Imola a valanga su Cagliari

0

Tutto facile per l’Andrea Costa Imola in Sardegna. Dura due quarti la resistenza di una brutta Hertz Cagliari Dinamo Academy che rimane all’ultimo posto della classifica del Girone Est. Decisivo il mega parziale degli emiliani a inizio terzo quarto, che ha messo in discesa la gara per la squadra di Di Paolantonio.

Prime fasi molto equilibrate con Miles e Bowers particolarmente ispirati, poi è l’Academy a tentare l’allungo con gli avversari che subiscono il pick and pop avversario concluso con le triple di Johnson e Rullo: Raymond non ci sta e conferma  di essere uno dei giocatori più prolifici del campionato soffocando un primo tentativo di fuga avversario. È anzi la formazione emiliana ad approfittare dell’opaco attacco rossoblù per chiudere avanti il primo quarto sul 23-26. Il canovaccio del match non cambia nei secondi 10′ con capitan Bucarelli e Miles che tengono aggrappati alla gara la Hertz: il play statunitense è un furetto anche in difesa e regala l’assist per l’affondata del -1 a Johnson costringendo al timeout Di Paolantonio. Imola si rimette in moto e le due bombe di Crow e Fultz ricacciano indietro i sardi: il finale di tempo sorride ancora all’Andrea Costa, Raymond sale in cattedra e ne mette 8 di fila per il 43-54 che chiude i primi 20′. Cagliari non rientra dagli spogliatoi e gli ospiti infilano un parziale di 15-0 che mette definitivamente KO gli avversari: i restanti 15′ sono puro garbage time con i coach che ampliano le proprie rotazioni e danno spazio anche ai più giovani come Ndaw che riesce ad andare a segno da oltre l’arco nell’ultima azione per i suoi. Alla sirena finale è  79-97 per la gioia di una trentina di festosi tifosi di Imola che hanno seguito la squadra in Sardegna.

Hertz Cagliari Dinamo Academy-Le Naturelle Andrea Costa Imola 79-97 (23-26, 20-28, 10-25, 26-18)

Cagliari: Miles 21, Allegretti 10, Rullo 11, Bucarelli 8, Johnson 15, Matrone 4, Rovatti 7, Ebeling 3, Gallizzi, Picarelli, Floridia

Imola: Magrini 6, Raymond 21, Simioni 13, Bowers 14, Fultz 9, Witshire, Rossi 10, Crow 21, Montanari, Ndaw 3.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here