Verona, il 9 aprile sarà lo Iuzzolino day

La Scaligera Basket è lieta di annunciare che domenica 9 aprile, in occasione della partitissima contro Treviso, l’intera giornata sarà dedicata alla celebrazione di uno dei giocatori che hanno fatto la storia del basket veronese, idolo di un’intera generazione di tifosi: Mike Iuzzolino.

di La Redazione

La Scaligera Basket è lieta di annunciare che domenica 9 aprile, in occasione della partitissima contro Treviso, l’intera giornata sarà dedicata alla celebrazione di uno dei giocatori che hanno fatto la storia del basket veronese, idolo di un’intera generazione di tifosi: Mike Iuzzolino.

Dalla piccola cittadina di Altoona in Pennsylvania, con chiare origini italiane, Iuzzolino è arrivato a Verona dopo un biennio in NBA in maglia Dallas Mavericks e qualche avventura in CBA, facendo impazzire il pubblico del basket, non solo veronese: a pochi anni dalla prima, storica promozione in Serie A1, ha condotto la squadra alla vittoria della Supercoppa Italiana nel ’96 e alla Coppa Korac nel ’98 (prima squadra sportiva veronese a vincere un trofeo europeo) con 18 punti e la palma di miglior giocatore della finale.
Oggi Iuzzolino è assistente-allenatore alla Robert Morris University in Pennsylvania.

106 Presenze in gialloblù
22 punti di media a partita
55.5% da due
44% da tre
183 centimetri di puro agonismo, leadership e talento

Lo “Iuzzolino Day” sarà in realtà una tre giorni di eventi dedicati a Mike che si concluderanno la domenica quando ci sarà la cerimonia di ritiro della maglia durante Tezenis-Treviso. Il “Paisà” torna a Verona.

FONTE: Uff. Stampa Scaligera Basket Verona

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy