[VIDEO] Le immagini della conferenza stampa sul campo a Legnano

di La Redazione

In occasione della sesta giornata del campionato di Serie A2 Gold e Silver un’altra piccola barriera è stata abbattuta, come sempre accade quando c’è un desiderio condiviso di innovare, crescere, progredire nell’ambito della cultura sportiva e di ciò che può rappresentare. E la pallacanestro di LNP, con quanto accaduto ieri, ha gettato un seme che, ci si augura, venga raccolto sempre di più dalle Società associate.

Euroimmobiliare Legnano-Paffoni Omegna è stata vinta dalla squadra di casa per 78-72, ma parlare di risultato è riduttivo: a vincere sono state nell’occasione entrambe le squadre, sposando l’idea sulle quale il presidente dei Knights, Marco Tajana, ed il Direttore Generale di LNP, Claudio Coldebella, avevano concordato, proprio per lanciare un messaggio nuovo dal mondo di LNP a tutta la pallacanestro italiana.

Al termine dell’incontro, la rituale conferenza stampa non si è svolta nel luogo tradizionale, ma è stata allestita sul campo da gioco. Al microfono si sono alternati i due allenatori, Mattia Ferrari ed Alessandro Magro, che hanno proposto al pubblico presente al palasport di Castellanza (1700 spettatori, record per il club legnanese) le loro riflessioni sulla gara. Rispondendo inoltre alle domande dei giornalisti.

Per tutto questo LNP rivolge un ringraziamento ai Legnano Knights ed alla Fulgor Omegna, per aver accettato di dar luogo ad un evento che vuole rappresentare anche un modo nuovo di condividere la pallacanestro. Dimostrando che “si può fare”. Coinvolgendo ancora di più nell’evento sportivo il pubblico, che proprio grazie alla possibilità di interazione con i protagonisti sta dimostrando anche in questa prima fase di stagione di apprezzare il prodotto di LNP e delle squadre che vanno in campo, nel torneo che rappresenta l’apice dei campionati FIP ed è la vetrina più ampia a disposizione dei giocatori italiani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy