determinati a dare il massimo, per fare nostra la posta in palio, in un campo dove finora Cantù non ha mai vinto. Il successo con la Juvi Cremona ci ha dato spinta emotiva e 2 importanti punti in classifica, regalandoci un piccolo vantaggio sulle terze, che vogliamo difendere giocando una gara di spessore a Treviglio. Avremo di fronte una squadra esperta e profonda, ottimamente allenata e che sta proseguendo un percorso iniziato lo scorso anno; è stata capace oltretutto di batterci all’andata, in una partita che vogliamo vendicare”.
Anthony Hickey (giocatore) – “Sarà sicuramente una bella partita difficile, contro una squadra molto forte sia fisicamente che tecnicamente. Bisognerà essere concentrati al massimo fin da subito, perché sarà combattuta ed ogni quarto sarà una battaglia. Ovviamente però noi andiamo a Treviglio per giocare la nostra migliore partita e con l’obiettivo di portare a casa i 2 punti”.
Note – Ancora infortunati Luca Cesana e Filippo Baldi Rossi, rientra tra i convocati invece Riccardo Moraschini.
Media – La partita sarà visibile in diretta su LNP Pass, piattaforma streaming per soli abbonati; mentre la radiocronaca dell’incontro sarà trasmessa sulle frequenze FM di Radio Cantù 89.600 (Lombardia) e sul sito radiocantu.com.

ELACHEM VIGEVANO – LUISS ROMA
Dove: PalaElachem, Vigevano (Pv)
Quando: mercoledì 6 dicembre, 21.00
Arbitri: Pecorella, Masi, Grappasonno
Andata: 71-79
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://tinyurl.com/ntn2wc3a

QUI VIGEVANO
Lorenzo Pansa (allenatore) –
 “Affrontiamo un avversario che, dopo un lungo periodo di digiuno, è tornato alla vittoria in campionato, nell’ultimo turno contro Monferrato. Saranno certamente rinfrancati e si presenteranno in campo con rinnovata fiducia dopo la lunga serie di sconfitte, grazie anche all’aggiunta di un giocatore di talento come Sabin, che ha contribuito al successo in modo importante. Da parte nostra dovremo fare un grande lavoro di attenzione sull’americano e più in generale essere bravi a prendere l’iniziativa da un punto di vista fisico, dell’intensità e del ritmo di gioco”.
Note – Vigevano ancora senza Lorenzo D’Alessandro per infortunio e con Michele Peroni acciaccato.
Media – Diretta streaming per abbonati su LNP Pass.

QUI LUISS ROMA
Riccardo Esposito (vice allenatore) –
 “Un’altra sfida salvezza per noi, questa volta in trasferta contro Vigevano. Sarà una partita durissima, i ducali sono una squadra molto diversa rispetto a quella incontrata due mesi fa sul neutro di Rieti: stanno giocando molto bene, con i due americani che segnano tanto, dando una grande mano su entrambi i lati del campo. È una partita molto delicata, in un palazzetto molto caldo, con una tifoseria veramente impressionante; dobbiamo cercare di rimanere concentrati sulle cose nostre, migliorando qualche aspetto difensivo”.
Tyler Sabin (giocatore) – “Sono arrivato da pochi giorni, mi sento molto a mio agio in questa nuova realtà. Siamo un gruppo giovane, con tanti giocatori in rampa di lancio, però ho notato parecchio talento in tutti i componenti del roster. Arriviamo a questa sfida salvezza, molto importante per noi, dopo aver vinto sabato, il nostro obiettivo è mantenere la categoria e dobbiamo vincere più partite possibili per riuscirci. Le prime impressioni sul mondo Luiss sono ottime: sia i miei nuovi compagni che tutto lo staff tecnico si sono messi a disposizione, per far sì che il mio periodo di ambientamento duri il meno possibile”.
Note – Roster al completo. All’andata vittoria della Luiss Roma per 79-71 sul campo neutro di Rieti. Le due squadre si sono incontrate nelle Finali Serie B 2023 di Ferrara, lo scorso 17 giugno, con vittoria della Luiss Roma per 94-86, dopo un tempo supplementare. 
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Verranno forniti aggiornamenti in tempo reale della gara sul canale Instagram @luissbasketball.

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP  
NOTIZIE DALLE SEDI REALIZZATE DAGLI UFFICI STAMPA DEI CLUB DI SERIE A2 OLD WILD WEST