Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 2^ giornata nel girone Verde

0

CALENDARIO
2^ giornata della Serie A2 Old Wild West 2021-22 nel girone Verde. Tutte le gare si giocano domenica 10 ottobre: Capo d’Orlando-Mantova è in programma alle ore 12.00, le altre sfide alle 18.00.

Domenica 10 ottobre, ore 12.00
Capo d’Orlando: Infodrive-Staff Mantova
Domenica 10 ottobre, ore 18.00
Torino: Reale Mutua-Urania Milano
Pistoia: Giorgio Tesi Group-S.Bernardo/Cinelandia Park Cantù
Treviglio: Gruppo Mascio-2B Control Trapani
Udine: Apu Old Wild West-Novipiù JB Monferrato
Biella: Edilnol-UCC Assigeco Piacenza
Piacenza: Bakery-Agribertocchi Orzinuovi

CLASSIFICA
 

SquadrePuntiVittorieSconfitte
Apu Old Wild West Udine210
S.Bernardo/Cinelandia Park Cantù210
Giorgio Tesi Group Pistoia210
2B Control Trapani210
Staff Mantova210
Urania Milano210
Reale Mutua Torino210
Agribertocchi Orzinuovi001
Bakery Piacenza001
Gruppo Mascio Treviglio001
Edilnol Biella001
Novipiù JB Monferrato001
Infodrive Capo d’Orlando001
UCC Assigeco Piacenza001

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quinto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Entra a far parte della TRIBÙ DEL BASKET! Da Old Wild West, portando in cassa il biglietto della partita oppure l’abbonamento LNP, avrete il 15% di sconto tutti i giorni (ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/LNP).

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al settimo anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

LE PARTITE

INFODRIVE CAPO D’ORLANDO – STAFF MANTOVA
Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)
Quando: domenica 10 ottobre, 12.00
Arbitri: Terranova, Centonza, Giovannetti
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3AkvB4P  

QUI CAPO D’ORLANDO
Matteo Laganà (giocatore, capitano) –
 “Per noi quella di domenica sarà una gara difficile, ma in questa settimana ci siamo allenati al meglio, proprio per arrivare pronti alla partita perché vogliamo portare a tutti i costi a casa la vittoria davanti al nostro pubblico. Contro Cantù sicuramente ci è mancata l’energia giusta nell’ultimo periodo. Nel secondo e terzo quarto abbiamo giocato veramente insieme e facendolo molto bene in attacco. Per me è sempre un’emozione giocare contro mio fratello Marco. È una gara speciale, però ci tengo molto a vincerla. Mi aspetto di vedere tanta gente, soprattutto dopo quasi due anni di assenza. Spero che i tifosi ci diano necessaria carica per vincere”.
Note – Out Vittorio Bartoli
Media – Partita trasmessa in diretta su LNP Pass.

QUI MANTOVA
Gennaro Di Carlo (allenatore) –
 “Domenica sarà una partita particolare, tra noi ci sono quattro ex (coach Di Carlo, Marco Laganà, Stojanovic e Iannuzzi, ndr); entrambe le squadre si daranno battaglia per vincere. Sappiamo che troveremo una squadra che vorrà ottenere i primi due punti in casa ed il fattore campo sarà importante. Hanno delle individualità molto importanti, i due americani su tutti, con alcuni giocatori di riferimento e con una serie di giovani molto interessanti che conosciamo bene. Giocano una buona pallacanestro e bisognerà essere molto accorti. Noi arriveremo carichi dalla vittoria contro Treviglio ma intenzionati a dare continuità”.
Martino Mastellari (giocatore) – “Il coach ci ha trasmesso dal primo giorno l’importanza di essere una squadra unita e di carattere, perciò è dall’inizio che lavoriamo sul fatto di essere uniti e di non lasciarci andare nei momenti difficili. Nel nostro gruppo ci troviamo tutti molto bene. Quello di Capo d’Orlando non sarà un campo facile, loro sono una squadra molto aggressiva, nuova e che non conosciamo. Se il nostro carattere sarà quello dimostrato alla prima di campionato penso che potremo andare a fare la nostra partita”.
Note – Nessun infortunio.
Media – Diretta streaming su LNP PASS (per abbonati). Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

REALE MUTUA TORINO – URANIA MILANO
Dove: Pala Gianni Asti, Torino
Quando: domenica 10 ottobre, 18.00
Arbitri: Ursi, Valleriani, Mottola
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3AqgPcQ

QUI TORINO
Alessandro Iacozza (assistente allenatore) –
 “Il primo impegno casalingo di questa stagione è contro Urania Milano che abbiamo già affrontato quest’anno in Supercoppa. Squadra che ogni anno si rinnova, ma che riesce sempre a riconfermare dei giocatori della stagione precedente. Proprio rispetto all’anno scorso sono stati riconfermati gli esterni Bossi e Montano, giocatori capaci di prendere tanti vantaggi in diversi modi, garantendo tiri aperti per loro stessi e per i compagni. Riconfermato anche Piunti, uno dei giocatori più importanti della categoria per impatto, in quanto capace di entrare dalla panchina e cambiare l’inerzia della gara. Tassello importante l’ingaggio di Thomas, guardia americana con ottimi trascorsi anche in Italia, e l’inserimento di Walley, ala capace di saper fare tante cose in attacco e in difesa. La nostra partita dovrà confermare la prestazione di Orzinuovi cercando di dimostrare maggiore continuità su entrambi i lati del campo. Vogliamo regalare tante altre emozioni al nostro pubblico che quest’anno finalmente potrà seguirci  al Pala Gianni Asti”.
Note – In occasione del “Reale Mutua Day” verrà distribuita a tutti gli spettatori una T-shirt in omaggio, offerta dallo sponsor Reale Mutua.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

QUI URANIA MILANO
Davide Villa (allenatore) –
 “Affrontiamo una squadra che ha budget ed ambizioni ovviamente diverse dalle nostre. Torino è una squadra ricca di talento e profondità nel roster, che può contare su un pacchetto di italiani di straordinario valore come Landi, De Vico, Alibegovic. Li abbiamo affrontati già in Supercoppa, un test importante ma che non dobbiamo prendere per oro colato. Loro hanno uno straniero in più ed hanno credo rodato alcuni meccanismi. Per cui sarà una sfida sicuramente difficile, una trasferta da affrontare con raziocinio ed intelligenza. Con la pazienza di attaccare una difesa che riempirà molto l’area, dovremo essere accurati nel cercare le soluzioni offensive migliori per provare a sorprenderli”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA – S.BERNARDO/CINELANDIA PARK CANTÙ
Dove: PalaCarrara, Pistoia
Quando: domenica 10 ottobre, 18.00
Arbitri: E. Bartoli, Puccini, Morassutti
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3akAdNq

QUI PISTOIA
Nicola Brienza (capo allenatore) –
 “Cantù è una squadra costruita per risalire subito al piano di sopra, hanno grandi qualità e tanta consapevolezza nei propri mezzi. Per quanto ci riguarda proveremo ad essere al top per una serata importante: sappiamo che sarà difficile ma abbiamo voglia di competere e di provare a giocarcela alla pari. La presenza dei tifosi rappresenterà un ulteriore stimolo per fare bene, indipendentemente dal vincere o perdere. I due Johnson avranno un impatto importante per le due squadre ma non credo che da soli potranno essere decisivi, conterà l’impatto dell’intero roster. Sarà il mio ‘vero’ debutto al PalaCarrara e questo mi emoziona un po’, al tempo stesso so di trovarmi di fronte un ambiente al quale sono legato ma gli aspetti personali preferisco tenerli da parte”.
Carl Wheatle (giocatore) – “A livello di squadra la stagione è iniziata nella maniera migliore e anche sul piano individuale le cose stanno andando per il verso giusto: mi trovo a mio agio nel ruolo di ala forte e cerco di fare tutto quello di cui ha bisogno la squadra. Adesso è arrivato anche Utomi: si sta integrando bene e, anche se ci vorrà del tempo per vederlo al massimo della forma, sono sicuro che ci darà una grossa mano. Domenica sarà una partita molto complicata e intensa, ma giochiamo di fronte al nostro pubblico e questo ci dovrà dare la spinta per mettere ancora più aggressività in campo. La chiave per provare a battere Cantù? Gestire il ritmo”.
Note – I pochi tagliandi rimasti a disposizione per la partita sono in vendita online sul sito Etes e al botteghino del PalaCarrara.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Differita tv su TVL (canale 11 DTT Toscana). Copertura live della gara su tutti i canali social del Pistoia Basket 2000 (Instagram, Facebook, Twitter).

QUI CANTÙ
Marco Sodini (allenatore) – 
“Ogni partita di questo campionato deve essere per noi uno step di crescita. Pistoia si è dimostrata la squadra più in forma della prima parte di stagione e con merito ha vinto la Supercoppa. Inoltre, ha giocato un’ottima partita all’esordio, chiudendo la gara subito nei primi 30 minuti. Quanto a noi, prima di tutto abbiamo bisogno di renderci conto che per competere su alti livelli, nel nostro campionato, è necessario vincere le partite in trasferta. Così come è necessario essere estremamente competitivi con quelle che sono le ‘contender’ per la vittoria del campionato e, pensando già in ottica playoff, Pistoia è certamente una di queste squadre. Il nostro obiettivo è di alzare il livello di intensità e protrarlo nel tempo, molto più di quanto non siamo stati capaci di farlo nel match contro Capo d’Orlando, in cui abbiamo avuto due buoni quarti e altri due invece con un’intensità e un’attenzione inferiore a quella a cui aspiriamo. L’obiettivo è quindi estendere la qualità del nostro gioco e la nostra fisicità difensiva e offensiva, cercando di essere competitivi per più tempo nel corso della gara. Oltre a questo, dovremo cercare di fermare le bocche da fuoco di un’avversaria che ha in Jazz Johnson, ma anche in giocatori come Lorenzo Saccaggi, Joonas Riismaa e il ritrovato Daniele Magro, i suoi grandi punti di forza. Servirà, dunque, la nostra massima determinazione per compiere quel piccolo passo in avanti che poi, in futuro, tanto piccolo non sarà”.
Giovanni Severini (giocatore) – “La gara con Pistoia è per noi molto importante perché vogliamo trovare continuità dopo l’esordio vincente in casa contro l’Orlandina. Tuttavia, sappiamo che non sarà una trasferta facile: da sempre Pistoia è un campo molto complicato dove andare a giocare. Quanto agli aspetti tecnici, loro sono un gruppo costruito davvero bene e l’hanno dimostrato vincendo la Supercoppa: hanno un buon livello di fisicità e, ovviamente, sono una squadra in fiducia. Dobbiamo quindi continuare a lavorare bene come stiamo facendo in questa settimana, così da farci trovare pronti alla partita che ci aspetta domenica sera. Il nostro focus, come ha sottolineato Sodini, deve essere sulla continuità: dovremo cercare di essere continui nell’arco dell’intera partita, cercando di migliorare quello che, in parte, abbiamo già fatto vedere nel match con Capo d’Orlando”.
Note – Coach Nicola Brienza e Jazz Johnson sono gli ex della partita; quest’ultimo ha giocato a Cantù lo scorso anno, disputando 29 partite in LBA alla sua prima stagione da rookie. Brienza ha invece guidato la compagine biancoblù nel girone di ritorno della stagione 2018-19, sfiorando i playoff, sfumati soltanto all’ultima giornata.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

GRUPPO MASCIO TREVIGLIO – 2B CONTROL TRAPANI
Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)
Quando: domenica 10 ottobre, 18.00
Arbitri: Caforio, Pazzaglia, Perocco
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2YkTETL  

QUI TREVIGLIO
Michele Carrea (allenatore)
 – “È la prima partita casalinga per noi, per cui le motivazioni sono tante; chiaramente la delusione per non aver fatto risultato all’esordio sarà uno stimolo ulteriore. È comunque una fase della stagione in cui siamo maggiormente orientati a costruire una nostra identità, sia offensiva che difensiva, indipendentemente dall’avversario. Nonostante questo, sappiamo che incontreremo una squadra composta da italiani molto fisici, con esterni imponenti e due americani di grande impatto per la categoria. Abbiamo grandissimo rispetto per chi affronteremo, ma dobbiamo porre la massima attenzione sul nostro percorso che adesso deve portarci ad avere un livello di rendimento sufficiente per provare a conquistare i primi due punti”.
Federico Miaschi (giocatore) – “Siamo molto carichi per la prima partita in casa. Trapani è una realtà – nella quale ho giocato – che reputo molto solida; con coach Parente mi sono trovato molto bene. Loro vengono da una bella vittoria su Biella, ma noi daremo tutto per vincere la prima partita davanti ai nostri tifosi”.
Note – Il biancoblù Federico Miaschi (a Trapani nel 2018/2019) e il granata Simone Tomasini (dopo la trafila nelle giovanili, in prima squadra a Treviglio nel 2009/2010 e nel biennio 2011/2013) sono gli ex dell’incontro.
Media – La gara viene trasmessa in diretta streaming su LNP Pass (per abbonati); aggiornamenti in tempo reale sui profili social ufficiali: Instagram (blubasket_1971), Facebook (Blu Basket Treviglio) e Twitter (Blubasket_T).

QUI TRAPANI
Daniele Parente (allenatore) – 
“Treviglio è un avversario durissimo da affrontare. Sono una squadra profonda, allenata da un coach esperto che può contare su tanti giocatori di talento. Sono curioso di vedere la mia squadra che tipo di atteggiamento metterà in campo in quella che è per noi la prima trasferta stagionale”.
Ygor Biordi (giocatore) – “Sono felice che la squadra abbia vinto all’esordio e non vedo l’ora di tornare in campo. Per me è un campionato nuovo ma sento la fiducia dell’ambiente e pian piano voglio ritagliarmi sempre più spazio. Treviglio è secondo me una delle quattro squadre più forti del torneo, partiamo sfavoriti ma andremo lì per dire la nostra”.
Note – 2^ giornata di andata. Roster al completo. Federico Miaschi, Simone Tomasini e Celis Taflaj sono ex della sfida.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla pagina Facebook ufficiale https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter ufficiale https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita su Telesud Trapani (canale 118 DTT) martedì alle 20.30.

APU OLD WILD WEST UDINE – NOVIPIÙ JB MONFERRATO
Dove: Palasport “Carnera”, Udine
Quando: domenica 10 ottobre, 18.00
Arbitri: Foti, Salustri, Ferretti
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3DgjAiD

QUI UDINE
Carlo Campigotto (assistant coach) –
 “Ci attende una gara non semplice. La JB Monferrato nella prima partita contro Pistoia dopo i primi tre quarti era in notevole difficoltà, ma nell’ultimo periodo ha fatto valere il talento e l’esperienza, che rendono questa squadra molto interessante. Noi dovremo sfruttare al meglio la nostra esperienza nei momenti difficili della partita, non concedere parziali e non permettere il loro gioco ‘frizzante’ che potrebbe metterci in difficoltà. Abbiamo lavorato molto intensamente in settimana per presentarci al meglio davanti al nostro pubblico”.
Vittorio Nobile (giocatore) – “Lo scorso anno ci hanno battuto in casa nostra, questo significa che sono una squadra preparata e con tanta voglia di dimostrare. Hanno tre veterani, come Formenti, Martinoni e Pendarvis Williams, tutti affermatissimi in A2, che possono guidare i tanti giovani. Giovani ricchi di talento, come Okeke, autore di un’ottima prestazione contro Pistoia. Noi cercheremo di sfruttare al meglio i due turni consecutivi casalinghi in un palazzetto, come il Carnera, che si preannuncia caldissimo”.
Note – Per la sfida contro la JB Monferrato ci sono ancora pochissimi biglietti a disposizione, acquistabili attraverso il circuito VivaTicket (online e nelle rivendite autorizzate). Ancora out Trevor Lacey (alle prese da alcune settimane con una distrazione al muscolo soleo dell’arto inferiore destro) e il lungodegente Federico Mussini, assente da metà marzo per la rottura del legamento crociato del ginocchio destro. Tra gli ex dell’incontro segnaliamo Nazzareno Italiano che ha vestito la casacca di Casale Monferrato nella stagione 2018-2019.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Sono previsti aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook (www.facebook.com/apudine) e sui profili ufficiali Instagram (@apu.udine) e Twitter (@apudine) dell’Apu Old Wild West Udine.

QUI CASALE MONFERRATO
Andrea Valentini (capo allenatore) –
 “Affrontiamo questa partita a Udine contro una squadra che ha fatto un mercato per poter vincere il campionato. Dobbiamo avere la consapevolezza che dovremo giocare tutti i quaranta minuti sia in attacco che in difesa, per riscattare i primi tre quarti della partita contro Pistoia. Veniamo da una settimana non facile dal punto di vista degli allenamenti, dove abbiamo avuto qualche acciacco. Siamo comunque consapevoli dell’importanza della partita e che dobbiamo crescere partita dopo partita, partendo dalla partita contro Udine”.
Gianmarco Leggio (giocatore) – “La partita di domenica a Udine sarà forse la più dura che ci aspetterà, non perché le altre non lo siano, vedi Pistoia, ma perché Udine è attrezzata per il salto di categoria. Noi dopo il primo passo falso siamo consapevoli di dover rialzare la testa e lavorare duramente giorno dopo giorno per affrontare al meglio la partita, ed è proprio così che stiamo facendo”.
Note – Da valutare le condizioni di Luca Valentini. Tutto il resto del roster sarà regolarmente a disposizione di coach Andrea Valentini.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sui profili Facebook (www.facebook.com/JBMonferrato), Instagram (@jbmonferrato) e Twitter (twitter.com/jbmonferrato) di JB Monferrato. La gara sarà in diretta in streaming su LNP PASS.

EDILNOL BIELLA – UCC ASSIGECO PIACENZA
Dove: Biella Forum, Biella
Quando: domenica 10 ottobre, 18.00
Arbitri: Maschio, Patti, Doronin
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3FroDi8

QUI BIELLA
Andrea Niccolai (assistant coach) –
 “Dovremo fare una gara di grande aggressività ed energia davanti al nostro pubblico che per la prima volta avrà la possibilità di vedere all’opera la squadra di quest’anno. Piacenza è una squadra solida con un gruppo di italiani molto esperti con giocatori di categoria come Guariglia e Galmarini. Hanno sostituito il secondo straniero con un giocatore di livello superiore come Pascolo. Dovremo essere bravi ad aggredire ed alzare il ritmo”.
Jacopo Soviero (giocatore, playmaker) – “Sto facendo un lavoro importante con lo staff tecnico per migliorare nel tiro e su altri aspetti. L’impatto con la Serie A2 ha portato a un inevitabile innalzamento del livello. Ci sono due giocatori stranieri per squadre che hanno responsabilità e dai quali posso imparare molto. Dal mio punto di vista voglio mettere sul parquet tutta l’energia possibile, specialmente dal punto di vista difensivo. È quello che sto cercando di fare in questa prima parte di stagione”.
Note – Coach Andrea Zanchi avrà a disposizione l’intero roster. Atteso al debutto Kenny Hasbrouck, nuovo acquisto dei rossoblù. La guardia Usa, classe ’86, 191 centimetri, vestirà la maglia numero 41.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/PallacanestroBiella) che su quello Instagram (@pallacanestrobiella) di Edilnol Pallacanestro Biella. La gara sarà in diretta streaming su LNP Pass e in differita su Rete Biella TV (canali 91 e 190 DTT), televisione ufficiale dei rossoblù. La gara sarà in diretta su RadioCity4You, Official Radio di Pallacanestro Biella, ascoltabile tramite App dedicata scaricabile all’indirizzo http://www.radio-city.it/app.

QUI UCC PIACENZA
Stefano Salieri (allenatore) –
 “Giocare contro una squadra come Biella, brava a giocare in transizione e molto arrembante, fa diventare importante il controllo del ritmo della contesa. Tenere l’equilibrio del gioco e lucidità nelle scelte di gioco, sia in fase difensiva che in attacco, possono essere le chiavi della serata. Biella inserisce Hasbrouck, un ex Assigeco, aumentando di parecchio la pericolosità sul perimetro e la qualità dell’azione. Serve avere molta attenzione nel far circolare palla in attacco e una buona presenza a rimbalzo. In questa settimana la squadra ha evidenziato un’ulteriore crescita, allenamento dopo allenamento: il gruppo regala sensazioni positive dimostrando di essere sempre più unito”.
Luca Cesana (giocatore) – “Archiviata la gara contro Udine, che ha dimostrato tutta le proprie potenzialità, abbiamo tutti un gran desiderio di rifarci della prestazione non del tutto soddisfacente e provare a mettere tutta la nostra energia sul parquet di Biella, puntando a fare il massimo per conquistare un importante successo. Ci siamo preparati con determinazione e concentrazione. Abbiamo un compito piuttosto impegnativo perché Biella è una formazione giovane e decisamente interessante: può sorprendere parecchio in questo campionato”.
Note – L’unico dubbio di Stefano Salieri nel preparare la gara è relativo alla posizione di Gherardo Sabatini, costretto a saltare quasi tutta la settimana di allenamenti a causa di problemi fisici. Il suo utilizzo sarà deciso, di concerto con lo staff medico, prima della gara. Phillip Carr continua a non essere disponibile. La sfida con Biella offre la chance di rivedere sul parquet l’amato ex coach Andrea Zanchi (sulla panchina Assigeco dal 2012 al 2015 e nella stagione 2017/2018), Luca Infante (all’Assigeco dal 2016 al 2018) e Kenny Hasbrouck (in biancorossoblu nel 2016/2017).
Media – La sfida con  Biella sarà seguita con aggiornamenti in tempo reale con punteggio, commenti e foto sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/uccassigecopiacenza) che su quelli Twitter (twitter.com/Ucc_AssigecoPC) e Instragram (@ucc_assigeco_piacenza) di UCC Assigeco Piacenza. La gara è visibile in diretta streaming su LNP Pass e ci saranno collegamenti in diretta su Radio Sound: FM 94.6 e 95.0.

BAKERY PIACENZA – AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI
Dove: PalaFranzanti, Piacenza
Quando: domenica 10 ottobre, 18.00
Arbitri: Cappello, Maschietto, Bramante
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2YrTlHk

QUI PALL. PIACENTINA
Federico Campanella (allenatore) –
 “Ci stiamo preparando nel migliore dei modi con impegno e cura di ogni dettaglio, pur in una situazione d’emergenza, causa infortunio di Donzelli. Orzinuovi è una squadra molto forte con tantissimo talento offensivo, squadra che ama giocare a punteggio alto sfruttando le doti di tutti i suoi tiratori. Noi dobbiamo essere bravi a contenere il loro talento con difesa ed intensità. Vogliamo far valere il nostro fattore campo”.
Davide Bonacini (giocatore) – “Affrontiamo la partita di domenica con doppia voglia di far bene dopo la sconfitta a Milano. Abbiamo voglia di riscatto. Affronteremo un roster molto competitivo, ma siamo consapevoli delle nostre capacità, vogliamo imporre il nostro gioco, sarà una battaglia fin dal primo minuto e non ci dovranno essere blackout come quelli di settimana scorsa”.
Note – Nessuna nota.
Media – La partita tra Bakery Basket Piacenza e Agribertocchi Orzinuovi sarà trasmessa in diretta su LNP Pass. Tutti gli aggiornamenti sui canali di comunicazione della Bakery (sito: www.bakerybasket.it, Facebook: https://www.facebook.com/pallpiacentina, Instagram: https://www.instagram.com/pallapiacentina/).

QUI ORZINUOVI
Andrea Vicenzutto (vice allenatore) –
 “Affrontiamo la Bakery Piacenza, una squadra che abbiamo già incontrato in precampionato e che conosciamo. Sono una formazione con molti giocatori esperti, veterani della categoria, a partire dagli americani Anthony Morse e Nik Raivio. I loro punti di forza sono sicuramente il ritmo con il quale riescono a giocare e la loro capacità di essere concreti in diverse situazioni. Sarà per noi importante disputare una gara attenta, essere concentrati, cercando di limitare il più possibile il loro potenziale per eseguire quanto ci siamo prefissati nel nostro piano partita”.
Andrea Renzi (giocatore, centro) – “La sconfitta di domenica contro Torino ci ha lasciato l’amaro in bocca, ma ci teniamo stretta l’ottima prestazione espressa da tutta la squadra. Vogliamo ottenere i primi due punti del nostro campionato contro Piacenza. Sono una formazione esperta, molto organizzata, ben allenata e pertanto dovremo farci trovare pronti”.
Note – Prima trasferta stagionale per l’Agribertocchi Orzinuovi dopo la sconfitta casalinga al debutto contro Torino. È la prima volta nella loro storia che Bakery Piacenza e Orzinuovi si affrontano in Serie A2. Marco Perin è un ex della gara: il capitano di Piacenza ha infatti difeso i colori di Orzinuovi nella prima parte della stagione 2019/2020 in Serie A2.
Media – Diretta streaming sul web grazie alla piattaforma LNP Pass per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social ufficiali della Pallacanestro Orzinuovi (Instagram e Facebook).

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP  
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here