La NPC Rieti in volata cede a Latina

0

A cura di Paolo Matteucci

La Kienergia torna in campo con 2 punti importanti in più in classifica, dopo la vittoria ottenuta “a tavolino” contro Trapani.
I ragazzi di Coach Ceccarelli dovranno ripartire dagli ultimi 13 minuti dello scorso match, cercando di non commettere ancora gli errori del primo tempo contro i siciliani.
D’altro canto i ragazzi di Coach Gramenzi, dopo le due importanti vittorie ottenute ai danni della Reale Mutua Torino e della Ucc Assigeco Piacenza, vogliono cercare di allungare la striscia positiva.

Kienergia NPC Rieti: Zugno, Giest, Timperi, Tortù, Tucker
Benacquista Assicurazioni Latina: Rodriguez, Lewis, Alipiev, Cicchetti, Fall.

Buona la partenza dei padroni di casa che cercano di imporre i loro ritmi alla partita. Tucker, Zugno e 5 punti del rientrante Geist consentono alla Npc di andare sul +5 (9-4 al 3’), mentre per Latina segnano Fall e Alipiev. E’ il turno di Bonacini ad infilare 4 punti consecutivi e Rieti si porta sul +8 (16-8 al 7’). Buona la reazione degli ospiti: Parrillo, Rodriguez e Moretti firmano la rimonta, ma Tortù restituisce il vantaggio alla Kienergia in chiusura di frazione, con un canestro dalla lunga distanza (18-17 Rieti).
Maglietti fa 2+1 in apertura di seconda frazione, ma Viglianisi e Durante dalla grande distanza permettono a Latina di tornare avanti (21-22 al 13’). Geist fa 2/2 ai liberi, ma Lewis infila da fuori ed i pontini vanno sul 23-25. Bomba di Zugno, canestri di Lewis e Fall per il 26-29 Latina. Tucker protagonista con 5 punti di fila nell’ennesimo sorpasso dei reatini (31-29). Nelle battute conclusive del secondo periodo gli ospiti allungano ancora con Fall, Rogriguez e Lewis che fissano il parziale sul 33-36 per la Benacquista.
Alipiev consegna il +5 a Latina (33-38) in apertura di terza frazione, ma Geist, Zugno e Tucker firmano il +2 della Kienergia, 40-38. Tucker risponde ad Alipiev, ma Lewis si prende un gioco da 3 punti ed un canestro portando i pontini avanti per 42-46. Ancora Tucker a segno, ma Cicchetti dalla lunetta fa 1/ 2, mentre Nonkovic e Viglianisi mandano le squadre all’ultimo riposo sul 46-48 per la Benacquista.
Apertura di ultimo quarto con un canestro dalla lunga di Del Testa e Kienergia che torna avanti (49-48); Tucker porta Rieti sul +3 ma sbaglia il libero aggiuntivo. Moretti accorcia ancora dalla lunetta mentre Bonacini fa 0/2 e Durante riporta avanti i suoi sul 51-52 al 32’. Rieti segna 3 punti dalla lunetta; prima Geist fa 1 /2, mentre Del Testa va due volte consecutivamente sulla linea del tiro per un doppio tecnico alla panchina della Benacquista, autrice di una sceneggiata veramente al di fuori di ogni logica. Purtroppo, come spesso accade, l’allontamento del tecnico ospite per somma di falli tecnici, cambia la partita, ma soprattutto il metodo di arbitraggio della terna in campo. Geist porta i padroni di casa avanti sul 56-52 al 34’, ma Rodriguez, Alipiev e Moretti consentono alla Benacquista di infilare un parziale di 8-0 per il 56-60 al 27’. Zugno accorcia sul 58-60, dopo di che si recano in lunetta Durante, Geist e Fall per il 60-62. Timperi impatta al 38’ (62-62), ma Lewis prende per mano i suoi e conquista la vittoria con i 2 tiri liberi del 64-66.

Kienergia Rieti – Benacquista Assicurazioni Latina 64-66

Kienergia: Tortù 2, John, Del Testa 5, Nonkovic 2, Tucker 19, Timperi 4, Maglietti 3, Marchiaro, Zugno 9, Bonacini 5, Geist 15, Feliciangeli. Allenatore: Ceccarelli.
Benacquista Latina: Durante 6, Lewis 20, Viglianisi 3, Donati, Parrillo 3, Cicchetti 3, Fall 7, Rodriguez 8, Aliev 10, Moretti 6. Allenatore: Gramenzi.

MVP: Lewis