Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 24^ giornata nel girone Verde

0

CALENDARIO
Si gioca la 24^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Verde, undicesima di ritorno. Due anticipi in programma sabato 4 marzo: Stella Azzurra Roma-Cantù e Juvi Cremona-Latina. Domenica 5 il resto del turno.

Sabato 4 marzo, ore 17.00
Guidonia Montecelio: E-Gap Stella Azzurra Roma-Acqua S.Bernardo Cantù
Sabato 4 marzo, ore 20.30
Cremona: Ferraroni Juvi-Benacquista Assicurazioni Latina

Domenica 5 marzo, ore 18.00
Casale Monferrato: Novipiù Monferrato Basket-Gruppo Mascio Treviglio
Porto Empedocle: Moncada Energy Agrigento-UCC Assigeco Piacenza
Torino: Reale Mutua-Kienergia Rieti
Trapani: 2B Control-Vanoli Basket Cremona

Riposa: Urania Milano

CLASSIFICA

SquadrePuntiVittorieSconfitte
Acqua S.Bernardo Cantù34174
Vanoli Basket Cremona34175
Gruppo Mascio Treviglio32165
Reale Mutua Torino (-3 punti)27155
Urania Milano241210
UCC Assigeco Piacenza221110
Moncada Energy Agrigento201011
2B Control Trapani16813
Benacquista Assicurazioni Latina14713
Ferraroni Juvi Cremona12614
E-Gap Stella Azzurra Roma12615
Novipiù Monferrato Basket10515
Kienergia Rieti10515

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il sesto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Entra a far parte della TRIBÙ DEL BASKET! Da Old Wild West, portando in cassa il biglietto della partita oppure l’abbonamento LNP, avrete il 15% di sconto tutti i giorni (ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/LNP).

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, all’ottavo anno di attività. Con “Half Season Pass” è possibile seguire, live e on-demand su LNP Pass, la seconda parte della stagione regolare (Serie A2+Serie B), la Coppa Italia di A2 e B, la fase ad orologio (solo A2), playoff e playout di Serie A2 e Serie B, per 6 mesi, al prezzo di €39.99. Il servizio è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su app iOS, Android, Android TV e Samsung TV.

LE PARTITE

E-GAP STELLA AZZURRA ROMA – ACQUA S.BERNARDO CANTÙ
Dove: Palasport, Guidonia Montecelio (Rm)
Quando: sabato 4 marzo, 17.00
Arbitri: Tirozzi, Ferretti, Mottola
Andata: 83-87 d. 1 t.s.
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://bit.ly/3ZpOiRs  

QUI STELLA AZZURRA ROMA
Luca Bechi (allenatore)
– “La partita di sabato ci vede affrontare la prima della classe. La Pallacanestro Cantù, società storica e blasonata, dopo aver inseguito e sfiorato la promozione nella scorsa stagione, in questa è ripartita prepotentemente di slancio per raggiungere la Serie A e fino a questo momento sta dominando il campionato con sole 4 sconfitte. Noi veniamo da un periodo complicato causa acciacchi vari, dove abbiamo perso la continuità di lavoro fondamentale per un gruppo che deve continuare a crescere. Detto ciò abbiamo comunque grande desiderio di competere contro i leader del campionato: sono certo che i miei ragazzi giocheranno una partita ricca di ardore e slancio emotivo”.
Note – Stefan Nikolic e Lorenzo Bucarelli, ora alla Pallacanestro Cantù, ex Stella Azzurra Roma; Roberto Rullo, ora alla Stella Azzurra Roma, ex Pallacanestro Cantù. I capitolini hanno ingaggiato Luca Campani, centro nato nel 1990, 208 centimetri, proveniente da Ferrara.
Media – Diretta in streaming su LNP Pass. Verranno forniti aggiornamenti in tempo reale della gara su tutti i canali social della Stella Azzurra Roma (Facebook, Twitter e Instagram).

QUI CANTÙ
Romeo “Meo” Sacchetti (allenatore)
– “Ci ricordiamo bene come andò la prima partita giocata contro la Stella Azzurra Roma, quindi non dovremo cadere negli stessi errori dell’andata. Riuscimmo a recuperarla al supplementare e con i tiri dalla lunetta. Loro sono una squadra che sta attraversando un buon momento di forma e che ha già dimostrato di avere delle qualità interessanti, quindi dovremo farci trovare pronti. Non sarà facile, visto che ci hanno già messo in difficoltà una volta. Come ho già detto, serve un po’ più di durezza e meno sufficienza, anche quando le cose vanno bene. Questa partita è importante anche in vista degli impegni della settimana prossima che ci vedranno in campo a Busto Arsizio per la Final Four di Coppa Italia. Condizioni fisiche? C’è qualche dubbio su Dario Hunt, che testeremo di nuovo in queste ore, ma dovrebbe esserci”.
Note – Indisponibile Nicola Berdini. L’Acqua S.Bernardo ha ingaggiato Alessandro Morgillo, centro classe ’99, 204 centimetri, proveniente da Mantova.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. La gara verrà seguita con commenti e foto in diretta sulle pagine social di Pallacanestro Cantù: Facebook, Twitter, Instagram e Telegram.

FERRARONI JUVI CREMONA – BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA
Dove: PalaRadi, Cremona
Quando: sabato 4 marzo, 20.30
Arbitri: Dori, Morassutti, Luca Attard
Andata: 81-84
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://bit.ly/3Y9oGr3

QUI JUVI CREMONA
Elvis Vacchelli (assistente allenatore) –
“Latina è una squadra che come noi ha bisogno di punti in classifica, per poter provare ad entrare nella seconda parte di stagione con la salvezza già in tasca. È una squadra che gioca in contropiede e molto brava a trovare soluzioni di tiro veloci e situazioni di transizione ed è una squadra brava ad innescare su soluzioni di pick&roll i loro lunghi, che sono molto dinamici. Dovremo essere bravi a disinnescare i loro esterni, a partire da Rodriguez, e a non perdere i loro tiratori. Sarà una partita sicuramente ad alto ritmo, dove dovremo essere bravi a contrastare le loro transizioni e giocare sia in velocità che a controllare il ritmo della partita. Una partita importante e fondamentale per noi, dove spero che l’aiuto del pubblico possa spingerci alla vittoria”.
Note – Niente da segnalare. In settimana la Juvi ha acquisito Alessandro Amici, guardia/ala classe ’91, 200 centimetri, proveniente da Ferrara.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

QUI LATINA
Franco Gramenzi (capo allenatore)
– “Da sabato, con la trasferta di Cremona, inizia l’ultima parte del campionato che ci vedrà impegnati in scontri diretti con squadre del nostro ranking. Dopo i vari infortuni, la società è intervenuta in modo celere e opportuno per sostituire Lewis con Cleaves, questo non può che dare energia positiva al team. Non siamo in un buon momento di risultati e abbiamo bisogno di tutti i nostri giocatori per uscire da questo momento difficile, e ‘il tutti’ vuole coinvolgere anche il nostro pubblico nelle prossime partite casalinghe. Abbiamo poche ore per inserire Andy (Cleaves, ndr) nella prossima partita di Cremona, ma la sua disponibilità e positività non possono che aiutare la squadra in questo momento di difficoltà. Siamo ancora nella fase in cui siamo noi a decidere il nostro futuro, ma è anche la fase in cui il numero degli errori diventa limitato”.
Abdel “Aka” Fall (giocatore, capitano) – “È il momento di reagire, non ci sono più giustificazioni, né scuse, ora dobbiamo soltanto vincere. A inizio campionato avevamo delle aspettative diverse, perché siamo una buona squadra e lo abbiamo dimostrato, poi tra infortuni e qualche partita sfortunata, abbiamo collezionato una striscia negativa, che ci ha trascinato in basso, anche con il morale. Adesso, però, dobbiamo rialzarci, perché tutte le prossime sfide che ci attendono, a iniziare da quella con Cremona sabato, sono delle autentiche finali. Sono tutti scontri diretti con squadre che, come noi, hanno necessità di conquistare punti per migliorare la posizione in classifica. Dopo la gara sul campo di Cantù ci siamo guardati e abbiamo capito tutti, io per primo, che dobbiamo lottare tutti insieme. È cambiato il nostro atteggiamento, e lo si vede anche durante gli allenamenti. La situazione è difficile, le altre squadre si sono molto avvicinate, quindi dobbiamo approcciare ogni partita con il preciso obiettivo di vincere. Andremo a Cremona per fare una partita di carattere imponendo il nostro ritmo e il nostro gioco. Non ci sono alternative”.
Note – Esordio in maglia nerazzurra di Andy Cleaves. La guardia Usa, classe ’96, 188 centimetri, ha disputato la prima parte di stagione a Ferrara.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, sul canale LNP Pass (servizio in abbonamento). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della Società.

NOVIPIÙ MONFERRATO – GRUPPO MASCIO TREVIGLIO
Dove: PalaEnergica “Paolo Ferraris”, Casale Monferrato (Al)
Quando: domenica 5 marzo, 18.00
Arbitri: Boscolo Nale, Marco Attard, Picchi
Andata: 68-97
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://bit.ly/3KPsISc

QUI MONFERRATO BASKET
Stefano Comazzi (allenatore)
– “Treviglio ha una squadra lunga e profonda che si è ulteriormente rafforzata con l’innesto di Luca Vitali, a certificare le dichiarate e legittime ambizioni di vittoria del campionato. Noi come sempre dovremo pensare prima a noi stessi, abbiamo utilizzato queste due settimane per lavorare e per velocizzare gli inserimenti di Justice e Sarto. Dovremo ripartire dall’atteggiamento difensivo che si è visto contro la Vanoli Cremona, che dovrà essere la base sulla quale costruire il nostro percorso e con il lavoro svolto cercheremo di avere dei meccanismi offensivi più oliati, un processo di reciproca conoscenza che spero si sia accelerato in queste due settimane, sapendo che ci troveremo di fronte una delle migliori difese del campionato. In questo momento non siamo nelle condizioni di poter guardare in faccia nessuno, dobbiamo andare per la nostra strada e cercare di vivere ogni partita come da vincere assolutamente.”
Alvise Sarto (giocatore) – “Dopo la pausa dello scorso weekend finalmente torniamo a giocare e affrontiamo Treviglio, che è senza dubbio una delle squadre più preparate del nostro campionato. Dispongono di esperienza, atletismo e qualità in tutti i ruoli. Abbiamo la possibilità di mettere alla prova il lavoro che abbiamo fatto nelle ultime tre settimane, e soprattutto vedere cosa dovremmo sicuramente sistemare, perché le squadre forti e fisiche ti portano quasi sempre a vedere quelli che sono i tuoi limiti. Il fatto di affrontare una squadra di questo tipo ci farà sicuramente giocare sereni, la pressione è su di loro, sono loro che devono vincere a tutti i costi. Noi giocheremo la nostra partita combattendo e al suono della sirena alzeremo la testa e guarderemo il punteggio”.
Note – Ex di giornata Alvise Sarto, che ha giocato a Treviglio nella stagione 2020/21. Ancora out Matteo Formenti a causa di un affaticamento muscolare.
Media – La partita è visibile in diretta streaming su LNP Pass. La gara viene seguita con aggiornamenti in tempo reale sui profili social della Società: Facebook (www.facebook.com/Monferratobasket) e Instagram (https://www.instagram.com/monferratobasket).

QUI TREVIGLIO
Alessandro Finelli (allenatore)
– “Monferrato ha recentemente cambiato la guida tecnica e inserito due importantissimi tiratori come Justice e Sarto; quindi, sul fronte del gioco ci aspettiamo novità che dovremo essere pronti a fronteggiare. Noi stiamo lavorando molto bene, con grande attenzione e concentrazione lungo l’arco della settimana, con l’intento di dare continuità e migliorare la qualità della nostra difesa di squadra. Sappiamo che questo è un aspetto fondamentale per affrontare la trasferta in Piemonte”.
Marco Giuri (giocatore) – “Prima della sosta per lo svolgimento della Coppa Italia, affronteremo la difficile trasferta di Casale Monferrato. La squadra è cambiata molto rispetto al confronto dell’andata, sia nei giocatori, sia nell’allenatore. Noi dovremo essere bravi a non farci trovare impreparati su eventuali nuove situazioni difensive e offensive, che sicuramente avranno aggiunto per risalire la classifica”.
Note – I confronti tra Blu Basket e Casale Monferrato, dopo le sfide degli anni ‘80 (C1 e B2) e dei primi Anni 2000 (B1), sono un appuntamento fisso in A2 da sette stagioni. In questa categoria, i trevigliesi hanno fatto bottino solo una volta al PalaFerraris: 73-78 con la Junior (2016/17). Proprio in maglia Junior hanno giocato Marco Giuri (2006/07), Davide Bruttini (2013/14) e Aleksandar Marcius (2017/18), mentre l’assistente Lorenzo Pansa, oltre ad essere nato a Casale Monferrato, è cresciuto in rossoblù, ricoprendo i ruoli di responsabile del settore giovanile e di collaboratore di Marco Crespi in Serie A e Serie A2. Tra i piemontesi, hanno vestito la casacca biancoblù Matteo Formenti (28 gare e 243 punti nel 2001/02) e Alvise Sarto (37 gare e 286 punti nel 2020/21). In casa Gruppo Mascio sarà ancora assente per infortunio Brian Sacchetti; i gradi di capitano sono assegnati a Marco Giuri.
Media – La gara viene trasmessa in diretta streaming su LNP Pass (per abbonati); aggiornamenti in tempo reale sui profili social ufficiali: Instagram (blubasket_1971), Facebook (Blu Basket Treviglio) e Twitter (Blubasket_T).

MONCADA ENERGY AGRIGENTO – UCC ASSIGECO PIACENZA
Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: domenica 5 marzo, 18.00
Arbitri: Lucotti, Centonza, Grappasonno
Andata: 82-102
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://bit.ly/3y7Fnby

QUI AGRIGENTO
Giacomo Cardelli (assistente allenatore) –
“Affrontiamo l’Assigeco Piacenza, sesta forza del campionato, squadra che lo scorso anno ha disputato la semifinale playoff per salire in Serie A. La squadra di coach Salieri ha fin qui disputato una buonissima stagione; con 3 vittorie nelle ultime 4 partite, due in trasferta sui campi ostici di Latina e Cantù e una in casa contro Treviglio, si sono guadagnati il match-point per entrare nelle prime 6 posizioni e garantirsi l’accesso ai playoff. Dal canto nostro, sappiamo che con una vittoria raggiungeremmo in classifica proprio l’Assigeco e avremmo la possibilità di giocarci l’accesso ai primi 6 posti fino all’ultima giornata. Per farlo servirà una prova difensiva di grande attitudine e fisicità per poi sprigionare le nostre migliori qualità nella metà campo offensiva. Il PalaMoncada sarà come sempre un fattore; la spinta del sesto uomo è sempre stata importante per noi e continuerà ad esserlo fino al termine della stagione”.
Note – Si appresta a terminare la prima fase del campionato che vede la Fortitudo Agrigento già salva e pronta ad ospitare Piacenza domenica 5 marzo alle ore 18.00. Per la squadra di coach Cagnardi è importante vincere per non abbassare la guardia in vista della fase a orologio e le due squadre si distanziano solamente per due punti. Agrigento al PalaMoncada ha dimostrato di essere quasi imbattibile, solamente Urania Milano e Vanoli Cremona sono riuscite nel tentativo di strappare due punti, Piacenza arriva da una vittoria importante contro Treviglio.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

QUI UCC PIACENZA
Stefano Salieri (capoallenatore) –
“Sappiamo sarà una partita molto difficile: giochiamo contro una squadra tosta che in casa ha un rendimento molto alto, visto che ha perso solamente due partite con la Vanoli Cremona e l’Urania Milano al fotofinish, e che segna ben 20 punti in più di media rispetto al rendimento fuori casa, ma che soprattutto è spinta da un grande pubblico sempre caloroso. Dovremo essere bravi ad affrontare questa partita a viso aperto, con coraggio e con la consapevolezza che possiamo portarci a casa il risultato”.
Davide Pascolo (giocatore) – “Domenica ci aspetta una partita complicata contro una squadra che quando gioca in casa si esalta e che sta facendo un ottimo campionato. Sono particolarmente abili nel giocare in velocità e ad alto ritmo: dovremo quindi essere bravi a imporre il nostro ritmo alla partita e riuscire a essere efficaci in difesa, come contro Latina e Treviglio”.
Note – Rimane indisponibile Gherardo Sabatini.
Media – La partita è visibile in diretta streaming su LNP Pass. La gara viene seguita con aggiornamenti in tempo reale sui profili social della Società: Facebook (https://it-it.facebook.com/uccassigecopiacenza/) e Instagram (@ucc_assigeco_piacenza).

REALE MUTUA TORINO – KIENERGIA RIETI
Dove: Pala “Gianni Asti”, Torino
Quando: domenica 5 marzo, 18.00
Arbitri: Martellosio, Grazia, Spessot
Andata: 81-86
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://bit.ly/3ERW6n0

QUI TORINO
Franco Ciani (allenatore)
– “Credo che per noi sia una partita fondamentale e non ci deve trarre in inganno la posizione di classifica di Rieti. Poi è fondamentale per noi perché dopo lo scivolone con Trapani e dobbiamo ripristinare quanto prima la nostra abitudine ad ottenere un risultato positivo e a giocare in modo adeguato per tutta la durata della partita. Oltretutto è un test importante, perché ci porta verso la settimana della Coppa Italia. Abbiamo bisogno di vivere questa partita con la necessità di ritrovare il passo e di ritrovare l’abitudine di esprimere un certo tipo di gioco che ci ha portato, prima della sosta, a quella serie di vittorie”.
Luca Vencato (giocatore) – “Abbiamo perso un’opportunità domenica scorsa per continuare ad avere il nostro destino nelle nostre mani. Siamo arrabbiati con noi stessi e domenica è un’occasione per riscattarci subito”.
Note – Non sarà della partita Federico Avino, alle prese con il suo infortunio.
Media – La gara sarà in diretta su LNP Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sui profili Facebook (www.facebook.com/BasketTorinoOfficial) e Instagram (@basket_torino) di Basket Torino.

QUI NPC RIETI
Andrea Ruggieri (assistente allenatore) –
“Sappiamo della difficoltà della gara di domenica. Abbiamo perso Geist per un po’ di tempo, però l’idea generale è quella di arrivare più compatti possibile. È un momento complicato, ma non vogliamo scioglierci per affrontare al meglio una gara piena di difficoltà come quella di domenica”. 
Davide Bonacini (giocatore, guardia) – “È una settimana in cui ci siamo confrontati, mi aspetto una reazione di tutti. Sono convinto che faremo una partita solida, in cui il risultato è importante. Vogliamo riportare un po’ di entusiasmo all’ambiente, anche se siamo consapevoli che affronteremo una squadra di livello altissimo. Andiamo con nulla da perdere, ma con la voglia di dare una svolta”.
Note – Coach Ceccarelli non potrà contare su Alessandro Naoni, out per almeno sei mesi a causa della rottura del crociato anteriore del ginocchio sinistro, e Jordan Geist, fuori un mese.
Media – La partita è visibile in diretta streaming su LNP Pass, differita lunedì alle ore 22:30 su RTR, canale 176 del digitale terrestre. La gara di domenica a Torino viene seguita con aggiornamenti in tempo reale con commenti, punteggio e foto sia sul profilo Facebook che su Instagram (@npcrieti) e TikTok (@npcrietipallacanestro) di Npc Rieti.

2B CONTROL TRAPANI – VANOLI BASKET CREMONA
Dove: PalaAuriga, Trapani
Quando: domenica 5 marzo, 18.00
Arbitri: Pazzaglia, Chersicla, Roiaz
Andata: 54-97
In diretta per abbonati su LNP Pass: https://bit.ly/3ZAvNtu

QUI TRAPANI
Alex Latini (assistente allenatore) –
“La Vanoli veleggia a pieno titolo in vetta alla classifica. È una squadra allenata magistralmente da coach Cavina che può contare su un roster con un elevatissimo talento diffuso. Gli esterni sono tutti dotati di grande pericolosità offensiva e visione di gioco, i lunghi sono dei super atleti e ciò li rende atipici per qualunque formazione. Da parte nostra l’arrivo di Davis ci permetterà di allungare un po’ le nostre rotazioni sotto canestro, viste le assenze certe di Carter e Mollura”.
Vincenzo Guaiana (giocatore) – “La vittoria esterna contro una squadra forte come Torino, in condizioni di assoluta emergenza, ci ha fatto prendere maggiore consapevolezza dei nostri mezzi. C’è tanto entusiasmo, ma dobbiamo essere bravi a rimanere super concentrati avendo sempre chiaro il nostro obbiettivo: entrare nelle prime nove posizioni e garantirci così una salvezza anticipata. La Vanoli è una squadra di campioni ma proveremo a dire la nostra”.
Note – 11ª giornata di ritorno. Esordio per Steven Davis, ala Usa classe ’93, 203 centimetri, proveniente dalla Fortitudo Bologna. Assente Myles Carter, ancora convalescente dopo l’influenza. Assente capitan Mollura per la frattura al sesamoide del primo dito del piede destro. In dubbio la presenza di Federico Massone.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla pagina Facebook ufficiale e sull’account Twitter ufficiale di Pallacanestro Trapani. Differita su Telesud Trapani (canale 118 DTT) martedì alle 20.30.

QUI VANOLI CREMONA
Pierluigi Brotto (assistente allenatore) – 
“La squadra di coach Parente, con il ritorno di Renzi un mese fa, ha un record solido di 3 vittorie e 2 sconfitte. È una partita difficile da decifrare, a maggior ragione per l’inserimento di un nuovo giocatore, Steven Davis, in arrivo dalla Fortitudo. Noi approcciamo l’incontro consapevoli dell’importanza dei punti in palio, con l’intenzione di fare una partita molto energica, limitando, in primo luogo, la creatività di Massone e Romeo e poi le loro ‘bocche da fuoco’ Renzi, Stumbris e Rupil. Con la massima attenzione e applicazione vogliamo fare la migliore partita possibile”.
Note – Nessuna novità da segnalare.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti quarto per quarto sui profili Facebook (https://www.facebook.com/VanoliBasketCremona) e Instagram (@vanolicremona) di Vanoli Basket Cremona.

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP  
NOTIZIE DALLE SEDI REALIZZATE DAGLI UFFICI STAMPA DEI CLUB DI SERIE A2 OLD WILD WEST